GNOCCHI VERDI AGLI SPINACI VEGANI


Gli gnocchi verdi agli spinaci sono una gustosa variante dei classici gnocchi di patate; sono un ottimo e nutriente primo piatto adatto a chi segue un’alimentazione vegana, e il caratteristico colore verde è dovuto alla presenza degli spinaci.

In questa ricetta abbiamo accompagnato gli gnocchi con una crema vegetariana di ricotta e parmigiano, ma per una soluzione totalmente vegana possiamo sostituirla con della panna di soia.

Questi gnocchi, oltre a essere adatti a ogni stagione, sono molto sostanziosi e si preparano velocemente. Sono l’ideale per far mangiare gli spinaci ai bambini, poiché il loro sapore è mitigato dalla consistenza cremosa e dal sapore dolce delle patate.

Invece di lessare gli spinaci nell’acqua, vi consigliamo di lasciarli appassire in una padella antiaderente a fuoco lento, in questo modo cuoceranno usando solo la loro acqua e non perderanno le loro sostanze nutritive. Per un’ottima riuscita degli gnocchi ricordatevi di utilizzare patate vecchie, non “nuove”, poiché contengono meno acqua. Gli gnocchi verdi agli spinaci si possono preparare in anticipo e congelare, poi basterà cuocerli in acqua bollente e condirli come più ci piace.

Per una versione gluten free possiamo sostituire la farina 0 con la farina di riso.

Vediamo subito insieme come preparare i nostri gnocchi verdi agli spinaci!

Guardate anche come preparare gli gnocchi di patate e gli gnocchi di zucca.

  • Tempo Preparazione Tempo di preparazione: 40 min
  • Tempo Cottura Tempo di cottura: 5 min
  • Pronto in Pronto in: 45 min
GNOCCHI VERDI AGLI SPINACI VEGANI Tempo Preparazione

INGREDIENTI

Per gli gnocchi

  • 700 g patate bollite
  • 200 g spinaci
  • 300 g farina 0
  • sale q.b.

Per la crema vegetariana

  • 30 g parmigiano grattugiato
  • 50 g ricotta
  • acqua di cottura q.b.

PROCEDIMENTO

  1. Lessiamo le patate con la buccia in una casseruola con acqua per 20-30 minuti e cuociamo gli spinaci in una padella antiaderente a fuoco lento con un pizzico di sale. Lessiamo le patate con la buccia in una casseruola con acqua per 20-30 minuti e cuociamo gli spinaci in una padella antiaderente a fuoco lento con un pizzico di sale.
  2. Quando le patate saranno cotte lasciamole raffreddare per qualche minuto e sbucciamole con l’aiuto di un coltello. Strizziamo gli spinaci una volta cotti.
  3. Con l’aiuto di uno schiacciapatate o un passino tritiamo le patate e disponiamole su un piano infarinato. Tagliamo finemente con un coltello gli spinaci e uniamoli alle patate. Aggiustiamo di sale.
  4. Amalgamiamo gli ingredienti aggiungendo poco alla volta la farina fino a ottenere un impasto compatto.
  5. Prendiamo un pezzo d’impasto alla volta e diamogli una forma cilindrica. Con un coltello ricaviamo degli gnocchi della grandezza di circa 2 cm. Possiamo rigare gli gnocchi con un riga gnocchi o con i rebbi di una forchetta. Man mano che prepariamo gli gnocchi, disponiamoli su un canovaccio pulito e infarinato.
  6. Cuociamo gli gnocchi in acqua bollente salata e quando verranno a galla saranno pronti.Cuociamo gli gnocchi in acqua bollente salata e quando verranno a galla saranno pronti.

Articolo scritto da Benedetta

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su GNOCCHI VERDI AGLI SPINACI VEGANI

  • Marina - 9 Maggio 2019 15:15

    ciao
    volevo chiederti se possibile fare gnocchi con farina di mais e se hai qualche consiglio
    grazie

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 14 Maggio 2019 16:39

      Ciao Marina sì certo usa la farina di mais 🙂