Ciambellone all’acqua di Benedetta

Un gustoso ciambellone bicolore facile e veloce da preparare, adatto alla colazione e alla merenda di grandi e piccini.

Fatto in casa per voi
Discovery Real Time Food Network
Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
8
Facilità
facile
Pronto in
50 minuti

Pubblicità

Cosa c’è di meglio che preparare un buonissimo ciambellone all’acqua per la merenda dei bambini? Questa ricetta è un po’ particolare perché è realizzata senza burro e senza latte, per un dolce leggero e perfetto per i gusti di tutti. E chi meglio di Benedetta ci sa fare con i ciambelloni? In più sono anche la sua colazione preferita, e per questo ama prepararli in tantissimi modi diversi (alle bacche di goji, glassati o all’orzo). Il segreto di questo dolce è che si prepara davvero in pochi minuti. Gustiamolo per merenda, magari accompagnato da un fresco succo di frutta alla pesca, oppure per colazione: non ce ne pentiremo!

Ciambellone all’acqua: la ricetta facile e veloce

Preparare il ciambellone all’acqua è un gioco da ragazzi. Dovremo semplicemente creare un impasto frullando insieme tutti gli ingredienti. È però importante aggiungere un ingrediente per volta e passare al successivo solo quando l’ultimo si sarà ben amalgamato. Quindi, ci basterà unire nell’ordine: uova, zucchero, olio, acqua, farina e lievito.

Per profumare al meglio il nostro ciambellone fatto in casa aggiungiamo all’impasto anche un po’ di scorza grattugiata di limone. Possiamo usarne la metà oppure, se vogliamo esaltarne il gusto, mettiamoci tutta la scorza. Ovviamente, scegliamo dei limoni maturi, profumatissimi e dalla buccia non trattata. Benedetta, per esempio, ne ha preso direttamente uno dalla pianta di suo zio Vincenzo!

ciambellone all'acqua
Ciambellone all’acqua

Questo ciambellone soffice ha un’altra caratteristica principale: è bicolore. Ma come possiamo raggiungere questo risultato? Niente di più semplice: una volta che l’impasto sarà pronto, mettiamone la metà all’interno di uno stampo a ciambella, e poi aggiungiamo all’impasto rimanente il cacao amaro. Ed ecco pronto anche un secondo impasto al cioccolato che andremo a versare dentro lo stampo, sull’altro impasto, senza bisogno di essere troppo precisi. Durante la cottura il ciambellone all’acqua si gonfierà e diventerà bello alto, dando al dolce una forma rustica e un contrasto di colori molto carino.

Pubblicità

Se ci va, possiamo lasciare il ciambellone bianco e aggiungere all’impasto delle gocce di cioccolato o, se ci piace, dell’uvetta. Il risultato è assicurato!

Un piccolo consiglio finale: per togliere il dolce con più facilità dallo stampo, lasciamolo prima raffreddare per una decina di minuti.


Forza, cosa aspettiamo? Raggiungiamo Benedetta in cucina e realizziamo con lei il suo ciambellone all’acqua fatto in casa!

Preparazione
5 minuti
Cottura
45 minuti
Tempo totale
50 minuti

Benvenuti in casa mia!

Tante ricette facili e consigli semplici per risparmiare in cucina e in casa

Ingredienti

Dosi per persone 8 persone
  • 4 uova
  • 200 g zucchero
  • 120 g acqua
  • 120 g olio di semi di girasole
  • 350 g farina 00
  • 16 g lievito per dolci
  • ½ limoni la scorza
  • 20 g cacao amaro

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 8 persone)

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Ciambellone all’acqua di Benedetta

Ciambellone all’acqua di Benedetta - Step 1

Per preparare il ciambellone all’acqua iniziamo rompendo le uova in una ciotola; poi grattugiamo dentro la scorza di mezzo limone e iniziamo a frullare con le fruste elettriche.

Ciambellone all’acqua di Benedetta - Step 2

Aggiungiamo lo zucchero e mescoliamo.

Ciambellone all’acqua di Benedetta - Step 3

Versiamo l’olio continuando a frullare e poi mettiamo dentro anche l’acqua.

Ciambellone all’acqua di Benedetta - Step 4

Sempre mescolando uniamo anche la farina, poco alla volta.

Ciambellone all’acqua di Benedetta - Step 5

Infine, aggiungiamo il lievito e frulliamo ancora per qualche secondo, poi diamo qualche mescolata con una spatola.

Pubblicità

Ciambellone all’acqua di Benedetta - Step 6

Imburriamo e infariniamo uno stampo a ciambella del diametro di 26 centimetri e mettiamoci dentro la metà dell’impasto.

Ciambellone all’acqua di Benedetta - Step 7

Nella metà di impasto avanzata aggiungiamo il cacao e frulliamo per amalgamarlo.

Ciambellone all’acqua di Benedetta - Step 8

Ripassiamo poi l’impasto con una spatola e versiamolo nello stampo, sull’altro impasto, senza livellare.

Ciambellone all’acqua di Benedetta - Step 9

Inforniamo in forno caldo a 170 °C con forno ventilato per 45 minuti, o a 180 °C con forno statico per lo stesso tempo.

Ciambellone all’acqua di Benedetta - Step 10

Una volta cotto, lasciamolo raffreddare per dieci minuti prima di toglierlo dallo stampo e posizionarlo su un piatto o un’alzatina. Ed ecco pronto il nostro bellissimo e delizioso ciambellone soffice all’acqua!

Ciambellone all’acqua di Benedetta - Step 11

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

3.75

8 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti

Ancora nessun commento pubblicato.

Pubblicate il primo commento e ditemi se la ricetta vi è piaciuta: mi scrivete e mi fate sapere com’è andata?

Scrivi un commento
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Redazione

Ciambellone all’acqua di Benedetta

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Redazione

Ciambellone all’acqua di Benedetta

Torna su