Panna cotta ai cachi

Un dolce fresco da gustare un cucchiaino alla volta, perfetto per portare in tavola il gusto di uno dei frutti autunnali più amati e popolari.

Stagione
Autunno, Inverno
Ingredienti
8
Facilità
facile
Pronto in
25 minuti

Pubblicità

La panna cotta ai cachi è un dessert sfizioso e originale perfetto per concludere con un po’ di freschezza tutti i menù. Questa ricetta combina tutta la comodità dei dolci al cucchiaio, il gusto autunnale dei cachi e la semplicità della panna cotta, con  cui si va sempre sul sicuro.

Panna cotta ai cachi: dolce al cucchiaio facile e sfizioso

Tra i dolci con i cachi questo è particolarmente indicato quando abbiamo necessità di dedicarci al dessert in anticipo. Infatti, ha bisogno complessivamente di 6 ore di riposo, quindi lo possiamo realizzare la mattina per la sera o anche il giorno prima.

Preparare la panna cotta con cachi è facilissimo, noi l’abbiamo fatta a due strati. Sul fondo dei bicchierini monoporzione faremo uno strato di panna cotta aromatizzata alla vaniglia. Sulla superficie, invece, verseremo una gelée di cachi. In questo modo avremo un dessert bicolore anche molto carino da vedere.

panna cotta ai cachi
Panna cotta ai cachi

La panna cotta si fa scaldando panna, latte, zucchero e l’estratto di vaniglia. La gelée, invece, è semplicemente un composto di cachi frullati mescolati con la colla di pesce sciolta, che useremo anche per far addensare lo strato inferiore. Pochi e semplici passaggi per un dolce alla frutta che svolterà i nostri menù autunnali e invernali!

Pubblicità

Come servirla

La panna cotta con crema di cachi deve riposare in frigorifero per almeno 6 ore. Per le prime tre, riposa lo strato di panna cotta, nelle ultime tre si solidificherà anche la gelatina. Si serve fredda di frigo, magari accompagnata giusto con una fogliolina di menta per decorare, come abbiamo fatto noi.

Si può portare in tavola al momento del dessert o anche proporre in un buffet di dolci.


Forza, prepariamola insieme e fateci sapere nei commenti come vi è venuta!

Preparazione
20 minuti
Cottura
5 minuti
Tempo totale
25 minuti *

*+6 ore di riposo

Il Libro d’Oro

Tutte le mie ricette più amate

Ingredienti

Dosi per persone 4 persone

Per la panna cotta

  • 500 ml panna fresca
  • 150 ml latte
  • 80 g zucchero semolato
  • 6 g colla di pesce in fogli
  • 1 cucchiaio estratto di vaniglia

Per la gelée di cachi

  • 2 cachi maturi
  • 6 g colla di pesce in fogli
  • acqua q.b.

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 4 persone)

Gli utensili di Benedetta

Casseruola 16cm con coperchio

16 cm di diametro, in alluminio forgiato 100% riciclabile e con rivestimento ceramico antiaderente a base d’acqua, nichel free e privo di metalli pesanti. Ideale per cottura a induzione o a gas.

€ 39,90 Compra ora

Spatola in silicone 28cm grigio scuro

Spatola leccapentole grigio scuro in silicone alimentare igienico. Ideale per raccogliere efficacemente e senza sprechi creme, composti e impasti morbidi da ciotole, pentole e altri contenitori. 

€ 7,90 Compra ora

Mestolo in silicone

Mestolo con impugnatura in acciaio inox e terminale in silicone alimentare resistente alle alte temperature, pratico e maneggevole. Può essere lavato in lavastoviglie e appeso grazie al foro nell’impugnatura.

€ 12,90 Compra ora

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Panna cotta ai cachi

Panna cotta ai cachi - Step 1

Immergiamo la colla di pesce prevista per la panna cotta in una ciotola d’acqua fredda.

Panna cotta ai cachi - Step 2

In una pentola, versiamo la panna e il latte, aggiungiamo lo zucchero e infine l’estratto di vaniglia.

Panna cotta ai cachi - Step 3

Mettiamo il composto su fiamma bassa e lasciamolo scaldare per qualche minuto, mescolando continuamente.

Panna cotta ai cachi - Step 4

Spostiamo la pentola lontano dal fuoco e aggiungiamo la colla di pesce strizzata, mescolando per farla sciogliere.

Panna cotta ai cachi - Step 5

Lasciamo raffreddare leggermente e poi mettiamo il composto dentro i bicchierini trasparenti. Riponiamo in frigorifero per almeno 3 ore.

Panna cotta ai cachi - Step 6

Per la gelée ai cachi, mettiamo la colla di pesce in una ciotola con acqua fredda e intanto sbucciamo i cachi e versiamo la polpa in una ciotola.

Pubblicità

Panna cotta ai cachi - Step 7

Frulliamo con un frullatore a immersione per ridurli a una purea omogenea.

Panna cotta ai cachi - Step 8

Strizziamo la colla di pesce e facciamola sciogliere in una ciotolina di acqua calda, mescolando. Versiamo la gelatina sciolta nella purea di cachi e mescoliamo per amalgamarle.

Panna cotta ai cachi - Step 9

Suddividiamo la gelée di cachi nei bicchieri versandola sulla panna cotta.

Panna cotta ai cachi - Step 10

Mettiamo nuovamente in frigorifero per altre 3 ore, per far compattare entrambi gli strati.

Panna cotta ai cachi - Step 11

Serviamo la nostra panna cotta ai cachi con una foglia di menta fresca e gustiamola.

Panna cotta ai cachi - Step 12

Consigli

A piacere, possiamo guarnire la panna cotta e cachi anche con un po’ di frutta fresca, dei ricciolini di cioccolato fondente o quello che più ci piace.

Si può assemblare in ciotoline, bicchieri, tazzine o stampini monoporzione. Noi consigliamo di optare per qualcosa di trasparente, perché il contrasto dei due colori è molto carino da vedere.

Conservazione della panna cotta ai cachi

Questo dolce con i cachi si conserva in frigorifero, meglio se sigillando i bicchierini con la pellicola per alimenti. Consigliamo di consumarlo nell’arco di uno o due giorni al massimo.

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

5

Un voto

Esprimi il tuo voto

Commenti

Ancora nessun commento pubblicato.

Pubblicate il primo commento e ditemi se la ricetta vi è piaciuta: mi scrivete e mi fate sapere com’è andata?

Scrivi un commento
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Buon’Idea

Panna cotta ai cachi

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Buon’Idea

Panna cotta ai cachi

Torna su