TARTINE DI NATALE


Tartine di Natale. Ricetta facile di Benedetta.

Cosa c’è di meglio di un antipasto sfiziosissimo e allo stesso tempo super veloce da preparare quando si tratta di organizzare ad esempio un menù della Vigilia o di Capodanno, ma anche semplicemente un aperitivo informale tra amici? In questa ricetta vedremo le mie Tartine di Natale, gustosi stuzzichini, totalmente senza cottura, perfetti proprio da servire ai nostri ospiti come antipasto prima di un ricco cenone natalizio!

Ho pensato a 5 tipi diversi di tartine salate, tutte a base di pesce e con sapori che vanno dai più decisi e intensi ai più delicati. Vedremo insieme come realizzare delle tartine alle acciughe, al salmone, al tonno, alle uova di lompo e ai gamberetti… un assortimento in grado di accontentare un po’ tutti e anche molto scenografico! Per chi non lo sapesse, le uova di lompo sono un’alternativa low cost molto valida al caviale: vedrete che bontà abbinate a uno spicchietto di limone!

TARTINE DI NATALE

Queste deliziose tartine salate si preparano in soli 10 minuti e sono alla portata di tutti. Vi consiglio quindi di provare a farle, magari proprio per le festività natalizie. E mi raccomando: se le provate fatemi sapere che ne pensate!


Potrebbe interessarti anche: TARTINE ALLA CIPOLLA, ROTOLINI SALATI DA BUFFET

  • Tempo Preparazione Tempo di preparazione: 10 min
  • Pronto in Pronto in: 10 min
TARTINE DI NATALE  Tempo Preparazione
TARTINE DI NATALE

INGREDIENTI

tartine alle acciughe

  • 1 fetta di pancarrè da toast (senza bordi)
  • 50 gr di formaggio spalmabile
  • mezzo cucchiaino di pasta d'acciughe (circa 3 gr)
  • 4 alici

tartine al salmone

  • 1 fetta di pancarrè da toast (senza bordi)
  • 50 gr di formaggio spalmabile
  • 2 fettine di salmone affumicato
  • di granella di pistacchio q.b.

tartine al tonno

  • 1 fetta di pancarrè da toast (senza bordi)
  • 50 gr di maionese
  • 1 scatoletta di tonno sott’olio (sgocciolato)
  • giardiniera sottaceto q.b.

tartine alle uova di lompo

  • 1 fetta di pancarrè da toast (senza bordi)
  • 30 gr di maionese
  • 20 gr di uova di lompo
  • limone a fette q.b.

tartine ai gamberetti

  • 1 fetta di pancarrè da toast (senza bordi)
  • 30 gr di maionese
  • 4 gamberetti cotti
  • prezzemolo fresco q.b.

DOSI PER TARTELLETTE

-
+

PROCEDIMENTO

TARTINE ALLE ACCIUGHE
  1. Mescoliamo insieme al formaggio spalmabile la pasta di acciughe. Poi spalmiamo su una fetta di pancarrè, tagliamola a croce e formiamo 4 triangolini. Decoriamo ciascuno con un’alice.Mescoliamo insieme al formaggio spalmabile la pasta di acciughe. Poi spalmiamo su una fetta di pancarrè, tagliamola a croce e formiamo 4 triangolini. Decoriamo ciascuno con un’alice.
TARTINE AL SALMONE
  1. Spalmiamo il formaggio su una fetta di pancarrè, tagliamola a croce e formiamo 4 triangolini. Tagliamo in due le fettine di salmone e mettiamole sopra ciascun triangolino, decorando poi ciascuno con la granella di pistacchi. Spalmiamo il formaggio su una fetta di pancarrè, tagliamola a croce e formiamo 4 triangolini. Tagliamo in due le fettine di salmone e mettiamole sopra ciascun triangolino, decorando poi ciascuno con la granella di pistacchi.
TARTINE AL TONNO
  1. Amalgamiamo bene la maionese insieme al tonno e spalmiamo sulla fetta di pancarrè. Tagliamola a croce e formiamo 4 triangolini. Decoriamoli ciascuno con la giardiniera sottaceto.Amalgamiamo bene la maionese insieme al tonno e spalmiamo sulla fetta di pancarrè. Tagliamola a croce e formiamo 4 triangolini. Decoriamoli ciascuno con la giardiniera sottaceto.
TARTINE ALLE UOVA DI LOMPO
  1. Spalmiamo la maionese su una fetta di pancarrè, tagliamola a croce e formiamo 4 triangolini. Facciamo una knell con le uova di lompo (con l’aiuto di due cucchiaini) e adagiamola su ogni triangolino, mettendoci vicino uno spicchio di limone.Spalmiamo la maionese su una fetta di pancarrè, tagliamola a croce e formiamo 4 triangolini. Facciamo una knell con le uova di lompo (con l’aiuto di due cucchiaini) e adagiamola su ogni triangolino, mettendoci vicino uno spicchio di limone.
TARTINE AI GAMBERETTI
  1. Spalmiamo la maionese su una fetta di pancarrè, tagliamola a croce e formiamo 4 triangolini. Mettiamo un gamberetto e una fogliolina di prezzemolo su ciascuno.Spalmiamo la maionese su una fetta di pancarrè, tagliamola a croce e formiamo 4 triangolini. Mettiamo un gamberetto e una fogliolina di prezzemolo su ciascuno.

Articolo scritto da Benedetta

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su TARTINE DI NATALE

  • Cinzia - 22 Dicembre 2020 14:40

    Ciao Benedetta
    Queste tartine si possono preparare il giorno prima?
    Grazie

    • Benedetta Rossi
      Benedetta Rossi - 22 Dicembre 2020 16:25

      Ciao Cinzia, per evitare che si secchino ti consiglio di preparale almeno un paio di ore prima di portarle in tavola 😊