CECI SECCHI VEGANI

ceci secchi vegani sono una ricetta veloce e facile da preparare in casa.

I ceci secchi vegani, sono uno snack sano,  indicato per gli intolleranti ed allergici al lattosio, al glutine e al nichel.  Realizzato con ingredienti facilmente reperibili, se ben conservato può durare per molti giorni.

Puoi  scegliere di utilizzare aromi e spezie diverse da quelle consigliate nella ricetta. Le quantità degli aromi, varieranno in base al tuo gusto personale.
Il trucco che è  condirli quando sono ancora caldi. In questo modo l’aroma sarà definitivamente fissato sui legumi, fino al momento che li mangerai.
Per amalgamarli, aiutati con una spatolina piatta e gira ripetutamente i ceci, affinché siano completamente cosparsi.

Una volta conditi, lasciali raffreddare a temperatura ambiente.
Quando saranno freddi, puoi passare alla loro conservazione. Ideale sarebbe conservarli in una scatola di latta con coperchio. In questo modo, sarà possibile mantenere a lungo i ceci secchi vegani.

  • Tempo Preparazione Tempo di preparazione: 10 min
  • Tempo Cottura Tempo di cottura: 2 min
  • ore ore: 12
  • Pronto in Pronto in: 12 min
RICETTA CECI SECCHI VEGANI Tempo Preparazione
CECI SECCHI VEGANI

INGREDIENTI

  • 400 grammi ceci
  • 4 cucchiai olio evo
  • q.b. paprika dolce
  • q.b. aglio
  • q.b. sale fino
  • q.b. zenzero

PROCEDIMENTO

  1. La prima cosa da fare, è immergere in abbondante acqua i ceci secchi e lasciarli a mollo per 12 ore. Allo scadere del tempo, il volume dei legumi sarà raddoppiato; scolali e lavali sotto il getto dell'acqua corrente e cuoci in abbondante acqua.
  2. Per cuocerli al meglio, controlla il momento in cui l'acqua comincia a bollire, e da lì fai trascorrere 40 minuti.
  3. Una volta cotti e scolati i ceci, prendi una teglia da forno e ricoprila con un foglio di carta forno; disponi possibilmente i ceci in un unico strato, senza metterli uno sull'altro, per far si che la cottura arrivi a tutti i legumi in modo omogeneo. Aggiungi i 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva e fai cuocere in forno a 200° per circa un'ora.
  4. Gli ultimi dieci minuti di cottura puoi anche posizionare il tuo forno a modalità ventilata: sappi però, che soprattutto le prime volte che provi questa nuova ricetta, devi prestare molta attenzione alla fase della cottura perché non è possibile dare un tempo standard che vada bene per ogni tipo di forno, devi scoprire provando, qual è quella giusta per il tuo.
  5. Per sapere con certezza se i tuoi ceci sono pronti per essere conditi, saggiane la croccantezza e solo quando sarai sicuro che sono perfettamente secchi, spegni il forno.
  6. Una volta che i ceci sono perfettamente secchi, puoi passare a condirli. Fallo direttamente nella teglia e soprattutto, quando sono ancora caldi: cospargili di sale, aglio, paprika e zenzero nelle quantità che soddisfano i tuoi gusti.

Articolo scritto da Polvere di Riso

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!