Pasticciotti

Pasticciotti

Il delizioso dolce tipico pugliese a base di pasta frolla e crema pasticcera, facile da preparare e perfetto come dessert di fine pasto.

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
13
Facilità
standard
Pronto in
55 minuti

Pubblicità

pasticciotti leccesi sono un dolce tipico pugliese a base di pasta frolla e crema pasticcera. Quella dei pasticciotti è sicuramente tra le ricette dolci più amate di tutta la Puglia, perfetta per una giornata all’insegna della cucina pugliese in cui portare a tavola anche i panzerotti e i taralli, altri due piatti tipici pugliesi davvero squisiti.

Pasticciotti leccesi fatti in casa: la ricetta originale

pasticciotti leccesi sono fatti con una speciale pasta frolla a cui si aggiunge un pochino di ammoniaca per dolci per renderli friabili e deliziosi. Grazie all’ammoniaca i gusci di frolla si mantengono morbidi e quindi anche dopo due o tre giorni i pasticciotti saranno ancora buonissimi.

La ricetta del pasticciotto leccese esiste in tante varianti perché, come per tutte le ricette tradizionali, ogni famiglia ha la propria, tramandata di generazione in generazione. Che cosa accomuna tutte le ricette?  La certezza che si tratti del “miglior pasticciotto leccese” di sempre, ovviamente!

Noi abbiamo usato il burro, ma secondo la tradizione si dovrebbe usare lo strutto. Se quindi vogliamo seguire la ricetta originale leccese basta sostituire il burro con la stessa quantità di strutto.

Pubblicità

Un altro dettaglio importante è la scelta dell’agente lievitante: come detto, nella ricetta originale si utilizza l’ammoniaca per dolci che rende la pasta frolla friabile e morbida. Ma se non la troviamo possiamo usare anche il lievito chimico per dolci.

Pasticciotto leccese: ricetta facile e veloce per farli in casa

Noi abbiamo fatto una versione classica e semplice del pasticciotto. La frolla si prepara con uova intere, zucchero, farina, scorza di limone, burro e un pizzico di ammoniaca. La crema pasticcera, invece, l’abbiamo fatta con tuorli, latte, amido, zucchero e scorza di limone. Ma possiamo anche preparare la crema con la ricetta di Benedetta.

Una volta preparata la crema, stesa la frolla e rivestiti gli stampini appositi, non dovremo far altro che farcire i gusci di frolla con la crema, mettendone in abbondanza in modo che la farcitura risulti bombata.

Esistono in commercio degli stampi per pasticciotto leccese per dare loro la classica forma ovale, ma se non li troviamo possiamo usare anche quelli per muffin, basterà imburrarli e infarinarli per bene.

Pubblicità

pasticciotti leccesi

Pasticciotto: consigli per un risultato perfetto

Per realizzare i pasticciotti pugliesi occorrono un po’ di tempo e di pazienza perché sia la crema che la frolla devono riposare. Rispettando i tempi di preparazione, di riposo e di cottura, riusciremo a sfornare dei dolcetti davvero irresistibili!

Il pasticciotto è buonissimo caldo appena fatto, ma anche freddo. Questi dolcetti si conservano per due o tre giorni in frigo o a temperatura ambiente, ma quando inizia a fare caldo è decisamente meglio tenerli in frigo.

Bando alle ciance e prepariamo insieme i pasticciotti leccesi! E ricordate di farci sapere se vi sono piaciuti!

Preparazione
40 minuti
Cottura
15 minuti
Tempo totale
55 minuti *

*+ 60 minuti di riposo della crema e della frolla

La nostra cucina

Un libro intimo a cui ho lavorato tanto fatto di ricette e con le vostre storie

Ingredienti

Dosi per pasticciotti 12 pasticciotti

per la crema pasticcera

  • 500 ml latte tiepido
  • 120 g zucchero
  • 4 tuorli da uova grandi
  • 60 g amido di mais
  • scorza di limone q.b. grattugiata

per la pasta frolla

  • 350 g farina 00
  • 125 g burro freddo
  • 125 g zucchero
  • 2 uova
  • scorza di limone q.b. grattugiata
  • 1 g ammoniaca per dolci

per spennellare

  • 1 tuorli
  • 20 ml latte

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 12 pasticciotti)

Pubblicità

Cuciniamo

Pasticciotti - Step 1

Per i nostri pasticciotti leccesi, partiamo dalla crema: in una ciotola mescoliamo con una frusta lo zucchero e i tuorli.

Pasticciotti - Step 2

Aggiungiamo l’amido di mais e la scorza di limone e continuiamo a mescolare.

Pasticciotti - Step 3

Incorporiamo il latte tiepido versandolo un po’ per volta.

Pasticciotti - Step 4

Trasferiamo tutto in una pentola e facciamo addensare sul fuoco a fiamma bassa, mescolando in continuazione con la frusta.

Pasticciotti - Step 5

Mettiamo la crema ottenuta in una ciotola e copriamola a contatto con la pellicola. Facciamo raffreddare per circa un’ora.

Pasticciotti - Step 6

Nel frattempo, prepariamo la pasta frolla: mescoliamo con i polpastrelli la farina e il burro freddo a pezzettini, per ottenere un composto a briciole.

Pasticciotti - Step 7

Aggiungiamo le uova, lo zucchero, l’ammoniaca e la scorza di limone grattugiata.

Pasticciotti - Step 8

Impastiamo tutto, prima con un cucchiaio e poi a mano, fino ad avere un panetto morbido e compatto.

Pubblicità

Pasticciotti - Step 9

Avvolgiamo la pasta frolla con la pellicola e facciamo riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.

Pasticciotti - Step 10

Stendiamo metà della pasta frolla su una spianatoia infarinata, fino a uno spessore di 4-5 mm.

Pasticciotti - Step 11

Tagliamo dei rettangoli grandi e poggiamoli sugli stampini ben imburrati e infarinati. Facciamo aderire la frolla lungo i bordi e poi stacchiamo quella in eccesso.

Pasticciotti - Step 12

Mettiamo la crema pasticcera nella sac à poche e farciamo i pasticciotti con uno strato abbondante di crema, fino a ottenere una sorta di gobba.

Pasticciotti - Step 13

Appoggiamo un altro rettangolo di pasta frolla a chiudere e facciamolo aderire alla crema. Pressiamo con le dita lungo il bordo e stacchiamo la frolla in eccesso.

Pasticciotti - Step 14

Spennelliamo la superficie con il tuorlo mescolato al latte. Cuociamo i pasticciotti in forno statico preriscaldato a 220° C per 15-20 minuti, oppure in forno ventilato a 210° C per lo stesso tempo.

Pasticciotti - Step 15

Ed eccoli pronti i nostri pasticciotti leccesi, fragranti e golosissimi!

Pasticciotti - Step 16
Presente in

Pubblicità

Pubblicità

Pubblicità

Buon’Idea

Pasticciotti

Torna su