3 IDEE PER CONTORNI DI VERDURE – PISELLI CON PANCETTA, BROCCOLI GRATINATI E SPINACI FILANTI

Oggi vi propongo 3 IDEE PER CONTORNI DI VERDURE: Piselli con Pancetta, Broccoli Gratinati e Spinaci Filanti! Spesso il contorno, all’interno di un menù più o meno elaborato, è la portata più sottovalutata e quasi sempre si ricorre alla solita teglia di patate al forno o alla classica insalata mista. Al contrario un buon contorno incornicia ed esalta qualsiasi secondo piatto, di carne o di pesce che sia! Oggi vi mostro come preparare dei contorni facili, veloci e gustosi adatti per le grandi occasioni o anche per i pranzi della domenica o dei giorni di festa! Inizio con dei classici piselli in umido insaporiti da pancetta; un piatto che nasce come contorno ma può benissimo trasformarsi nel condimento di un buon piatto di pasta! Continuo con dei broccoli gratinati al forno con formaggio e besciamella, una maniera simpatica e gustosa per far mangiare le verdure anche ai bimbi che di solito non le amano. Infine vi propongo degli spinaci in padella resi filanti da tanta mozzarella … una vera delizia! Nelle ricette che seguono non vi darò dosi precise poiché sono tutte molto intuitive e potete facilmente adattare le quantità in base al numero di commensali.

  • Tempo Cottura Tempo di cottura: 15 min
  • Pronto in Pronto in: 15 min
3 IDEE PER CONTORNI DI VERDURE - PISELLI E PANCETTA - BROCCOLI GRATINATI - SPINACI FILANTI Tempo Preparazione
3 IDEE PER CONTORNI DI VERDURE – PISELLI CON PANCETTA, BROCCOLI GRATINATI E SPINACI FILANTI

INGREDIENTI

PISELLI CON PANCETTA

  • piselli (vanno bene anche surgelati)
  • cipolla tritata
  • pancetta a cubetti
  • sale e pepe
  • olio evo
  • prezzemolo tritato

BROCCOLI GRATINATI

  • broccoletti siciliani
  • provola dolce a cubetti
  • besciamella
  • grana grattugiato
  • sale e pepe

SPINACI FILANTI

  • spinaci freschi (vanno bene anche surgelati)
  • grana grattugiato
  • mozzarella
  • sale e pepe
  • olio evo
  • aglio

PROCEDIMENTO

PISELLI CON PANCETTA
  1. Soffriggete della cipolla tritata in un filo d'olio evo. Appena la cipolla sarà ben dorata, aggiungete i cubetti di pancetta e fateli saltare un paio di minuti. Versate quindi i piselli e rigirateli nel soffritto per farli ben insaporire.Soffriggete della cipolla tritata in un filo d'olio evo. Appena la cipolla sarà ben dorata, aggiungete i cubetti di pancetta e fateli saltare un paio di minuti. Versate quindi i piselli e rigirateli nel soffritto per farli ben insaporire.
  2. Correggete con sale e pepe a piacere, quindi versate acqua sufficiente per ricoprire appena i piselli e cuocete il tutto dai 5 ai 10 minuti (molto dipende dalla tipologia di piselli usati). Correggete con sale e pepe a piacere, quindi versate acqua sufficiente per ricoprire appena i piselli e cuocete il tutto dai 5 ai 10 minuti (molto dipende dalla tipologia di piselli usati).
  3. A fine cottura aggiungete prezzemolo tritato secondo i vostri gusti, date un'ultima mescolata e servite in tavola! Questi piselli nascono per essere un contorno, ma possono essere utilizzati anche per condire un buon piatto di pasta. A fine cottura aggiungete prezzemolo tritato secondo i vostri gusti, date un'ultima mescolata e servite in tavola! Questi piselli nascono per essere un contorno, ma possono essere utilizzati anche per condire un buon piatto di pasta.
BROCCOLI GRATINATI
  1. Cuocete al vapore dei broccoletti siciliani, avendo cura di lasciarli ancora ben "croccanti". In alternativa potete anche semplicemente sbollentare i broccoli, sempre avendo cura di non cuocerli troppo.Cuocete al vapore dei broccoletti siciliani, avendo cura di lasciarli ancora ben "croccanti". In alternativa potete anche semplicemente sbollentare i broccoli, sempre avendo cura di non cuocerli troppo.
  2. Disponete i broccoli cotti in una teglia da forno, salateli e pepateli a piacere, quindi cospargeteli con dei cubetti di provola dolce. Versate sopra della besciamella e infine abbondante grana grattugiato. Mettete la teglia in forno preriscaldato alla massima temperatura giusto per 10 minuti, azionando la funzione grill. Appena si sarà formata una gratinatura ben dorata, i broccoli saranno pronti! Disponete i broccoli cotti in una teglia da forno, salateli e pepateli a piacere, quindi cospargeteli con dei cubetti di provola dolce. Versate sopra della besciamella e infine abbondante grana grattugiato. Mettete la teglia in forno preriscaldato alla massima temperatura giusto per 10 minuti, azionando la funzione grill. Appena si sarà formata una gratinatura ben dorata, i broccoli saranno pronti!
  3. Ecco i broccoli gratinati serviti in tavola! Li consiglio per un pranzo della domenica o per un giorno di festa!Ecco i broccoli gratinati serviti in tavola! Li consiglio per un pranzo della domenica o per un giorno di festa!
SPINACI FILANTI
  1. Fate imbiondire uno spicchio d'aglio con un filo d'olio in una padella ben capiente. Aggiungete adesso gli spinaci al soffritto. Anche se all'apparenza la padella vi sembrerà piccola per la quantità di spinaci che intendete cucinare, non abbiate paura; in pochissimo tempo gli spinaci "appassiranno" perdendo tantissimo del loro volume! Non aggiungete acqua, perché gli spinaci in cottura ne rilasceranno molta! Aggiustate di sale e di pepe secondo i vostri gusti. Fate imbiondire uno spicchio d'aglio con un filo d'olio in una padella ben capiente. Aggiungete adesso gli spinaci al soffritto. Anche se all'apparenza la padella vi sembrerà piccola  per la quantità di spinaci che intendete cucinare, non abbiate paura; in pochissimo tempo gli spinaci "appassiranno" perdendo tantissimo del loro volume! Non aggiungete acqua, perché gli spinaci in cottura ne rilasceranno molta!  Aggiustate di sale e di pepe secondo i vostri gusti.
  2. Dopo 3 - 4 minuti gli spinaci saranno completamente appassiti, quindi spolverateli con del grana grattugiato e ricopriteli con delle fettine di mozzarella. Mettete il coperchio alla padella e continuate a cuocere il tutto per un paio di minuti , giusto il tempo di far sciogliere la mozzarella! Dopo 3 - 4 minuti gli spinaci saranno completamente appassiti, quindi spolverateli con del grana grattugiato e ricopriteli con delle fettine di mozzarella. Mettete il coperchio alla padella e continuate a cuocere il tutto per un paio di minuti , giusto il tempo di far sciogliere la mozzarella!
  3. Ecco gli spinaci filanti serviti in tavola! Vi consiglio di mangiarli ben caldi!Ecco gli spinaci filanti serviti in tavola! Vi consiglio di mangiarli ben caldi!

Articolo scritto da 55winston55

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!