Fave dei morti

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
9
Facilità
facile
Pronto in
25 minuti

Pubblicità

Fave dei morti: ricetta facile e veloce per i tipici dolcetti di Ognissanti

 

I dolci tradizionali sono quelli che resistono alle mode e al passare del tempo e che fa sempre piacere sfornare. Tra questi troviamo le fave dei morti, dei biscottini alle mandorle buonissimi e profumati, preparati con ingredienti semplici che abbiamo sempre in casa. Chiamate anche fave dolci oppure ossa dei morti, tradizionalmente questi dolcetti si preparano tra il primo e il 2 novembre per commemorare i defunti, in occasione della festa di Ognissanti.

La ricetta è facilissima e in circa 25 minuti le nostre fave dei morti saranno pronte da gustare. L’impasto è a base di farina di mandorle e farina 00, zucchero, burro e un uovo. Noi li abbiamo preparati a forma di pallina, ma si possono anche schiacciare un pochino con le dita prima di infornarli, per dargli una forma che ricorda quella delle fave. Grazie alla presenza delle mandorle, questi biscotti risultano croccanti fuori e morbidi dentro, e si mantengono in perfette condizioni anche per un paio di settimane.

Pubblicità

 

fave dei morti fatte in casa

Varianti

La ricetta delle fave dei morti cambia lievemente da una regione all’altra, ma di base sono tutte molto simili. In alcune versioni troviamo sia la farina di mandorle che quella di pinoli, oppure cambia la proporzione tra farina di mandorle e farina 00. C’è chi usa la grappa e chi il rum (come abbiamo fatto noi), chi aggiunge frutta secca o cioccolato e chi no, ma in tutte le versioni restano sempre ottimi e golosi. Gli aromi possono variare secondo i nostri gusti: in questa ricetta abbiamo usato scorza di limone, estratto di vaniglia e cannella, ma si può usare anche l’acqua di fiori d’arancio, oppure solo il limone.

Pubblicità

 

Conoscevate questi squisiti dolcetti tradizionali? Se sì e se avete una vostra ricetta familiare, scrivetecela nei commenti: siamo curiosi di sapere come preparate le fave dei morti fatte in casa!

Preparazione
10 minuti
Cottura
15 minuti
Tempo totale
25 minuti *

*+30 minuti di riposo in frigo

La nostra cucina

Un libro intimo a cui ho lavorato tanto fatto di ricette e con le vostre storie

Ingredienti

Dosi per biscotti 24 biscotti
  • 180 g farina di mandorle
  • 120 g farina 00
  • 100 g zucchero
  • 1 uova
  • 30 g burro
  • 15 ml rum
  • 1 limoni q.b. di scorza grattugiata
  • 5 g estratto di vaniglia
  • 0.5 g cannella in polvere la punta di 1 cucchiaino

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 24 biscotti)

Pubblicità

Cuciniamo

Fave dei morti - Step 1

In una ciotola mischiamo la farina di mandorle e la farina 00.

Fave dei morti - Step 2

Aggiungiamo lo zucchero e mescoliamo con un cucchiaio.

Fave dei morti - Step 3

Uniamo il burro freddo tagliato a pezzetti piccoli e impastiamo con i polpastrelli fino ad avere un composto a grosse briciole. Facciamo attenzione a non lasciare pezzi di burro interi.

Fave dei morti - Step 4

Aggiungiamo all’impasto l’estratto di vaniglia, la scorza di limone grattugiata e la cannella, poi iniziamo a mescolare.

Fave dei morti - Step 5

Uniamo infine l’uovo e il rum e impastiamo, prima con la forchetta e poi con le mani, per ottenere un panetto liscio e non appiccicoso.

Pubblicità

Fave dei morti - Step 6

Avvolgiamo il nostro impasto con la pellicola e facciamolo riposare in frigorifero per 30 minuti.

Fave dei morti - Step 7

Prendiamo il panetto e dividiamolo in piccole porzioni. Arrotondiamo i pezzetti di impasto tra i palmi delle mani e formiamo delle palline.

Fave dei morti - Step 8

Mettiamo i biscotti su una teglia coperta di carta forno e cuociamoli in forno a 180° C per 13-15 minuti. I biscotti rimarranno chiari, diventerà dorata solo la base, quindi controlliamo quella.

Fave dei morti - Step 9

Sforniamo e facciamo intiepidire le nostre fave dei morti per qualche minuto prima di gustarle.

Fave dei morti - Step 10

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

4.5

2 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti (1)

Scrivi un commento
  • Selina

    Ciao, ma il rum.. Negli ingredienti c’è.. Ma poi nel procedimento?

    29 Ottobre 2021 Rispondi

Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Buon’Idea

Fave dei morti

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Buon’Idea

Fave dei morti

Torna su