CIAMBELLA ALLE PESCHE SENZA GLUTINE

CIAMBELLA ALLE PESCHE senza glutine, lattosio, burro e ideale per chi è allergico al nichel. Una ricetta facile e veloce da realizzare, super soffice grazie alla farina di riso che unita alla fecola di patate, crea una ciambella morbidissima. Una ciambella alla frutta fresca deliziosa, arricchita dal sapore delle pesche di stagione.
Vediamo insieme come preparare la ciambella alle pesche senza glutine.

Guarda anche QUALI SONO LE FARINA SENZA GLUTINE.

Dose per uno stampo a ciambella da 24 cm
Difficoltà della ricetta: FACILE

  • Tempo Preparazione Tempo di preparazione: 10 min
  • Tempo Cottura Tempo di cottura: 35 min
  • Pronto in Pronto in: 45 min
CIAMBELLA ALLE PESCHE SENZA GLUTINE Tempo Preparazione
CIAMBELLA ALLE PESCHE SENZA GLUTINE

INGREDIENTI

  • 3 uova medie
  • 150 gr di zucchero
  • 60 gr di succo alla pesca o succo di limone
  • 70 gr di olio di riso o dell'olio di semi preferito
  • 200 gr di farina di riso
  • 90 gr di fecola di patate
  • 4 gr di cremor tartaro + 4 gr di bicarbonato (o mezza bustina di lievito per dolci)
  • 2 pesche noci
  • scorza di un limone
  • zucchero a velo q.b.

PROCEDIMENTO

  1. Preparare la ciambella alle pesche è molto semplice, per prima cosa bisogna inserire in una ciotola le uova, lo zucchero e mescolarle bene insieme, con l'aiuto delle fruste elettriche, fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.Preparare la ciambella alle pesche è molto semplice, per prima cosa bisogna inserire in una ciotola le uova, lo zucchero e mescolarle bene insieme, con l'aiuto delle fruste elettriche, fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
  2. Aggiungete adesso il succo del limone, la scorza del limone, l'olio, la farina di riso e la fecola di patate, il lievito per dolci e mescolate fino ad ottenere un composto liscio e senza grumi.Aggiungete adesso il succo del limone, la scorza del limone, l'olio, la farina di riso e la fecola di patate, il lievito per dolci e mescolate fino ad ottenere un composto liscio e senza grumi.
  3. Prendete una teglia a ciambella da 24 cm oliata e infarinata, versate il composto con l'aiuto di una spatola o di un cucchiaio di legno e aggiungete in superficie le fette di pesche tagliate a spicchi non troppo grandi.Prendete una teglia a ciambella da 24 cm oliata e infarinata, versate il composto con l'aiuto di una spatola o di un cucchiaio di legno e aggiungete in superficie le fette di pesche tagliate a spicchi non troppo grandi.
  4. Portate la ciambella a cuocere in forno statico, preriscaldato a 170° per 35 minuti circa (vale la prova stecchino).
  5. Una volta cotta la ciambella, fatela raffreddare, estraetela dallo stampo e ricopritela di zucchero a velo se lo gradite.Una volta cotta la ciambella, fatela raffreddare, estraetela dallo stampo e ricopritela di zucchero a velo se lo gradite.
Potrebbero interessarti:

Articolo scritto da Polvere di Riso

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su CIAMBELLA ALLE PESCHE SENZA GLUTINE

  • mluisa guido - 22 giugno 2018 6:52

    Scusa si possono usare le pesche sciroppate? E po non capisco la mezza bustina di lievito è a scelta solo al posto del bicarbonato o al posto del cremor + bicarbonato?
    GRAZIE