ROTOLINI e GIRELLE SOFFICI da BUFFET

Rotolini e Girelle Soffici da Buffet, dei gustosi rustici realizzati con un pan brioche sofficissimo e senza uova nell’impasto. Questi rustici sono facilissimi da preparare e saranno super soffici grazie al Lievito di Birra Mastro Fornaio PANEANGELI, con lo stesso impasto e con la stessa tecnica realizzeremo dei rotolini farciti e delle girelle, sono bellissimi per dei buffet in casa in occasione di feste di compleanno, aperitivi o anche una cena tra amici. Per farcirli ho utlizzato: carote a julienne, zucchine a fettine sottili e spinaci ripassati in padella, il bello di questo impasto è che potete farcirlo con tutte le verdure che più vi piacciono, se le aggiungete da crude tagliatele molto sottili. Vediamo subito insieme come realizzare i rotolini e girelle soffici da buffet!

ROTOLINI e GIRELLE SOFFICI da BUFFET

INGREDIENTI

  • 500 g di farina 0
  • 60 ml di olio di semi di girasole
  • una bustina bustina di Lievito di birra mastro fornaio PANEANGELI
  • sale a piacere
  • 2 cucchiaini di zucchero per attivare il lievito
  • 250 ml di latte
  • carote a julienne
  • spinaci ripassati in padella
  • zucchine a fettine sottili
  • tuorlo+latte per spennellare (va benissimo anche solo latte)

PROCEDIMENTO

  1. Per prima cosa prepariamo il nostro impasto, in una ciotola versiamo la farina con la bustina di lievito di birra Mastro Fornaio e due cucchiaini di zucchero. Mescoliamo bene tutti gli ingredienti.
  2. Aggiungiamo a questo punto l'olio di semi di girasole e mescoliamo. Uniamo il latte un po' alla volta fino a formare un panetto sodo e omogeneo. A questo punto mettiamo il nostro panetto in una ciotola, incidiamo una croce in superficie e copriamolo con pellicola. Lasciamolo riposare 2 ore in un luogo caldo (va benissimo nel forno spento con la lucina accesa).
  3. Trascorso il tempo di lievitazione, stendiamo il nostro panetto su una spianatoia con della farina, fino a formare un bel rettangolo, non troppo spesso. Tagliamo a metà la nostra sfoglia dal lato più lungo e in una metà ricaviamo tante strisce (circa 5-6cm di larghezza).
  4. Farciamo le nostre strisce, iniziamo con le zucchine tagliate a fettine molto sottili, saliamo leggermente e arrotoliamo. Facciamo la stessa cosa con le altre strisce alternando le varie farciture: carote a julienne, spinaci ripassati in padella e di nuovo zucchine.
  5. Per realizzare le girelle dobbiamo usare lo stesso procedimento: tagliamo la seconda metà a strisce, questa volta leggermente più larghe, farciamole e arrotoliamole. Una volta realizzati i rotolini tagliamo ogni rotolino a metà così da formare due girelle.
  6. Sistemiamo i rotolini e le girelle in una teglia coperta con cartaforno e lasciamole lievitare per altri 30 minuti in un luogo caldo.
  7. Trascorso il tempo di lievitazione, spennelliamo con tuorlo+ latte la superficie (possiamo usare anche solo latte) e inforniamo in forno ventilato a 170 gradi per circa 20-25 minuti oppure in forno statico a 180 gradi per lo stesso tempo.

Articolo scritto da Life e Chiara

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su ROTOLINI e GIRELLE SOFFICI da BUFFET

  • Cettina - 17 Febbraio 2020 11:38

    Ciao Benedetta, ho fatto quasi tutte le tue ricette , alcune sono riuscite benissimo, altre meno, sei bravissima, grazie per tutto ❤️👏

  • valeria - 17 Febbraio 2020 4:54

    ciao Benedetta, ma per chi lavora e vorrebbe fare questi stuzzichini…non si puo’ usare una pasta gia’ pronta??? sfoglia??? frolla??? Grazie e un abbraccio !

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 17 Febbraio 2020 11:24

      Ciao Valeria, sì certo 🙂

  • Nena - 12 Febbraio 2020 15:58

    Ciao, si possono fare qualche giorno prima?

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 12 Febbraio 2020 16:17

      Ciao Nena, sì certo 🙂

  • Alessandra - 8 Febbraio 2020 9:37

    Si possono congelare?crudi o cotti?

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 11 Febbraio 2020 16:42

      Ciao Alessandra, puoi congelarli sia da crudi che da cotti 🙂

  • giusi - 4 Febbraio 2020 14:58

    Si possono fare due gg. prima? Alcuni li vorrei fare senza farcitura tipo panino vengono bene ugualmente? Grazie mille

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 5 Febbraio 2020 15:17

      Ciao Giusi, sì certo verranno buoni anche senza farcitura 🙂