Gelato al cioccolato

Il gusto di gelato più amato da grandi e bambini in una versione senza gelatiera e facilissima da fare in casa.

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
3
Facilità
facile
Pronto in
15 minuti

Pubblicità

Il gelato al cioccolato è un grande classico amato da tutti, si può gustare come dessert di fine pasto o come coccola pomeridiana davanti alla tv. La ricetta per farlo in casa è facilissima e anche veloce, perfetta da preparare in anticipo e tenere sempre in freezer per averlo pronto all’occorrenza.

Gelato al cioccolato senza gelatiera: come prepararlo

Realizzare questa ricetta è facilissimo e il procedimento è lo stesso del gelato furbo di Benedetta. Ci servono solo tre ingredienti, una ciotola e delle fruste elettriche. Montiamo la panna, incorporiamo il latte condensato e poi uniamo il cioccolato fuso dopo averlo fatto intiepidire.

Mettiamo in freezer per qualche ora e il nostro gelato al cioccolato è pronto da gustare.

Varianti e consigli

Come tutti i dolci al cioccolato, la ricetta di questo gelato si può personalizzare usando la varietà di cioccolata che ci piace di più. Noi abbiamo usato il cioccolato fondente, ma possiamo usare anche il cioccolato bianco o quello al latte o fare un mix di latte e fondente, per smorzare un po’ l’amaro.

Pubblicità

Il gelato al cioccolato con latte condensato si conserva bene per diversi mesi in freezer. In più, non contenendo il latte classico, resta perfetto perché non si formano i cristalli di ghiaccio.

Possiamo servire un paio di palline di gelato e arricchire le nostre coppette in tanti modi. Aggiungiamo granella di nocciole o di pistacchio, un po’ di farina di cocco, delle scaglie di cioccolato bianco o degli zuccherini colorati. Insomma, liberiamo la fantasia e facciamo di questa ricetta un dessert da fine pasto scenografico e delizioso!


Curiosi di provare questa ricetta del gelato al cioccolato fondente? Mettiamoci all’opera e fateci vedere in quanti modi carini l’avete servito!

Preparazione
15 minuti
Cottura
-----
Tempo totale
15 minuti *

*+2 ore di riposo

Il Libro d’Oro

Tutte le mie ricette più amate

Ingredienti

Dosi per kg di gelato 1 kg di gelato
  • 200 g cioccolato fondente
  • 350 g latte condensato
  • 500 ml panna fresca non zuccherata

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 1 kg di gelato)

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Gelato al cioccolato

Come prima cosa, facciamo sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria o al microonde e lasciamolo intiepidire. Per accelerare questo passaggio consigliamo di tritare il cioccolato con tagliere e coltello, in questo modo si scioglierà subito.

In una ciotola capiente, montiamo con le fruste elettriche la panna fino a renderla ben soda.

Pubblicità

Incorporiamo il latte condensato, che renderà il nostro gelato dolce al punto giusto, e mescoliamo sempre con le fruste per avere un composto omogeneo.

Uniamo nella ciotola il cioccolato fuso ormai tiepido e mescoliamo con le fruste elettriche o con una spatola fino a ottenere una crema liscia e omogenea.

Suddividiamo la crema in due barattoli, chiudiamoli e lasciamo riposare in freezer per almeno 2 ore.

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

5

6 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti (2)

Scrivi un commento
  • Angelica

    Io ho tanta cioccolata al latte delle uova di pasqua,posso usarla al posto del fondente per fare il gelato?

    2 Aprile 2024 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Va benissimo, Angelica 👍

      2 Aprile 2024 Rispondi

Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Redazione

Gelato al cioccolato

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Redazione

Gelato al cioccolato

Torna su