FRITTELLE VELOCI IN PADELLA

Ricetta facile delle frittelle veloci in padella, una ricetta spezza fame, facile da preparare perfetta per merenda, magari accompagnata da salumi e formaggi. Sono anche perfette come sostituto veloce del pane, per la cena o il pranzo. Queste frittelle si preparano in soli 5 minuti, con pochi semplici ingredienti che tutti abbiamo in dispensa e sono tipiche della regione Abruzzo. Vediamo insieme come preparare le frittelle veloci in padella.

Guarda anche POLPETTE DI CARNE MORBIDE, TORTA SOFFICE ALLE FRAGOLE.

Dose per 5 frittelle medie
Difficoltà della Ricetta: FACILE

  • Tempo Preparazione Tempo di preparazione: 2 min
  • Tempo Cottura Tempo di cottura: 3 min
  • Pronto in Pronto in: 5 min
FRITTELLE VELOCI IN PADELLA Tempo Preparazione
FRITTELLE VELOCI IN PADELLA

INGREDIENTI

  • 1 uovo
  • 100 ml d'acqua
  • 10 ml di olio extra vergine d’oliva (1 cucchiaio circa) + q.b. per la cottura
  • 120 gr di farina 00 (oppure 130 gr di farina di riso)
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci non vanigliato (oppure un pizzico di bicarbonato)
  • Sale q.b.

DOSI PER FRITTELLE

-
+

PROCEDIMENTO

  1. Preparare le frittelle veloci in padella è semplice, vi basterà inserire l’uovo in una ciotola e sbatterlo con i rebbi della forchetta. Preparare le frittelle veloci in padella è semplice, vi basterà inserire l’uovo in una ciotola e sbatterlo con i rebbi della forchetta.
  2. Aggiungete adesso all’uovo sbattuto con la forchetta (o con una frusta a mano) l’olio extravergine d’oliva e l’acqua.Aggiungete adesso all’uovo sbattuto con la forchetta (o con una frusta a mano) l’olio extravergine d’oliva e l’acqua.
  3. Versate poi la farina che avete scelto di utilizzare, il lievito, il sale a piacere e mescolate tutti gli ingredienti con una frusta fino ad ottenere un composto liscio e senza grumi.Versate poi la farina che avete scelto di utilizzare, il lievito, il sale a piacere e mescolate tutti gli ingredienti con una frusta fino ad ottenere un composto liscio e senza grumi.
  4. In una padella antiaderente versate l'olio extra vergine d’oliva e fatelo riscaldare un minuto circa, con l’aiuto di un cucchiaio versate l’impasto ottenuto nell’olio caldo e date forma alla frittella. Per ogni frittella saranno necessari circa 2 cucchiai di impasto.In una padella antiaderente versate l'olio extra vergine d’oliva e fatelo riscaldare un minuto circa, con l’aiuto di un cucchiaio versate l’impasto ottenuto nell’olio caldo e date forma alla frittella. Per ogni frittella saranno necessari circa 2 cucchiai di impasto.
  5. Fate cuocere le frittelle circa un minuto e mezzo per lato. Una volta cotte le frittelle servitele subito in tavola e gustatele da sole o accompagnate con i vostri salumi e formaggi preferiti. Fate cuocere le frittelle circa un minuto e mezzo per lato.
Una volta cotte le frittelle servitele subito in tavola e gustatele da sole o accompagnate con i vostri salumi e formaggi preferiti.

Articolo scritto da Polvere di Riso

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su FRITTELLE VELOCI IN PADELLA

  • Nerina - 29 Maggio 2019 20:46

    Le uova con cosa posso sostituirle?.grazie

    • Ilaria di Polvere di riso
      Ilaria di Polvere di riso - 7 Giugno 2019 0:33

      con 35 ml di acqua 🙂

  • cosifefe@outlook.it - 30 Aprile 2019 11:47

    posso fare le frittelle con la farina tipo 1 ‘? mi dai la quantita giusta , grazie

  • cosi fefe@outlook.it - 30 Aprile 2019 11:44

    posso fare le frittelle con la farina tipo 1 ‘? mi dai la quantita giusta , grazie

  • Chiara - 17 Aprile 2019 7:32

    Ciao Benedetta, potrebbe andare bene il lievito istantaneo per pizza? Grazie!!

    • Ilaria di Polvere di riso
      Ilaria di Polvere di riso - 7 Giugno 2019 0:34

      se è istantaneo e non lievito di birra si 🙂

  • Silvana - 16 Aprile 2019 7:57

    Buongiorno Benedetta sei bravissima, se non ho il lievito istsntaneo posso metterci o il lievito in panetto o disidratato????? Grazie

  • Arcangela - 14 Aprile 2019 2:27

    Ciao! E’ possibile usare anche la farina di castagne sia in versione dolce che salata? E al posto del lievito x dolci nn vanigliato si può usare il lievito istantaneo x pizze e torte salate? Grazie!

    • Ilaria di Polvere di riso
      Ilaria di Polvere di riso - 7 Giugno 2019 0:34

      si ad entrambe le domande Arcangela 🙂

  • Giusi Abracadabra - 13 Aprile 2019 18:46

    Ciao. Si possono conservare o vanno consumate subito?

    • Ilaria di Polvere di riso
      Ilaria di Polvere di riso - 13 Aprile 2019 23:47

      ciao Giusi, nascono per essere consumate subito 🙂

  • Giuseppina Gagliardi - 5 Aprile 2019 9:23

    Ciao, si possono mangiare anche a colazione?

    • Ilaria di Polvere di riso
      Ilaria di Polvere di riso - 7 Aprile 2019 14:11

      certo Giuseppina 🙂

  • Mattia - 4 Aprile 2019 23:09

    Altro che spezza fame! Quello sarebbe una mela, una pera . . Qui è godimento puro

  • Silvana - 4 Aprile 2019 15:26

    Ciao Benedetta. Si possono fare anche dolci, mettendo lo zucchero a posto del sale?

    • Ilaria di Polvere di riso
      Ilaria di Polvere di riso - 7 Aprile 2019 14:11

      ciao Silvana, si usa 3 cucchiaini di zucchero al posto del sale 🙂

  • Manola - 3 Aprile 2019 20:32

    Le tue ricette riescono tutte alla perfezione. ..bravissima continua così ❤