Biscotti inzupposi di Benedetta

Dei biscotti da inzuppo facili da preparare, perfetti da tuffare nel caffelatte e in grado di dare a tutta la famiglia la giusta carica sin dal mattino.

Fatto in casa per voi
Discovery Real Time Food Network
Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
8
Facilità
facile
Pronto in
40 minuti

Pubblicità

Tra i piaceri della vita, Benedetta mette sicuramente ai primi posti la colazione con una bella tazza di caffelatte accompagnata da gustosi biscotti inzupposi. Avete presente i classici biscottoni della nonna friabili, porosi e di grandi dimensioni? Ancora oggi possiamo replicare senza troppo sforzo i profumi e i sapori della cucina di una volta. Poi, questa versione senza burro li rende particolarmente leggeri e adatti a darci la giusta carica di primo mattino.

Biscotti inzupposi: la ricetta facile per dei biscotti classici

L’impasto per preparare dei buonissimi biscotti da inzuppo è molto semplice. Oltre a uova, zucchero, olio e latte, aggiungeremo della scorza grattugiata di limone per dare una nota profumata a questi dolcetti. Il loro segreto però è un altro: l’ammoniaca per dolci. Di cosa si tratta? È un agente lievitante che usavano proprio le nostre nonne per rendere friabili i biscotti. A tal proposito, non allarmiamoci se durante la cottura dovessimo sentire un forte odore di ammoniaca. Significa semplicemente che l’ammoniaca sta evaporando, facendo crescere i nostri dolcetti!

biscotti inzupposi
Biscotti inzupposi

Dopo averlo lavorato, capiremo che l’impasto è pronto quando sarà bello morbido, ma un po’ appiccicoso. Adesso, per dare la forma ai nostri biscotti, abbiamo due opzioni: possiamo tagliare dei filoncini con le mani e lavorarli uno per uno sul piano oppure fare un unico filoncino largo e stretto. In questo secondo caso dovremo poi tagliare i pezzetti proprio come faremmo quando realizziamo gli gnocchi. Andiamo pure a occhio, non c’è necessità che i biscotti inzupposi siano delle stesse identiche dimensioni.

Pubblicità

Prima di metterli in teglia, però, decoriamoli passandoli dentro una ciotolina con dello zucchero semolato. In questo modo otterremo una bella crosticina croccante, perfetta per tuffare questi biscotti nel caffellatte o nel cappuccino.

Alcune varianti golose? Aggiungiamo delle gocce di cioccolato all’impasto dei biscotti, oppure facciamoli bicolore e con della granella di zucchero o, ancora, al cacao.


Non ci resta che cuocere i nostri biscotti inzupposi in forno e poi conservarli in una scatola di latta o in un barattolo di vetro, magari con dentro un bel tovagliolo colorato. Dai, raggiungiamo Benedetta e prepariamolo insieme a lei!

Preparazione
20 minuti
Cottura
20 minuti
Tempo totale
40 minuti

Benvenuti in casa mia!

Tante ricette facili e consigli semplici per risparmiare in cucina e in casa

Ingredienti

Dosi per biscotti 16 biscotti
  • 3 uova
  • 200 g zucchero
  • 600 g farina 00
  • 150 g olio di semi di girasole
  • 80 g latte
  • 9 g ammoniaca per dolci
  • ½ limoni la scorza

Per decorare

  • zucchero semolato q.b.

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 16 biscotti)

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Biscotti inzupposi di Benedetta

Biscotti inzupposi di Benedetta - Step 1

Per preparare i biscotti inzupposi iniziamo rompendo le uova in una ciotola e aggiungendo lo zucchero.

Biscotti inzupposi di Benedetta - Step 2

Grattugiamo dentro la buccia di mezzo limone e poi versiamo l’olio.

Biscotti inzupposi di Benedetta - Step 3

Uniamo il latte.

Biscotti inzupposi di Benedetta - Step 4

Aggiungiamo l’ammoniaca per dolci e iniziamo a mescolare con una forchetta.

Biscotti inzupposi di Benedetta - Step 5

Sempre mescolando, aggiungiamo anche la farina poco alla volta.

Pubblicità

Biscotti inzupposi di Benedetta - Step 6

Quando l’impasto sarà diventato più consistente iniziamo a lavorarlo con le mani, poi portiamolo sul piano infarinato e continuiamo a lavorarlo fino a quando sarà morbido e leggermente appiccicoso.

Biscotti inzupposi di Benedetta - Step 7

Tagliamo dei filoncini dall’impasto, andando a occhio, e lavoriamoli un po’ sul piano.

Biscotti inzupposi di Benedetta - Step 8

Passiamoli nello zucchero e disponiamoli via via dentro una teglia foderata con carta forno.

Biscotti inzupposi di Benedetta - Step 9

Facciamo cuocere a 170 °C per 20 minuti in forno ventilato preriscaldato, oppure in forno statico a 180 °C per lo stesso tempo.

Biscotti inzupposi di Benedetta - Step 10

Ed ecco pronti i nostri biscotti da inzuppo, profumatissimi e fragranti per una colazione super!

Biscotti inzupposi di Benedetta - Step 11

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

0 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti

Ancora nessun commento pubblicato.

Pubblicate il primo commento e ditemi se la ricetta vi è piaciuta: mi scrivete e mi fate sapere com’è andata?

Scrivi un commento
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Redazione

Biscotti inzupposi di Benedetta

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Redazione

Biscotti inzupposi di Benedetta

Torna su