Polpette di verza

Originali, saporite e sfiziose, si preparano in meno di un’ora con una ricetta facile e possiamo servirle come antipasto, come secondo o per l’aperitivo.

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
9
Facilità
facile
Pronto in
45 minuti

Pubblicità

Le polpette di verza sono un piatto originale e sfizioso. Con una ricetta facilissima possiamo trasformare il cavolo verza in un delizioso fingerfood da gustare con tante salsine di accompagnamento, prima fra tutte la maionese.

Polpette di verza: la ricetta facile e originale

Ci sono tante ricette con la verza saporite e sfiziose. Noi questa volta l’abbiamo usata per arricchire le polpette di salsiccia. In meno di un’ora si può portare in tavola un piatto perfetto da servire come antipasto ma anche come secondo.

Realizzare le polpette di carne con verza è molto più semplice di quanto si possa pensare. Eliminiamo la nervatura centrale delle foglie di verza, tagliamole a fettine e cuociamole in padella con olio, sale e un po’ di acqua fino a quando saranno morbide. In alternativa, per ottimizzare i tempi, possiamo anche lessarle in acqua salata. La cottura è essenziale perché il cavolo verza ha foglie dure e fibrose che vanno mangiate ben cotte.

Pubblicità

A questo punto si può preparare il composto per le polpette: noi abbiamo usato, oltre al cavolo verza, delle patate bollite schiacciate e salsiccia sbriciolata.

polpette di verza
Polpette di verza

Qualche consiglio

Possiamo sostituire la salsiccia con un macinato di vitello, di manzo o di pollo. In questo caso meglio scottarlo in padella per qualche minuto. Se preferiamo evitare la carne, eliminiamola e prepariamo delle polpette di verza e patate.

Noi abbiamo cucinato il piatto in padella in modo da avere una cottura veloce e una crosticina croccante, ma si può anche cuocere in forno per una mezz’oretta o fino a doratura. Se abbiamo la friggitrice ad aria, possiamo usare quella. I tempi di cottura possono variare molto a seconda del modello, quindi consigliamo di controllarle spesso.

Pubblicità

Le polpette di verza si possono preparare in anticipo ed è possibile organizzarsi in vari modi. Possiamo cuocere in anticipo la verza e le patate e assemblare tutto sul momento. Oppure, si può fare il composto e conservarlo in frigorifero per un giorno al massimo. In alternativa, prepariamo le polpette, paniamole e conserviamole per qualche ora (ad esempio a pranzo per la cena). In questo modo, saranno pronte da cuocere: l’ideale se abbiamo ospiti!

Queste polpette di cavolo danno il meglio quando sono calde e appena fatte. Se restano avanzi, si possono comunque conservare in frigorifero e poi scaldare in padella o in forno prima di portarle in tavola.


Provate anche voi questa ricetta gustosa e fateci sapere come l’avete servita!

Preparazione
15 minuti
Cottura
30 minuti
Tempo totale
45 minuti

La nostra cucina

Un libro intimo a cui ho lavorato tanto fatto di ricette e con le vostre storie

Ingredienti

Dosi per persone 4 persone

per le polpette

  • 250 g verza pulita
  • 250 g salsiccia
  • 300 g patate bollite
  • 1 uova
  • 2 cucchiai formaggio grattugiato
  • 40 g pangrattato
  • 3 cucchiai olio extravergine di oliva
  • sale fino q.b.

per servire

  • maionese q.b.

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 4 persone)

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Polpette di verza

Polpette di verza - Step 1

Per le nostre polpette di verza, dobbiamo staccare le foglie dal cespo una per una e privarle della nervatura centrale più dura.

Polpette di verza - Step 2

Quando abbiamo raggiunto i 250 grammi di foglie pulite, tagliamole a strisce spesse un paio di centimetri.

Polpette di verza - Step 3

Spostiamo la verza in una padella e cuociamola per circa 15 minuti con un cucchiaio di olio extravergine di oliva, il sale e un bicchiere d’acqua.

Polpette di verza - Step 4

Nel frattempo, incidiamo la salsiccia con un coltello affilato, apriamo il budello e stacchiamolo del tutto, poi sfaldiamo la salsiccia e teniamola da parte.

Polpette di verza - Step 5

Scoliamo la verza dal fondo di cottura, mettiamola su tagliere e tagliamola in modo da ottenere un trito grossolano.

Pubblicità

Polpette di verza - Step 6

Versiamo la verza in una ciotola e uniamo le patate bollite e la salsiccia. Mescoliamo fino ad avere un composto omogeneo.

Polpette di verza - Step 7

Aggiungiamo l’uovo, il formaggio grattugiato e due cucchiai di pangrattato. Mescoliamo e, se serve, aggiustiamo la consistenza del composto con altro pangrattato.

Polpette di verza - Step 8

Formiamo le polpette, appiattiamole con le mani e passiamole in un piatto con il pangrattato. Procediamo così per tutto il composto.

Polpette di verza - Step 9

Cuociamo le polpette in una padella antiaderente con due cucchiai di olio extravergine di oliva per circa cinque minuti per lato, girandole ogni tanto.

Polpette di verza - Step 10

Serviamo a piacere con la maionese oppure con una bella insalata mista.

Polpette di verza - Step 11
Ingredienti
Presente in

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

3.4

5 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti

Ancora nessun commento pubblicato.

Pubblicate il primo commento e ditemi se la ricetta vi è piaciuta: mi scrivete e mi fate sapere com’è andata?

Scrivi un commento
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Buon’Idea

Polpette di verza

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Buon’Idea

Polpette di verza

Torna su