CROCCANTE AL RISO SOFFIATO

Ricetta facile del croccante al riso soffiato e semi di zucca, pensato per tutte le persone allergiche al nichel che non possono mangiare il classico croccante alle mandorle o alla frutta secca. Natale è per tutti e quindi quest’anno il croccante fatto in casa lo facciamo con il riso soffiato. Vediamo insieme come preparare velocemente il croccante al riso soffiato.

Guarda anche TORTA ALL’ARANCIA, TORTA MARGHERITA

Dose per un croccante al riso soffiato
Difficoltà della Ricetta: FACILE

  • Tempo Preparazione Tempo di preparazione: 15 min
  • Tempo Cottura Tempo di cottura: 5 min
  • Pronto in Pronto in: 20 min
CROCCANTE AL RISO SOFFIATO Tempo Preparazione
CROCCANTE AL RISO SOFFIATO

INGREDIENTI

  • 160 gr di zucchero
  • 70 gr di semi di zucca
  • 50 gr di riso soffiato
  • 1 cucchiaino di sale
  • Scorza di un limone (e/o scorza di un arancia)
  • Olio di riso q.b.

PROCEDIMENTO

  1. Preparare il croccante al riso soffiato è semplicissimo, per prima cosa versate in una ciotola il riso soffiato e i semi di zucca.Preparare il croccante al riso soffiato è semplicissimo, per prima cosa versate in una ciotola il riso soffiato e i semi di zucca.
  2. Aggiungete poi la scorza di un limone grande con buccia edibile e mescolate il tutto con un cucchiaio.Aggiungete poi la scorza di un limone grande con buccia edibile e mescolate il tutto con un cucchiaio.
  3. In una padella antiaderente con il doppio fondo versate lo zucchero e il cucchiaino di sale che è facoltativo, se lo desiderate potete ometterlo e creare il caramello classico senza l'aggiunta del sale.In una padella antiaderente con il doppio fondo versate lo zucchero e il cucchiaino di sale che è facoltativo, se lo desiderate potete ometterlo e creare il caramello classico senza l'aggiunta del sale.
  4. Fate sciogliere interamente lo zucchero a fuoco basso, finché non otterrete il classico caramello dal colore ambrato.Fate sciogliere interamente lo zucchero a fuoco basso, finché non otterrete il classico caramello dal colore ambrato.
  5. Spegnete il fornello e aggiungete il riso soffiato, amalgamato con i semi di zucca e la scorza del limone e mescolate il tutto al caramello.Spegnete il fornello e aggiungete il riso soffiato, amalgamato con i semi di zucca e la scorza del limone  e mescolate il tutto al caramello.
  6. Versate il composto ottenuto, quando è ancora caldo, tra 2 fogli di carta forno precedentemente oliati con un pochio di olio di riso.Versate il composto ottenuto, quando è ancora caldo, tra 2 fogli di carta forno precedentemente oliati con un pochio di olio di riso.
  7. Stendete il croccante ancora caldo con l'aiuto di un matterello, fino ad ottenere lo spessore preferito.Stendete il croccante ancora caldo con l'aiuto di un matterello, fino ad ottenere lo spessore preferito.
  8. Con un coltello grande tagliate il croccante al riso soffiato quando è ancora tiepido, è molto importante tagliare il croccante quando è ancora tiepido, altrimenti non riuscirete più a tagliarlo senza romperlo in molti pezzi.Con un coltello grande tagliate il croccante al riso soffiato quando è ancora tiepido, è molto importante tagliare il croccante quando è ancora tiepido, altrimenti non riuscirete più a tagliarlo senza romperlo in molti pezzi.
  9. Una volta tagliato il croccante conservatelo in una scatola di latta chiusa ermeticamente in modo che non perda la "croccantezza".Una volta tagliato il croccante conservatelo in una scatola di latta chiusa ermeticamente in modo che non perda la "croccantezza".

Articolo scritto da Polvere di Riso

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!