Gelato al pistacchio

Si prepara facilmente senza gelatiera ed è perfetto per uno spuntino nelle calde giornate estive: questo gelato su stecco è proprio da provare!

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
5
Facilità
facile
Pronto in
20 minuti

Pubblicità

Il gelato al pistacchio è una variante del classico cremino, un gelato stecco goloso e originale che sarà apprezzato da tutti gli amanti del pistacchio. Realizzare questo gelato in casa non è affatto difficile, ci servono solo gli stampini adatti e un po’ di manualità per fare la copertura di cioccolato.

Gelato al pistacchio: la ricetta facile per un gelato stecco delizioso

I gelati stecco al pistacchio sono davvero buoni, si preparano con pochi ingredienti e possiamo tenerli in freezer per diverse settimane, sono perfetti da gustare dopo i pasti o da offrire ai nostri ospiti.

Per prepararli bisogna partire dal gelato furbo: montiamo quindi la panna e poi aggiungiamo il latte condensato e la crema al pistacchio e mescoliamo fino a ottenere un composto omogeneo. Dopodiché mettiamo un po’ di composto negli stampi (meglio se li usiamo in silicone) e poi facciamo un piccolo solco con un cucchiaino e mettiamo un pochino di crema al pistacchio. Copriamo con un altro strato di composto alla panna, livelliamo bene e facciamo rassodare in freezer per circa 6 ore.

Pubblicità

Trascorso il tempo potremo fare la copertura, mettendo il cioccolato bianco sciolto in una tazza alta almeno quanto i nostri gelati, e immergendoli velocemente per poi spostarli sulla carta forno. Il tocco finale? Un po’ di granella di pistacchio a decorazione! A questo punto faremo riposare i nostri gelati al pistacchio in freezer per un’oretta e poi saranno pronti da gustare.

Come servirlo

Il gelato al pistacchio possiamo servirlo semplicemente così com’è: è perfetto da offrire ai nostri ospiti a fine pasto o per uno spuntino pomeridiano in compagnia, ed è una valida alternativa ai gelati confezionati. Questi gelati sono perfetti così, non serve aggiungere altro!

gelato al pistacchio
Gelato al pistacchio

Consigli

Possiamo personalizzare il nostro gelato al pistacchio fatto in casa come preferiamo, ad esempio possiamo non mettere il ripieno oppure sostituirlo con marmellata di lamponi o di fragole. La copertura la possiamo adattare ai nostri gusti: noi l’abbiamo fatta al cioccolato bianco ma vanno benissimo anche il cioccolato al latte o quello fondente.

Possiamo adattare la ricetta alle nostre esigenze e, se ci occorre, usare la panna e il latte condensato senza lattosio o ingredienti gluten free se siamo intolleranti al glutine.

Pubblicità

La crema al pistacchio possiamo acquistarla già pronta oppure farla in casa con questa ricetta semplicissima e golosa.

Conservazione

Il gelato al pistacchio su stecco possiamo incartarlo singolarmente con la carta forno e conservarlo in freezer per qualche settimana. Il nostro consiglio è quindi di preparane in abbondanza per poterli poi gustare nei giorni successivi.


Che ne dite? Prepariamo insieme questo gelato al pistacchio senza gelatiera? Vedrete: piacerà a tutti!

Preparazione
20 minuti
Cottura
-----
Tempo totale
20 minuti *

*+ 7 ore di riposo in freezer

La nostra cucina

Un libro intimo a cui ho lavorato tanto fatto di ricette e con le vostre storie

Ingredienti

Dosi per gelati 8 gelati
  • 250 ml panna vegetale zuccherata
  • 200 g latte condensato
  • 130 g crema di pistacchio
  • 350 g cioccolato bianco sciolto
  • granella di pistacchio q.b. per decorare

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 8 gelati)

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Gelato al pistacchio

Gelato al pistacchio - Step 1

Per il gelato al pistacchio, iniziamo mettendo in una ciotola la panna ben fredda e montiamola con le fruste elettriche.

Gelato al pistacchio - Step 2

Aggiungiamo il latte condensato e la crema di pistacchio e continuiamo a montare, amalgamando gli ingredienti.

Gelato al pistacchio - Step 3

Mettiamo i bastoncini di legno negli stampini e poi versiamo un cucchiaio abbondante di crema in ciascuno.

Gelato al pistacchio - Step 4

Facciamo un piccolo solco con un cucchiaino e al centro mettiamo un pochino di crema di pistacchio.

Gelato al pistacchio - Step 5

Copriamo con altra crema e livelliamo bene tutto con il dorso di un cucchiaino. Mettiamo i gelati in freezer e facciamoli congelare per almeno 6 ore.

Pubblicità

Gelato al pistacchio - Step 6

Tritiamo il cioccolato bianco, sciogliamolo nel microonde o a bagnomaria e poi mettiamolo in una tazza o un bicchiere alti.

Gelato al pistacchio - Step 7

Immergiamo nel cioccolato i gelati freddissimi, appena usciti dal freezer, e poi poggiamoli su un tagliere coperto di carta forno.

Gelato al pistacchio - Step 8

Aggiungiamo velocemente su ciascuno un pochino di granella di pistacchio, prima che il cioccolato si solidifichi del tutto. Poi facciamo riposare in freezer per un’oretta.

Gelato al pistacchio - Step 9

Ecco pronti i nostri gelati stecco al pistacchio: irresistibili!

Gelato al pistacchio - Step 10

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

3.67

3 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti (2)

Scrivi un commento
  • Marina Marta

    Ciao Benedetta, il ripieno lo posso fare con la nutella perché il pistacchio non mi piace.
    Grazie mille. le tue ricette sono sempre meravigliose ma non le posto perché non sono capace ma le faccio tutte. Marina

    29 Agosto 2022 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Certamente Marina, puoi sostituire la crema di pistacchio con la Nutella 😘

      29 Agosto 2022 Rispondi

Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Buon’Idea

Gelato al pistacchio

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Buon’Idea

Gelato al pistacchio

Torna su