Rotolini e girelle soffici da buffet

I rotolini e le girelle da buffet sono dei soffici rustici farciti con verdure. Perfetti per buffet, feste in casa o aperitivi gustosi!

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
10
Facilità
facile
Pronto in
35 minuti

Pubblicità

I rotolini e le girelle soffici da buffet sono dei gustosi rustici realizzati con un pan brioche senza uova nell’impasto.

Sono facili da preparare e morbidissimi grazie al Lievito di Birra Mastro Fornaio Paneangeli.

Con lo stesso impasto e la stessa tecnica realizzeremo rotolini e girelle con farcitura. Perfetti per un buffet organizzato a casa, ad esempio per festeggiare un compleanno, ma anche per l’aperitivo o come antipasto di una cena tra amici.

Pubblicità

Per farcirli ho utilizzato carote alla julienne, zucchine a fettine sottili e spinaci ripassati in padella. Potete scegliere le verdure che più vi piacciono; se decidete di aggiungerle da crude, però, tagliatele molto sottili. Vediamo subito insieme come realizzare i rotolini e le girelle soffici da buffet!

Potrebbero interessarvi anche la ricetta delle girelle arcobaleno o quella dei rotolini di pancarrè.

Preparazione
15 minuti
Cottura
20 minuti
Tempo totale
35 minuti *

*+ 2 ore e 30 minuti di lievitazione

La nostra cucina

Un libro intimo a cui ho lavorato tanto fatto di ricette e con le vostre storie

Ingredienti

  • 500 g farina 0
  • 60 ml olio di semi di girasole
  • 7 g lievito di birra secco Lievito di Birra Mastro Fornaio Paneangeli (1 bustina)
  • sale fino a piacere
  • 10 g zucchero per attivare il lievito
  • 250 ml latte più q.b. per spennellare
  • carote a julienne q.b.
  • spinaci ripassati in padella q.b.
  • zucchine a fette sottili q.b.
  • tuorli q.b. per spennellare

Pubblicità

Cuciniamo

Prepariamo l’impasto. In una ciotola versiamo la farina, la bustina di lievito di birra Mastro Fornaio e due cucchiaini di zucchero. Mescoliamo bene tutti gli ingredienti.

Aggiungiamo l’olio di semi di girasole e mescoliamo ancora. Uniamo il latte un po’ alla volta, fino a formare un panetto sodo e omogeneo.

Mettiamolo in una ciotola, incidiamo una croce in superficie e copriamolo con pellicola. Lasciamolo riposare 2 ore in un luogo caldo (va benissimo nel forno spento con la lucina accesa).

Trascorso il tempo di lievitazione, stendiamo il panetto su una spianatoia con della farina, fino a formare un bel rettangolo non troppo spesso.

Tagliamo a metà la sfoglia, dal lato più lungo. Da una metà ricaviamo tante strisce larghe 5-6 cm.

Farciamo le nostre strisce. Iniziamo con le zucchine tagliate a fettine molto sottili, saliamo leggermente e arrotoliamo.

Facciamo la stessa cosa con le altre strisce alternando le varie farciture: carote alla julienne, spinaci ripassati in padella e di nuovo zucchine.

Pubblicità

Per realizzare le girelle dobbiamo seguire lo stesso procedimento: tagliamo la seconda metà a strisce, questa volta leggermente più larghe, farciamole e arrotoliamole.

Tagliamo poi ogni rotolino a metà, così da formare due girelle.

Sistemiamo i rotolini e le girelle in una teglia coperta con carta forno e lasciamole lievitare per altri 30 minuti in un luogo caldo.

Trascorso il tempo di lievitazione, spennelliamo con tuorlo e latte la superficie (possiamo usare anche solo latte) e inforniamo in forno ventilato a 170 gradi per circa 20-25 minuti oppure in forno statico a 180 gradi per lo stesso tempo.

Rotolini e girelle soffici da buffet - Step 8
Rotolini e girelle soffici da buffet - Step 9

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

3.72

18 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti (14)

Scrivi un commento
  • marta

    Ho fatto questa ricetta e sono andati a ruba, grazie!
    Volevo provare a farla anche con la farina senza glutine, vengono ugualmente bene?

    27 Aprile 2021 Rispondi

  • Cinzia Stefani

    Si può usare il lievito di birra fresco? Se si, quanto?

    5 Aprile 2020 Rispondi

    • Benedetta

      Ciao Cinzia, sì certo con 21 grammi di lievito di birra fresco 🙂

      6 Aprile 2020 Rispondi

  • Cristina

    Ciao Benedetta, complimenti per tutte le tu fantastiche ricette, una domnda tra un mese ho un compleanno a buffet se le preparo prima le posso congelare? anche crude e le inforno dopo averle scongelate o meglio cuocerle prima e congelarle cotte, che mi consigli?

    21 Febbraio 2020 Rispondi

    • Benedetta

      Ciao Cristina, puoi congelarli già cotti 🙂

      21 Febbraio 2020 Rispondi

  • Cettina

    Ciao Benedetta, ho fatto quasi tutte le tue ricette , alcune sono riuscite benissimo, altre meno, sei bravissima, grazie per tutto ❤️?

    17 Febbraio 2020 Rispondi

  • valeria

    ciao Benedetta, ma per chi lavora e vorrebbe fare questi stuzzichini…non si puo’ usare una pasta gia’ pronta??? sfoglia??? frolla??? Grazie e un abbraccio !

    17 Febbraio 2020 Rispondi

    • Benedetta

      Ciao Valeria, sì certo 🙂

      17 Febbraio 2020 Rispondi

  • Nena

    Ciao, si possono fare qualche giorno prima?

    12 Febbraio 2020 Rispondi

    • Benedetta

      Ciao Nena, sì certo 🙂

      12 Febbraio 2020 Rispondi

  • Alessandra

    Si possono congelare?crudi o cotti?

    8 Febbraio 2020 Rispondi

    • Benedetta

      Ciao Alessandra, puoi congelarli sia da crudi che da cotti 🙂

      11 Febbraio 2020 Rispondi

  • giusi

    Si possono fare due gg. prima? Alcuni li vorrei fare senza farcitura tipo panino vengono bene ugualmente? Grazie mille

    4 Febbraio 2020 Rispondi

    • Benedetta

      Ciao Giusi, sì certo verranno buoni anche senza farcitura 🙂

      5 Febbraio 2020 Rispondi

Mostra tutti i commenti
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Chiara di Life & Chiara

Rotolini e girelle soffici da buffet

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Chiara di Life & Chiara

Rotolini e girelle soffici da buffet

Torna su