CONFETTURA DI BUCCE DI COCOMERO FATTA IN CASA DA BENEDETTA


Oggi vedremo come fare la confettura di bucce di cocomero utilizzando solo ingredienti semplici ed effettuando pochi passaggi.

Sebbene non si tratti di una confettura molto comune, vi assicuro che il risultato è a dir poco sorprendente! L’idea nasce con l’intento di combattere gli sprechi. In estate, infatti, il cocomero è uno dei frutti più freschi, succosi e consumati, ma per mangiarlo si butta via un grande quantitativo di buccia. In realtà, come vedremo, anche le bucce di cocomero possono essere usate come materia prima per ottenere una marmellata molto particolare.

Il sapore di questa marmellata è molto delicato e, seguendo la ricetta, vedremo come esaltarlo a dovere con l’aggiunta di aggiunta di vaniglia, cannella e agrumi.

Gustate questa confettura di bucce di cocomero a colazione e stupite amici e conoscenti regalando loro un vasetto di questa bontà. Che ne pensate? Provatela anche voi e non butterete mai più le bucce di cocomero!


Potrebbero interessarti anche la Confettura di mele e uva e le Sfogliatelle veloci alla marmellata!

  • Tempo Preparazione Tempo di preparazione: 10 min
  • Tempo Cottura Tempo di cottura: 1h
  • Pronto in Pronto in: 1h 10 min
CONFETTURA DI BUCCE DI COCOMERO FATTA IN CASA DA BENEDETTA Tempo Preparazione

INGREDIENTI

  • 1.5 kg buccia bianca di cocomero tagliata a cubetti
  • 500 g zucchero
  • 1 mela
  • 1 limone per la buccia e il succo
  • 1 arancio per la buccia e il succo
  • 1 stecca cannella
  • 1 bacca di vaniglia
  • 1 bicchiere acqua

PROCEDIMENTO

  1. Con un coltello eliminiamo la parte verde delle nostre bucce di cocomero e pesiamo 1.5kg di buccia pulita. Quindi mettiamola in una pentola.
  2. Aggiungiamo una mela a cubetti, la buccia grattugiata e il succo di limone, la buccia grattugiata e il succo di un’arancia, 500 g di zucchero bianco o di canna, una bacca di vaniglia, una stecca di cannella e un bicchiere d’acqua.
  3. Mescoliamo il composto e portiamolo sul fuoco. Lasciamo cuocere per circa un’ora mescolando di tanto in tanto. Copriamo la pentola con il coperchio, lasciando però una piccola apertura.
  4. Trascorsa un’ora togliamo dal fuoco ed eliminiamo la bacca di vaniglia e la stecca di cannella. A questo punto possiamo lasciare la confettura a pezzetti oppure frullarla con il mixer. Tutto dipende dalla consistenza che preferiamo.
  5. Siamo pronti per mettere la confettura di bucce di cocomero, ancora bollente, dentro dei vasetti precedentemente sterilizzati. Chiudiamo i vasetti e facciamoli bollire a bagnomaria per 20 minuti.
  6. Così facendo la nostra confettura di bucce di cocomero durerà due anni!

Articolo scritto da Benedetta

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su CONFETTURA DI BUCCE DI COCOMERO FATTA IN CASA DA BENEDETTA

  • azzurra - 12 Luglio 2020 20:07

    Con tutto il cocomero che si mangia in famiglia, se non buttassi mai via le bucce, mi ritroverei ogni anno a fine estate, con un quintale di marmellata in cantina. Ciao, sei la n°1

  • Marida - 18 Agosto 2018 16:28

    Salve! Ma usi solo la buccia senza un po’ di parte rossa dell’anguria… Ma si può lasciare un po’ di parte rossa? Fammi sapere.
    Aspetto tua risposta

    Grazie
    Marida