BISCOTTI BICOLORE DI PASTA FROLLA SENZA BURRO – 3 IDEE SEMPLICI

Facciamo i Biscotti Bicolore di Pasta Frolla Senza Burro, possiamo usare lo stesso impasto per realizzare 3 idee semplici ma di grande effetto! La preparazione è semplice e veloce!

Per fare l’impasto seguite la ricetta di Pasta frolla senza burro per biscotti e crostate dove troverete le istruzioni per realizzare la parte bianca e la parte al cacao.

Biscotti bicolore di pasta frolla senza burro idea n.1

Con la nostra pasta frolla ricaviamo due striscioline, una bianca e una al cacao. Cerchiamo di farle dello stesso spessore e quando siamo soddisfatti le uniamo a formare una specie di treccina. A seconda della lunghezza della nostra treccina, la tagliamo con il coltello in parti più piccole, e ad ognuna di esse, diamo la forma di un biscotto rigirandola su se stessa, come un piccolo tarallo. Procediamo così per la quantità desiderata e sistemiamo i biscotti su una teglia con la carta da forno. Inforniamo a 180 gradi per 15 minuti. Eccoli pronti, profumati e fragranti, e con il loro motivo bicolore mi ricordano delle piccole girandole!

Biscotti bicolore di pasta frolla senza burro idea n.2

Stendiamo con il mattarello sia la pasta bianca, sia la parte al cacao. Con un coppapasta ricaviamo dei dischetti di entrambi i colori. Quindi li sistemiamo su una teglia con la carta da forno e facciamo cuocere per 15 minuti a 180 gradi.

Una volta sfornati, uniamo insieme due biscotti spalmandoci in mezzo la Nutella. Possiamo crearne bianchi e neri, oppure invertire i colori in modo che ogni biscotto abbia una faccia bianca e una al cacao. Sono bellissimi e golosi!

Biscotti bicolore di pasta frolla senza burro idea n.3

Stendiamo la pasta con il mattarello, sia una parte bianca sia una parte al cacao. Cerchiamo di farle della stessa misura e mettiamole una sull’altra. Quindi iniziamo ad arrotolare per bene cercando di fare aderire la pasta per creare un rotolo compatto. Ora con il coltello tagliamo il rotolo a fettine, otteniamo così delle piccole girelle bianche e nere! Mettiamo in forno per 20 minuti a 180 gradi, ed eccole pronte!

Ecco le 3 idee semplici per i biscotti bicolore di pasta frolla senza burro! Questi biscottini sono bellissimi da presentare ad una festa oppure da accompagnare con il thé, o per una pausa dolce in ogni momento della giornata! La pasta frolla senza burro li rende leggeri e fragranti! Cosa ne pensate? Provateli e inviatemi i vostri commenti!

Articolo scritto da Benedetta

Lascia un commento

Discuti di questo articolo con gli altri utenti della community!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su BISCOTTI BICOLORE DI PASTA FROLLA SENZA BURRO – 3 IDEE SEMPLICI

  • Liana - 21 Aprile 2019 21:04

    Ciao Benedetta, consiglieresti farine tipo 1 macinata a pietra x i dolci? In casa abbiamo intolleranze purtroppo, e le farine 0 e doppio 0 ci sono sconsigliate! Grazie, sei fantastica!!!

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 23 Aprile 2019 12:15

      Ciao Liana sì certo 🙂

  • mariasantaferlazzo@outlook.com - 20 Aprile 2019 21:36

    Questa frolla senza burro si può usare per fare le ciambelle pasquali con le uova che noi in Sicilia chiamiamo cuddureddi con le uova. Fammi sapere li dovre fare oggi

  • Orsola - 18 Aprile 2019 21:59

    Sale zucchero niente? grazie mille

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 19 Aprile 2019 13:48

      Ciao Orsola ti lascio qui la ricetta 🙂

  • Lucia - 18 Aprile 2019 7:18

    Buongiorno Benedetta volevo sapere se la frolla con olio va bene per la pastiera è se il sapore cambia grazie😘

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 19 Aprile 2019 14:01

      Ciao Lucia non cambia nulla 🙂

  • Maryna - 18 Aprile 2019 0:23

    Interessante

  • ALBERTO BONITO - 17 Aprile 2019 23:23

    L’olio a parità di peso è più calorico del burro. La pasta se diventa elastica non è buona .

  • Patrizia - 17 Aprile 2019 18:16

    Buon pomeriggio vorrei fare la pastiera con la frolla senza burro ma con l olio come da ricetta sopra indicata! Ho solo un piccolo dubbio ma risulterà un po’ più dura della classica ricetta?

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 19 Aprile 2019 14:00

      Ciao Patrizia ti assicuro che il gusto della mia frolla senza burro è davvero buono 🙂

  • Giusi - 17 Aprile 2019 14:06

    Ciao🤗, posso usare questo impasto con la trafila biscotti del tritacarne? Grazie😘

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 19 Aprile 2019 13:45

      Ciao Giusi sì certo 🙂

  • Eleanor - 17 Aprile 2019 13:20

    Bello e molto utile per imparare … non so cucinare!! Grazie!

  • Alessio - 17 Aprile 2019 2:49

    Buona sera, una domanda . Per quanto riguarda il lievito immagino sia istantaneo giusto?
    Grazie

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 19 Aprile 2019 14:04

      Ciao Alessio per questa ricetta ho usato un lievito per dolci classico 🙂

  • gino - 16 Aprile 2019 23:19

    salve per i dolci che tipo di farina usare…???

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 19 Aprile 2019 14:03

      Ciao Gino la 00 andrà bene 🙂

  • Mena - 16 Aprile 2019 17:09

    Ciao Benedetta ti seguo sempre ,in modo particolare per i dolci,ho visto la ricetta della pasta frolla,io dovrei fare la pastiera di grano,va bene questa,e quante ne vengono con questo dose.Gra per la risposta e buona PASQUA

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 19 Aprile 2019 14:05

      Ciao Mena si puoi usare questa ricetta auguri e buona Pasqua 🙂

  • Chiara - 11 Aprile 2019 20:20

    Quanto tempo per la cottura e a quanti gradi mettere il forno?

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 15 Aprile 2019 11:31

      Ciao Chiara com’è scritto nella ricetta 20 minuti a 180 gradi 🙂

  • Luciana - 13 Dicembre 2018 11:45

    Per quanto riguarda la pasta frolla ok ma quanto cacao inserire e quando ? Grazie Luciana

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 19 Dicembre 2018 11:10

      Vanno bene 25-30g Luciana 🙂

  • emma - 23 Gennaio 2018 16:41

    Ti sto seguendo tanto,sei bravissima. Oggi mi preparo per fare biscotti. Grazie

  • Loredana - 13 Gennaio 2018 17:22

    Interessante

  • Barbara - 23 Novembre 2017 11:03

    Quanto tempo prima posso prepararli per una festa?

    • La Redazione
      La Redazione - 23 Novembre 2017 15:05

      Ciao Barbara, anche due o tre giorni prima, tienili chiusi in scatole di latta o in sacchetti ermetici