Broccoli al vapore

Un piatto semplice, salutare e genuino, perfetto per arricchire tante ricette o per essere gustato al piatto come contorno leggero.

Stagione
Autunno, Inverno
Ingredienti
1
Facilità
facile
Pronto in
25 minuti

Pubblicità

I broccoli al vapore sono un piatto molto più versatile di quello che si possa pensare. Li possiamo gustare al piatto, come contorno di verdure leggero e semplice, oppure usare per guarnire preparazioni più complesse, come torte salate, pizze o anche primi piatti.

Ricetta broccoli al vapore

I broccoli cotti al vapore sono tra le ricette più sane e genuine che possiamo preparare, l’ideale per quando vogliamo rimanere leggeri e portare in tavola qualcosa di alternativo alle classiche verdure a insalata.

Questa ricetta si può realizzare in tanti modi, se vogliamo fare i broccoli al vapore senza vaporiera basta usare una pentola e il cestello forato per la cottura a vapore. Cuociono molto in fretta, quindi bastano poche dita d’acqua da far bollire sul fondo della pentola.

Pubblicità

Sia che usiamo la vaporiera elettrica sia che facciamo cuocere tutto sul fornello, la preparazione è molto semplice. Basta pulire i broccoli e separare le cimette, metterle a cuocere e in una decina di minuti o poco più saranno pronti.


Vediamo subito come cucinare i broccoli al vapore e fateci sapere nei commenti come li avete serviti!

Preparazione
10 minuti
Cottura
15 minuti
Tempo totale
25 minuti

Il Libro d’Oro

Tutte le mie ricette più amate

Ingredienti

Dosi per persone 4 persone
  • 600 g broccoli

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 4 persone)

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Broccoli al vapore

Puliamo i broccoli e ricaviamo le singole cimette.

Pubblicità

Sistemiamole nel cestello per la cottura a vapore e lasciamo sul fuoco per circa 10-15 minuti, con il coperchio.

Appena risultano morbidi a sufficienza secondo i nostri gusti, i broccoli al vapore sono pronti.

Qualche consiglio

Come condire i broccoli al vapore? Possiamo ripassarli in padella con una noce di burro fuso per dare loro un sapore morbido e delicato, altrimenti un filo d’olio a crudo, sale e magari pepe saranno sufficienti.

Il broccolo al vapore può piacere più o meno morbido: possiamo pungerli nel gambo con una forchetta per capire quanto si sono ammorbiditi e per regolarci con i tempi di cottura.

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

0 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti

Ancora nessun commento pubblicato.

Pubblicate il primo commento e ditemi se la ricetta vi è piaciuta: mi scrivete e mi fate sapere com’è andata?

Scrivi un commento
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Redazione

Broccoli al vapore

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Redazione

Broccoli al vapore

Torna su