TIRAMISU’ A SCACCHI RICETTA FACILE – Easy Tiramisu Chessboard Recipe

Il Tiramisù a scacchi è un’idea geniale per trasformare il classico Tiramisù in una torta di design di grande effetto! Il procedimento è facilissimo! Cominciamo!

INGREDIENTI:

  • 2 Uova
  • 50g di Zucchero
  • 250g di Mascarpone
  • 200ml di panna fresca
  • 200g di Savoiardi
  • Caffè quanto basta
  • Cacao amaro

Ingredients: 2 eggs, 50g/1.76 oz sugar, 250g/8.81 oz Mascarpone cheese, 200ml/6.76 fl oz fresh cream, 200g/7.05 oz Ladyfingers (savoiardi), Coffee, bitter cocoa

Procedimento per il tiramisù a scacchi

Per prima cosa montiamo a neve la panna fresca. Separiamo gli albumi dai tuorli, e montiamo a neve gli albumi. Quindi frulliamo insieme i tuorli e lo zucchero, aggiungiamo il mascarpone e amalgamiamo bene, poi incorporiamo la panna mescolando con una spatola, e infine gli albumi montati a neve e continuiamo a mescolare fino ad ottenere una crema soffice e spumosa!

Prepariamo il caffè e un piatto da portata o un vassoio. Passiamo i savoiardi nel caffè e li sistemiamo sul piatto creando una base quadrata. Quindi mettiamo uno strato di crema ricoprendoli completamente. Facciamo un altro strato di savoiardi al caffè e ancora uno strato di crema ricoprendo anche i lati della torta.

E’ il momento di decorare il nostro tiramisù a scacchi. Tagliamo delle strisce di carta da forno tutte della stessa misura. Le poggiamo delicatamente sulla superficie della torta, due in un senso e due in senso opposto, in modo da formare dei quadrati sulla superficie. Quindi spolveriamo con abbondante cacao amaro.

Rimuoviamo delicatamente le strisce di carta. Ora prendiamo altre strisce pulite e le sistemiamo due in un senso e due in senso opposto, questa volta coprendo tutti i quadrati scuri al cacao. Spolveriamo ancora con cacao amaro abbondante e rimuoviamo delicatamente le strisce.

La nostra decorazione per il tiramisù a scacchi è pronta! Un vero spettacolo! Quasi quasi mi dispiace tagliarlo… Il tiramisù è sempre buonissimo e amato da tutti, vi immaginate portarlo in tavola con questa presentazione speciale? Provatelo anche voi e fatemi sapere com’è andata!

Benedetta
Ciao! Mi chiamo Benedetta, da oltre dieci anni, la mia casa è anche un piccolo Agriturismo, il sogno di una vita! Dalla tradizione contadina ho imparato l’importanza dell’autoproduzione, una conoscenza preziosa, che oggi condivido sul web. Continua…

Leave a Reply