Scaloppine di pesce spada all’arancia

Un secondo di pesce di quelli facilissimi e veloci che ci permette di portare in tavola il pesce spada in una veste originale e sfiziosa.

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
6
Facilità
facile
Pronto in
15 minuti

Pubblicità

Vi serve un’idea originale, veloce e super gustosa per cucinare il pesce spada? Vi faccio vedere come preparare le scaloppine di pesce spada all’arancia, un secondo di mare profumato e facilissimo da realizzare!

Scaloppine di pesce spada all’arancia: facili e gustose

Protagonista di tante ricette sfiziose, il pesce spada è un grande classico della cucina di mare delle regioni costiere italiane, soprattutto di Sicilia e Calabria. Io in questa ricetta ho usato i tranci, comodissimi per una cottura veloce in padella, in tegame ma anche al forno.

scaloppine di pesce spada all'arancia
Scaloppine di pesce spada all’arancia

La prima cosa da fare per realizzare il pesce spada all’arancia in padella è infarinare i tranci, che poi vanno rosolati in una padella dove avremo fatto scaldare un po’ d’olio. Insaporiamo con la scorza d’arancia grattugiata, sfumiamo con il succo d’arancia e lasciamolo addensare sul fuoco in modo che si crei una gustosa cremina nel fondo di cottura.

Pubblicità

Rigiriamo ogni tanto ciascuna scaloppina di pesce spada per fare in modo che si insaporiscano e si cuociano uniformemente su entrambi i lati e in pochi minuti il piatto è pronto!

Sapete che cosa sta magnificamente sul pesce spada all’arancia? La granella di pistacchi! Impiattiamo le nostre scaloppine di pesce, aggiungiamo sopra la cremina di cottura e poi decoriamole con la granella. Aggiunge colore, un tocco croccante e in più sapori si abbinano alla perfezione.


Curiosi di provare questa secondo piatto saporito e semplicissimo? Prepariamolo insieme e poi fatemi sapere nei commenti che ne pensate!

Preparazione
5 minuti
Cottura
10 minuti
Tempo totale
15 minuti

Il Libro d’Oro

Tutte le mie ricette più amate

Ingredienti

Dosi per persone 4 persone
  • 600 g pesce spada in tranci
  • 2 arance
  • farina q.b.
  • olio d'oliva q.b.
  • sale fino q.b.
  • granella di pistacchio q.b. per decorare

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 4 persone)

Gli utensili di Benedetta

Padella 28cm

28 cm di diametro con corpo in alluminio forgiato 100% riciclabile e fondo con spessore di 3,8 mm. Rivestimento ceramico antiaderente. Ideale per cottura a induzione e con fornello a gas.

€ 49,90 Compra ora

Pinza per alimenti in silicone grigio scuro

Pinza da cucina grigio scuro in silicone alimentare igienico, rinforzata con un’anima in ferro che la rende solida e indeformabile. Ideale per estrarre il cibo da pentole alte e girarlo durante la cottura. 

€ 7,90 Compra ora

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Scaloppine di pesce spada all’arancia

Scaloppine di pesce spada all’arancia - Step 1

Per prima cosa facciamo scaldare un po’ d’olio in una padella.

Scaloppine di pesce spada all’arancia - Step 2

Mettiamo della farina in un piatto e infariniamo bene i tranci di pesce spada.

Scaloppine di pesce spada all’arancia - Step 3

Man mano sistemiamoli direttamente in padella, cercando di non sovrapporli.

Scaloppine di pesce spada all’arancia - Step 4

Facciamo rosolare e poi giriamo il pesce e aggiungiamo un pizzico di sale.

Scaloppine di pesce spada all’arancia - Step 5

Ora aggiungiamo una bella grattugiata di scorza d’arancia.

Pubblicità

Scaloppine di pesce spada all’arancia - Step 6

Spremiamo il succo di entrambe le arance.

Scaloppine di pesce spada all’arancia - Step 7

Versiamo il succo in padella e facciamo cuocere ancora qualche minuto, fino a quando si formerà una bella cremina.

Scaloppine di pesce spada all’arancia - Step 8

Una volta cotto, impiattiamo il nostro pesce spada aggiungendo sopra la cremina all’arancia.

Scaloppine di pesce spada all’arancia - Step 9

Ultimo tocco per decorare, un po’ di granella di pistacchio.

Scaloppine di pesce spada all’arancia - Step 10

Scaloppine di pesce spada all’arancia pronte da gustare belle calde. Buon appetito!

Qualche consiglio in più

Con lo stesso procedimento possiamo preparare anche le scaloppine di pesce spada al limone, usando scorza e succo di limone invece che d’arancia, e mantenendo le stesse dosi. Allo stesso modo, possiamo usare tranci di varietà di pesce diverse, come tonno o salmone, ma anche filetti di merluzzo.

Il pesce spada con arancia si può gustare anche senza frutta secca, oppure si possono sostituire i pistacchi con le mandorle a lamelle o in granella. Il risultato sarà sempre sfizioso e profumatissimo!

Per cucinare il pesce con questa ricetta possiamo partire sia dai tranci freschi che quelli surgelati. Se usiamo quelli freschi, chiediamo in pescheria tranci di spessore e dimensioni simili per garantirci tempi di cottura uniformi. Se usiamo quelli congelati, basta farli scongelare in anticipo in frigorifero e poi seguire la ricetta così com’è.

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

4.2

15 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti

Ancora nessun commento pubblicato.

Pubblicate il primo commento e ditemi se la ricetta vi è piaciuta: mi scrivete e mi fate sapere com’è andata?

Scrivi un commento
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Scaloppine di pesce spada all’arancia

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Scaloppine di pesce spada all’arancia

Torna su