Insalata russa furba

Un antipasto sfizioso, un contorno delizioso. Una ricetta facile e veloce ideale per le tavole delle feste.

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
8
Facilità
facile
Pronto in
20 minuti

Pubblicità

Insalata russa: la ricetta veloce per un piatto classico e intramontabile

Che ne dite di vedere insieme la ricetta per una insalata russa facile e veloce che ci farà sporcare una sola pentola? La mia insalata russa furba può essere l’antipasto o il contorno in più, quell’ultimo minuto, pensato per le tavole delle feste: si prepara in pochi minuti e dopo un paio d’ore in frigo è pronta per essere gustata!

Ricetta insalata russa

Che sia servita come antipasto o come contorno, l’insalata russa impreziosisce la tavola con il suo gusto ricco ed è un classico della cucina italiana, soprattutto nei menù delle festività natalizie. Esistono tantissime varianti della ricetta base e possiamo dire che quasi ogni famiglia ha la sua versione.

Nella mia ricetta furba sono presenti sia i piselli (andranno bene sia freschi che surgelati) che le carote e le patate, ingredienti classici di questo piatto della tradizione, oltre all’immancabile maionese. Ho poi aggiunto dei cetriolini sottaceto per dare sapore e ho condito anche con olio d’oliva e aceto.

Pubblicità

Pochi ingredienti che non hanno bisogno di nessuna preparazione elaborata: dovremo solo lessare le verdure in acqua salata, nella stessa pentola, e una volta cotte metterle in una ciotola e farle raffreddare. Dopodiché aggiungeremo i cetriolini a pezzetti e condiremo con olio, aceto e abbondante maionese. Insomma, un’insalata russa veloce da fare ma altrettanto saporita e appetitosa di quella classica!

insalata russa furba

La cosa importante è poi far riposare e raffreddare la nostra insalata in frigo per un paio d’ore prima di servirla: questo riposo la renderà ancora più buona e gustosa. Se la prepariamo per la viglia o il pranzo di Natale, difficilmente ce ne avanzerà… ma dovesse succedere, possiamo conservarla in frigo per un paio di giorni, in un contenitore per alimenti o nell’insalatiera ben coperta da pellicola.

Pubblicità

Varianti

Possiamo personalizzare la nostra insalata russa furba? Eccome! Gli ingredienti aggiuntivi possono essere tanti: dalle classiche uova sode al tonno in scatola o alla giardiniera sottaceto. Perfetti anche il cavolfiore o i fagiolini lessati. Il mio consiglio è solo quello di non usare ingredienti che rilascino troppa acqua o “stingano” cambiando il colore del piatto.

Pronti a fare insieme questa appetitosa e velocissima insalata russa? Cominciamo subito e mi raccomando: fatemi sapere se vi è piaciuta e come l’avete personalizzata!

Preparazione
5 minuti
Cottura
15 minuti
Tempo totale
20 minuti *

*+2 ore di riposo in frigo

La nostra cucina

Un libro intimo a cui ho lavorato tanto fatto di ricette e con le vostre storie

Ingredienti

  • 500 g patate a dadini
  • 250 g carote a dadini
  • 250 g piselli freschi o surgelati
  • 24 ml olio extravergine di oliva 2 cucchiai
  • 10 ml aceto 1 cucchiaio
  • 5 cetriolini sott'aceto
  • 250 g maionese
  • prezzemolo q.b. per decorare

Pubblicità

Cuciniamo

Insalata russa furba - Step 1

Prepariamo i piselli e le patate e carote tagliate a dadini.

Insalata russa furba - Step 2

In una pentola capiente facciamo bollire l’acqua; quando bolle versiamo i piselli.

Insalata russa furba - Step 3

Dalla ripresa del bollore contiamo 4 minuti e aggiungiamo le patate.

Insalata russa furba - Step 4

Appena l’acqua riprende a bollire, contiamo 2 minuti e aggiungiamo le carote. Facciamo cuocere per altri 5-6 minuti.
Per sicurezza controlliamo la cottura e se le verdure sono pronte scoliamole in una ciotola e lasciamo raffreddare.

Insalata russa furba - Step 5

Pubblicità

Insalata russa furba - Step 6

Intanto prepariamo i cetriolini sott’aceto tagliati a pezzetti, e quando le verdure sono fredde aggiungiamoli nella ciotola.

Insalata russa furba - Step 7

Aggiungiamo anche l’olio di oliva, l’aceto e la maionese e mescoliamo bene tutto.

Insalata russa furba - Step 8

Mettiamo in frigo per almeno un paio d’ore.

Insalata russa furba - Step 9

Trascorso il tempo, la nostra insalata russa furba è pronta. Sistemiamola in un bel piatto da portata e decoriamo con un ciuffetto di prezzemolo!

Insalata russa furba - Step 10

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

3.53

34 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti (13)

Scrivi un commento
  • Tina Facchini

    Grazie Benedetta! L’ho fatta diverse volte durante le feste, e’ stata molto, molto gradita!
    E’ buonissima!

    11 Gennaio 2022 Rispondi

  • Nadia

    La foto di Nadia

    È stata di una facilità incredibile realizzare questo piatto ed è sicuramente meglio di quella del supermercato. Delicata e cremosa. Unica modifica ho utilizzato maionese allo yogurt e aceto di mele. Consiglio metà dose perché per due persone è veramente troppa.

    21 Dicembre 2021 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      È molto invitante, Nadia! ❤️

      21 Dicembre 2021 Rispondi

  • Sabrina

    Meravigliosa creatura, volevo sapere se la faccio oggi, posso conservarla per servirla dopodomani?. O sarà già stantia?. Devo preparare tantissime pietanze domani, il giorno prima del compleanno della mia piccina e vorrei togliermi del lavoro. Grazie mille dovessi rispondere.

    20 Dicembre 2021 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Sabrina, potresti preparare le verdure, ad eccezione delle patate che è sempre meglio consumarle in giornata, conservarle ben coperte in frigo e magari aggiungere la maionese prima di servirla ?

      20 Dicembre 2021 Rispondi

  • Anna Maria

    Buongiorno, quanto si può conservare?

    19 Dicembre 2021 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Puoi conservarla in frigo per un paio di giorni Anna Maria ?

      19 Dicembre 2021 Rispondi

  • manuela

    invece della maionese posso mettere yogurt? Grazie!

    15 Dicembre 2021 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Dipende dai tuoi gusti personali, Manuela, se ti piace la verdura con lo yogurt, va bene ?

      15 Dicembre 2021 Rispondi

  • Marialaura Augello

    Vorrei sapere se posso mettere dei cubetti di ananas
    Marialaura augello

    10 Dicembre 2021 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Sì Marialaura. Se preferisci puoi aggiungere dei cubetti di ananas ?

      10 Dicembre 2021 Rispondi

  • Fausta bonanomi

    X l’insalata russa furba utilizzi la maionese già pronta?

    8 Dicembre 2021 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Puoi fare la maionese anche in casa, Fausta, ti lascio il link alla ricetta ? CLICCA QUI

      8 Dicembre 2021 Rispondi

Mostra tutti i commenti
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Insalata russa furba

Nessun file caricato Carica la foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Insalata russa furba

Torna su