PANNA COTTA AL PISTACCHIO

Panna Cotta al Pistacchio Ricetta Facile di Benedetta.

La panna cotta al pistacchio è una ricetta facile per un dessert al cucchiaio buono e goloso. Con pochi ingredienti potremo realizzare un dolce di fine pasto perfetto per concludere una cena tra amici. Questa ricetta è ideale per il periodo estivo,  perché non prevede l’uso del forno.  Basterà della panna fresca, della  crema di pistacchio e della gelatina in Fogli PANEANGELI e creeremo un dolce fresco e delicato che piacerà a tutti. Ho decorato la panna cotta con la Guarnizione al Cioccolato Paneangeli e una spolverata di granella ai pistacchi, nella sua semplicità nessuno saprà resistere. Possiamo servire la panna cotta al pistacchio dentro dei barattoli, delle coppe, dei bicchieri, oppure, come ho fatto io, usare uno stampo in silicone e tirarla fuori dal frigo ogni volta che ne abbiamo voglia. E’ perfetta anche per la merenda del pomeriggio! Scrivetemi nei commenti se la realizzerete e cosa ne pensate.

Potrebbero interessarvi anche la Crème Brûlée  e la Torta Paradiso.

  • Tempo Preparazione Tempo di preparazione: 10 min
  • Pronto in Pronto in: 10 min
PANNA COTTA AL PISTACCHIO Tempo Preparazione
PANNA COTTA AL PISTACCHIO

INGREDIENTI

  • 8 g di Gelatina in Fogli PANEANGELI ( 4 fogli )
  • 500 ml di panna fresca
  • 80 g di zucchero
  • 200 g di crema di pistacchio

per la decorazione

  • Guarnizione al Cioccolato PANEANGELI
  • granella di pistacchi

PROCEDIMENTO

  1. Iniziamo mettendo a bagno in acqua fredda la Gelatina in Fogli PANEANGELI e lasciamola reidratare per una decina di minuti.
  2. In un pentolino versiamo la panna e aggiungiamo lo zucchero. Spostiamo il pentolino sul fuoco e facciamo riscaldare per bene la panna, mescolando di tanto in tanto. La panna non devo bollire ma solo scaldarsi per bene, ci vorranno circa 4 minuti.
  3. Riscaldata la panna, spegniamo il fuoco e aggiungiamo la gelatina ben strizzata. Mescoliamo la panna fino a dissolvere completamente la gelatina.
  4. In una ciotola capiente mettiamo la crema di pistacchi e versiamo poco per volta la panna ancora calda, mescolando con una frusta. Alla fine dobbiamo ottenere un composto omogeneo.
  5. Versiamo adesso la panna cotta negli stampi. Io ho usato una teglia da muffin in silicone; in alternativa possiamo usare delle ciotoline, dei bicchieri, dei barattolini o degli stampi usa e getta. Facciamo rassodare la panna cotta in frigo per almeno 4 ore.
  6. Trascorso il tempo di riposo in frigo, rimuoviamo la panna cotta dagli stampi e mettiamola su dei piattini. Adesso decoriamo la panna cotta con una golosa colata di guarnizione al Cioccolato PANEANGELI e spolveriamo sopra della granella di pistacchi.Trascorso il tempo di riposo in frigo, rimuoviamo la panna cotta dagli stampi e mettiamola su dei piattini. Adesso decoriamo  la panna cotta con una golosa colata di guarnizione al Cioccolato PANEANGELI e spolveriamo sopra della granella di pistacchi.
  7. La panna cotta al pistacchio è pronta! E' un dessert perfetto per un' allegra cena tra amici o come merenda del pomeriggio. La panna cotta al pistacchio è pronta! E' un dessert perfetto per un' allegra cena tra amici o come merenda del pomeriggio.




Articolo scritto da Benedetta

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su PANNA COTTA AL PISTACCHIO

  • Marzia - 16 Settembre 2019 11:27

    Ciao Benedetta le tue ricette mi piacciono tanto però ho una domanda la crema di pistacchio usi la crema spalmabili quella tipo nutella o usi la pasta di pistacchio?e se usi la pasta di pistacchio dove la compri? Grazie per il tuo aiuto

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 16 Settembre 2019 16:24

      Ciao Marzia io uso la crema di pistacchio che trovi in tutti i supermercati nello scaffale delle creme spalmabili 🙂

  • Iva - 15 Luglio 2019 9:38

    Salve Benedetta! Posso usare l’agar agar invece della colla di pesce? Se si puo, quanto devo metterne? Grazie mille

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 16 Luglio 2019 20:50

      Ciao Iva certo che puoi usare l’agar agar, ti consiglio di usare le dosi consigliate che si trovano nel retro della confezione 🙂

  • Palmira - 12 Luglio 2019 15:15

    Carissima Benedetta con che cosa poso sostituire il pistacchio ? Grazie