Peperoni in agrodolce

I peperoni in agrodolce sono un contorno perfetto per l’estate. Sono molto semplici da preparare e si sposano benissimo soprattutto con le ricette di carne.

Stagione
Estate, Primavera
Ingredienti
6
Facilità
facile
Pronto in
25 minuti

Pubblicità

I peperoni in agrodolce sono un contorno perfetto per l’estate, quando i peperoni sono di stagione, dolci e colorati. Molto semplici da preparare, si sposano benissimo con le ricette di carne, soprattutto di pollo e di maiale, ma anche con un buon tagliere di salumi e formaggi. E il sughetto è buonissimo raccolto con il pane!

I peperoni in agrodolce sono buoni sia da gustare a temperatura ambiente, sia freddi. E li possiamo anche utilizzare per preparare degli sfiziosi crostini da antipasto, oppure come condimento di una pasta fredda ricchissima.

I peperoni possono anche conservare in barattolo per l’inverno, così da averli a disposizione sempre per tante ricette. Vediamo come prepararli.

Preparazione
5 minuti
Cottura
20 minuti
Tempo totale
25 minuti

La nostra cucina

Un libro intimo a cui ho lavorato tanto fatto di ricette e con le vostre storie

Ingredienti

Dosi per persone 4 persone
  • 2 peperoni rossi e gialli
  • 1 spicchio aglio
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale fino q.b.
  • 20 ml aceto bianco
  • 1 cucchiaio zucchero

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 4 persone)

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Peperoni in agrodolce

Laviamo bene i peperoni, poi tagliamoli a metà nel senso della lunghezza. Togliamo il torsolo, i filamenti bianchi e rimuoviamo tutti i semi. Quindi tagliamoli prima a listarelle e poi tagliamo ancora le listarelle a metà.

In una padella antiaderente facciamo soffriggere dell’olio con l’aglio, in camicia o sbucciato a seconda di quanto sapore vogliamo dare. Aggiungiamo i peperoni, facciamo insaporire, quindi aggiustiamo di sale e lasciamo cuocere con il coperchio per qualche minuto, mescolando ogni tanto.

 

Pubblicità

A questo punto togliamo il coperchio aggiungiamo l’aceto e lo zucchero, mescolando nuovamente. Abbassiamo la fiamma, copriamo nuovamente la padella e lasciamo cuocere per circa 15 minuti a fuoco basso, finché i peperoni non saranno teneri e il sughetto di cottura non si sarà ristretto.

Pillola furba

  • Se il sughetto si è ristretto troppo in fretta basta aggiungere un cucchiaio d'acqua!

Quando sono praticamente cotti, spegniamo la fiamma e lasciamo la padella chiusa con il coperchio ancora qualche minuti. I peperoni in agrodolce si insaporiranno ancora di più. Possiamo portarli in tavola tiepidi oppure freddi, magari decorati con qualche foglia di basilico fresco.

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

4.07

28 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti (5)

Scrivi un commento
  • Giaco

    Provati oggi con la cipolla…..SUPER!!!!!

    29 Settembre 2022 Rispondi

  • Salvatore

    Ciao, mia madre li ha sempre fatti aggiungendo la cipolla, mai provati ?

    3 Agosto 2022 Rispondi

  • Ilva riccardi

    La foto di Ilva riccardi

    Fatti oggi complimenti non avevo dubbi Buona giornata 👍👍👍

    25 Luglio 2022 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Bravissima, Ilva! ❤️

      25 Luglio 2022 Rispondi

  • janise859

    Buonissimi, li farò nuovamente di certo !!

    10 Maggio 2022 Rispondi

Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Redazione

Peperoni in agrodolce

Nessun file caricato Carica la foto

Pubblicità

Redazione

Peperoni in agrodolce

Torna su