PRANZO FUORI : UFFICIO / UNIVERSITÀ / SCUOLA

Pranzo fuori: ufficio, università e scuola! Quando si torna a lavoro o si ricomincia a studiare le giornate diventano sempre più frenetiche e sembrano non durare abbastanza, oggi vediamo insieme tante idee per preparare il pranzo, in questo modo mangeremo genuino e inoltre risparmieremo anche. Tutte queste idee che vi propongo oggi vi consiglio di realizzarle la sera prima, in questo modo all’ora di pranzo saranno fresche e se ne abbiamo la possibilità possiamo solo riscaldarle qualche minuto al microonde. Io utilizzo dei contenitori perfetti per il pranzo fuori e per contenere pietanze diverse, inoltre sono riutilizzabili, li trovate in tantissimi negozi online o casalinghi. Se non li trovate potete utilizzare anche i contenitori in vetro o realizzare in casa il vostro porta pranzo: prendete un conitore più grande e all’interno inserite dei contenitori più piccoli. Vediamo subito insieme tutte le idee per il pranzo fuori!


PRANZO FUORI : UFFICIO / UNIVERSITÀ / SCUOLA

INGREDIENTI

LUNEDÌ

  • bulgur da cuocere
  • zucca a pezzetti
  • funghi champignon
  • carote a julienne
  • yogurt greco
  • gocce di cioccolata
  • mandorle intere
  • olio d'oliva
  • sale a piacere
  • curcuma e peperoncino a piacere

MARTEDÌ

  • foglie di verza bollite e cotte
  • ricotta fresca
  • avocado a fettine
  • pomodoro a fettine
  • riso basmati
  • mela a pezzetti condita con limone e zucchero
  • olio d'oliva
  • sale a piacere

MERCOLEDÌ

  • 2 uova intere
  • 2-3 cucchiai di piselli cotti
  • un cucchiaio di ricotta salata grattugiata
  • sale a piacere
  • olio d'oliva a piacere
  • insalata fresca
  • uvetta sultanina
  • primosale o altro formaggio

GIOVEDÌ

  • patate lesse
  • un cucchiaio di maionese allo yogurt
  • olio d'oliva
  • sale a piacere
  • un uovo sodo
  • frutta di stagione a piacere
  • cioccolato fondente

VENERDÌ

  • due fette di pane di segale
  • ceci cotti
  • olio d'oliva
  • sale a piacere
  • un finocchio
  • pangrattato a piacere
  • pepe nero a piacere
  • erba cipollina a piacere
  • olive verdi
  • rucola a piacere
  • pomodoro a fette

PROCEDIMENTO

    LUNEDÌ
    1. Iniziamo preparando le verdure: in una padella tagliamo la zucca, i funghi e aggiungiamo anche le carote a julienne, in questo modo le carote si cuoceranno nello stesso tempo della zucca e dei funghi. Condiamo con olio, sale, curcuma, peperoncino e lasciamo cuocere a fuoco medio per circa 10-15 minuti. Cuociamo anche il bulgur in acqua bollente e salata per 10 minuti. Trascorsi i tempi di cottura uniamo il bulgur alle verdure e mescoliamo bene. Trasferiamolo nel nostro porta pranzo. Per arricchire il nostro pranzo uniamo uno yogurt greco con delle gocce di cioccolato e separatamente delle mandorle intere. Buon Lunedì! Iniziamo preparando le verdure: in una padella tagliamo la zucca, i funghi e aggiungiamo anche le carote a julienne, in questo modo le carote si cuoceranno nello stesso tempo della zucca e dei funghi. Condiamo con olio, sale, curcuma, peperoncino e lasciamo cuocere a fuoco medio per circa 10-15 minuti. Cuociamo anche il bulgur in acqua bollente e salata per 10 minuti. Trascorsi i tempi di cottura uniamo il bulgur alle verdure e mescoliamo bene. Trasferiamolo nel nostro porta pranzo. Per arricchire il nostro pranzo uniamo uno yogurt greco con delle gocce di cioccolato e separatamente delle mandorle intere. Buon Lunedì!
    MARTEDÌ
    1. Oggi prepariamo degli involtini di verza, sono facilissimi. Bolliamo in acqua bollente e salata le foglie di verza, scoliamole e disponiamole ben larghe su un tagliere. Al centro uniamo un cucchiaio di ricotta, avocado a listarelle e pomodoro a fettine, condiamo bene tutto con dell'olio d'oliva e sale. Accompagniamo gli involtini con riso basmati e una mela a pezzetti condita con limone e zucchero. Buon martedì! Oggi prepariamo degli involtini di verza, sono facilissimi. Bolliamo in acqua bollente e salata le foglie di verza, scoliamole e disponiamole ben larghe su un tagliere. Al centro uniamo un cucchiaio di ricotta, avocado a listarelle e pomodoro a fettine, condiamo bene tutto con dell'olio d'oliva e sale. Accompagniamo gli involtini con riso basmati e una mela a pezzetti condita con limone e zucchero. Buon martedì!
    MERCOLEDÌ
    1. Oggi frittata! Facilissima e perfetta da preparare il giorno prima, in una ciotola uniamo le uova, il sale, i piselli già cotti, un cucchiaio di ricotta e mescoliamo bene con una forchetta. Cuociamo in padella la nostra frittata, girandola a metà cottura. Tagliamo la frittata a spicchi e accompagniamola con dell'insalata con l'aggiunta di una sultanina. In un piccolo contenitore mettiamo il condimento di sale e olio per l'insalata e arricchiamo il pasto con qualche pezzetto di formaggio primosale. Buon mercoledì! Oggi frittata! Facilissima e perfetta da preparare il giorno prima, in una ciotola uniamo le uova, il sale, i piselli già cotti, un cucchiaio di ricotta e mescoliamo bene con una forchetta. Cuociamo in padella la nostra frittata, girandola a metà cottura. Tagliamo la frittata a spicchi e accompagniamola con dell'insalata con l'aggiunta di una sultanina. In un piccolo contenitore mettiamo il condimento di sale e olio per l'insalata e arricchiamo il pasto con qualche pezzetto di formaggio primosale. Buon mercoledì!
    GIOVEDÌ
    1. Prepariamo una velocissima insalata di patate: in una ciotola tagliamo a pezzetti le patate lesse, un cucchiaio di maionese allo yogurt, un filo d'olio, sale ed erba cipollina, mescoliamo bene. Accompagniamo l'insalata di patate con un uovo sodo condito con olio e sale, frutta di stagione e cioccolata fondente. Buon giovedì!Prepariamo una velocissima insalata di patate: in una ciotola tagliamo a pezzetti le patate lesse, un cucchiaio di maionese allo yogurt, un filo d'olio, sale ed erba cipollina, mescoliamo bene. Accompagniamo l'insalata di patate con un uovo sodo condito con olio e sale, frutta di stagione e cioccolata fondente. Buon giovedì!
    VENERDÌ
    1. Per iniziare bene il fine settimana, oggi sandwich! Per prima cosa tagliamo i finocchi a listarelle, condiamoli con olio, sale, erba cipollina, pepe nero e disponiamoli su una teglia. Aggiungiamo anche il pangrattato e cuociamo per 15-20 minuti in forno ventilato a 180 gradi oppure in forno statico a 190 gradi. Nel frattempo schiacciamo i ceci con un filo d'olio, basterà una forchetta per schiacciarli bene. Prendiamo due fette di pane di segale, spalmiamo bene i nostri ceci alla base di una fetta, aggiungiamo rucola, pomodoro a fette e condiamo con olio e sale. Chiudiamo il panino e tagliamolo a metà, disponiamo tutto all'interno del nostro contenitore porta pranzo e aggiungiamo anche delle olive da mangiare durante la giornata. Buon venerdì! Per iniziare bene il fine settimana, oggi sandwich! Per prima cosa tagliamo i finocchi a listarelle, condiamoli con olio, sale, erba cipollina, pepe nero e disponiamoli su una teglia. Aggiungiamo anche il pangrattato e cuociamo per 15-20 minuti in forno ventilato a 180 gradi oppure in forno statico a 190 gradi. Nel frattempo schiacciamo i ceci con un filo d'olio, basterà una forchetta per schiacciarli bene. Prendiamo due fette di pane di segale, spalmiamo bene i nostri ceci alla base di una fetta, aggiungiamo rucola, pomodoro a fette e condiamo con olio e sale. Chiudiamo il panino e tagliamolo a metà, disponiamo tutto all'interno del nostro contenitore porta pranzo e aggiungiamo anche delle olive da mangiare durante la giornata. Buon venerdì!

    Articolo scritto da Life e Chiara

    Lascia un commento

    Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!