ANTIPASTI PER LE FESTE

Antipasti per le feste. Ricette facili di Benedetta.

Oggi vediamo insieme come preparare degli antipasti per le feste, dieci ricette veloci e facili da realizzare, perfette per Natale, la Viglia di Natale, Capodanno e anche per preparare un buffet per una festa di compleanno, un anniversario o per qualsiasi evento. Degli antipasti sfiziosi, belli da vedere e buoni da mangiare, pronti in pochi minuti e con pochi e semplici ingredienti, faranno un figurone sulle tavole delle feste e stupiranno i vostri famigliari e amici! Le ricette che vi propongo sono semplici e non servono grandi abilità in cucina per prepararle! Sperando che vi possano essere utili in mille occasioni ecco una lista, dieci idee di antipasti veloci per le feste!

Potrebbero interessarvi anche PALLINE DI PATATE DA BUFFET, PARMIGIANA DI MELANZANE DA BUFFET.

ANTIPASTI PER LE FESTE

INGREDIENTI

ALBERELLI DI PACARRé

  • 2 fette di pane per tramezzini
  • 250 gr di ricotta
  • 1 cucchiaio di pesto
  • Granella di pistacchi
  • Olive a rondelle
  • Pomodorini
  • Mais
  • Salatini

ROTOLINI AL SALMONE E TONNO

  • 1 fetta di pane per tramezzini
  • 100 gr di formaggio spalmabile
  • 100 gr di salmone
  • 1 mazzetto di rucola
  • Sale e pepe

CROSTINI DI SALMONE E ACCIUGHE

  • Crostini
  • Formaggio spalmabile
  • Salmone affumicato
  • Olive verdi
  • Acciughe
  • Pomodorini

PIZZETTE DA BUFFET

  • 1 rotolo pasta sfoglia rettangolare
  • Passata di pomodoro
  • Sale e origano

TARTINE ALLA CIPOLLA

  • 1 rotolo pasta sfoglia rettangolare
  • Formaggio spalmabile classico
  • 1/2 cipolla rossa
  • Sale

GIRELLE AL PESTO

  • 1 rotolo pasta sfoglia rettangolare
  • Formaggio spalmabile classico
  • Pesto

VOL-AU-VANT ALLA MOUSSE DI FORMAGGIO

  • 1 rotolo pasta sfoglia rettangolare
  • tuorlo d'uovo per spennellare
  • mousse al salmone
  • mousse alle erbe di provenza
  • basilico e prezzemolo per guarnire

SALATINI SAPORITI

  • 2 rotoli pasta sfoglia rettangolare
  • passata di pomodoro
  • sale e origano
  • formaggio grattugiato

RUSTICI AI WURSTEL

  • 1 rotolo pasta sfoglia rettangolare
  • 2 wurstel maxi
  • tuorlo d'uovo per spennellare

TRAMEZZINI CLASSICI

  • 4 fette di pane per tramezzini
  • Formaggio spalmabile
  • prosciutto cotto
  • formaggio a fette
  • maionese
  • tonno
  • sottaceti

PROCEDIMENTO

    ALBERELLI DI PACARRé
    1. In una ciotola mescoliamo la ricotta con il pesto. fino ad ottenere una crema. Spalmiamo metà della crema su una fetta di pane per tramezzini. Sovrapponiamo con l'altra fetta e spalmiamo il resto della crema al pesto. Con un coltello tagliamo il pane a fette cercando di ottenere dei triangoli. Questi saranno i nostri alberelli di Natale. Per simulare il tronco dell'albero inseriamo alla base di ogni alberello un salatino. Ora non ci resta che decorare gli alberelli alternando gli ingredienti: la granella di pistacchio, i pomodorini a pezzetti, le olive a rondelle e i chicchi di mais. Ecco pronto un mix di alberelli di Natale allegri e colorati!In una ciotola mescoliamo la ricotta con il pesto. fino ad ottenere una crema.
Spalmiamo metà della crema su una fetta di pane per tramezzini. Sovrapponiamo con l'altra fetta e spalmiamo il resto della crema al pesto.
Con un coltello tagliamo il pane a fette cercando di ottenere dei triangoli. Questi saranno i nostri alberelli di Natale. Per simulare il tronco dell'albero inseriamo alla base di ogni alberello un salatino. Ora non ci resta che decorare gli alberelli alternando gli ingredienti: la granella di pistacchio, i pomodorini a pezzetti, le olive a rondelle e i chicchi di mais. Ecco pronto un mix di alberelli di Natale allegri e colorati!
    ROTOLINI AL SALMONE E TONNO
    1. Prendiamo una fetta di pane per tramezzini. Con il matterello la rendiamo piatta e compatta. Iniziamo a farcire ricoprendo tutta la fetta con il formaggio spalmabile. Aggiungiamo le fettine di salmone affumicato e completiamo con la rucola. Aggiungiamo sale e pepe a piacere. Ora arrotoliamo il pane iniziando dal lato più corto della fetta. Quindi tagliamo a fette per creare i rotolini al salmone.Prendiamo una fetta di pane per tramezzini. Con il matterello la rendiamo piatta e compatta. Iniziamo a farcire ricoprendo tutta la fetta con il formaggio spalmabile. Aggiungiamo le fettine di salmone affumicato e completiamo con la rucola. Aggiungiamo sale e pepe a piacere.
Ora arrotoliamo il pane iniziando dal lato più corto della fetta. Quindi tagliamo a fette per creare i rotolini al salmone.
    CROSTINI DI SALMONE E ACCIUGHE
    1. Spalmiamo il formaggio sui crostini. Iniziamo a farcire alternando gli ingredienti. Alcuni li prepariamo con le fettine di salmone affumicato arrotolato alternato alle olive verdi. Altri li prepariamo arrotolando le acciughe e sistemandole insieme alle fettine di pomodorini.Spalmiamo il formaggio sui crostini. Iniziamo a farcire alternando gli ingredienti. Alcuni li prepariamo con le fettine di salmone affumicato arrotolato alternato alle olive verdi. Altri li prepariamo arrotolando le acciughe e sistemandole insieme alle fettine di pomodorini.
    PIZZETTE DA BUFFET
    1. Srotoliamo la pasta sfoglia e con un taglia pasta da 8 cm di diametro formiamo dei dischi, ne otterremo 15. Bucherelliamo con una forchetta, prepariamo la passata di pomodoro con il sale e l'origano e spalmiamo sulle pizzette. Mettiamo in forno per 15/20 minuti, a 190°C con il forno statico oppure a 180° C con il forno ventilato. Le pizzette da buffet sono perfette sia calde che fredde.Srotoliamo la pasta sfoglia e con un taglia pasta da 8 cm di diametro formiamo dei dischi, ne otterremo 15. Bucherelliamo con una forchetta, prepariamo la passata di pomodoro con il sale e l'origano e spalmiamo sulle pizzette.
Mettiamo in forno per 15/20 minuti, a 190°C con il forno statico oppure a 180° C con il forno ventilato. Le pizzette da buffet sono perfette sia calde che fredde.
    TARTINE ALLA CIPOLLA
    1. Con una rotella taglia pizza ricaviamo 15 quadrati dalla pasta sfoglia. Bucherelliamo con la forchetta. Mettiamo un cucchiaino di formaggio al centro di ogni quadrato e spalmiamo. Tagliamo a fettine sottili la cipolla rossa e distribuiamo sulle tartine, saliamo a piacere.Con una rotella taglia pizza ricaviamo 15 quadrati dalla pasta sfoglia. Bucherelliamo con la forchetta. Mettiamo un cucchiaino di formaggio al centro di ogni quadrato e spalmiamo. Tagliamo a fettine sottili la cipolla rossa e distribuiamo sulle tartine, saliamo a piacere.
    GIRELLE AL PESTO
    1. Srotoliamo la pasta sfoglia e ricopriamo interamente di formaggio spalmabile. Spalmiamo 3 o 4 cucchiai di pesto, arrotoliamo di nuovo la pasta sfoglia e tagliamo a fettine per formare le girelle cercando di mantenere sempre la stessa distanza di 2 cm circa. Mettiamo in forno per 15/20 minuti, a 190°C con il forno statico oppure a 180° C con il forno ventilato.Srotoliamo la pasta sfoglia e ricopriamo interamente di formaggio spalmabile. Spalmiamo 3 o 4 cucchiai di pesto, arrotoliamo di nuovo la pasta sfoglia e tagliamo a fettine per formare le girelle cercando di mantenere sempre la stessa distanza di 2 cm circa. Mettiamo in forno per 15/20 minuti, a 190°C con il forno statico oppure a 180° C con il forno ventilato.
    VOL-AU-VANT ALLA MOUSSE DI FORMAGGIO
    1. n un buffet non possono mancare i vu le vant o vol-au-vant ed è una vera soddisfazione farli in casa e vederli crescere in forno! Srotoliamo la pasta sfoglia e con un coppapasta di 6 cm di diametro ricaviamo 24 dischi. Con il retro della punta della sac a poche buchiamo il centro di 12 dischi ricavando dei cerchietti. Sovrapponiamo i 12 dischi bucati sui 12 dischi rimasti interi facendo un po' di pressione per attaccarli assieme. Con la forchetta bucherelliamo il centro e spennelliamo con tuorlo d'uovo. Mettiamo in forno per 15/20 minuti, a 190°C con il forno statico oppure a 180° C con il forno ventilato. Una volta sfornati e lasciati raffreddare possiamo farcire. Io ne ho farcito metà con la gran mousse al salmone e guarnito con foglioline di prezzemolo e l'altra metà con la gran mousse alle erbe di Provenza e guarnito con foglioline di basilico. Per creare una farcitura elegante meglio aiutarsi con la sac a poche con punta a stella creando delle roselline in cima, vedrete il risultato!n un buffet non possono mancare i vu le vant o vol-au-vant ed è una vera soddisfazione farli in casa e vederli crescere in forno!
Srotoliamo la pasta sfoglia e con un coppapasta di 6 cm di diametro ricaviamo 24 dischi. Con il retro della punta della sac a poche buchiamo il centro di 12 dischi ricavando dei cerchietti. Sovrapponiamo i 12 dischi bucati sui 12 dischi rimasti interi facendo un po' di pressione per attaccarli assieme. Con la forchetta bucherelliamo il centro e spennelliamo con tuorlo d'uovo. Mettiamo in forno per 15/20 minuti, a 190°C con il forno statico oppure a 180° C con il forno ventilato.
Una volta sfornati e lasciati raffreddare possiamo farcire. Io ne ho farcito metà con la gran mousse al salmone e guarnito con foglioline di prezzemolo e l'altra metà con la gran mousse alle erbe di Provenza e guarnito con foglioline di basilico. Per creare una farcitura elegante meglio aiutarsi con la sac a poche con punta a stella creando delle roselline in cima, vedrete il risultato!
    SALATINI SAPORITI
    1. Prepariamo la passata di pomodoro mescolando con il sale e l'origano. Srotoliamo la pasta sfoglia e ricopriamo interamente con la passata, quindi spolveriamo di formaggio grattugiato. Sovrapponiamo il secondo rotolo di pasta sfoglia. Con un tagliapizza tagliamo delle strisce prima in verticale poi in orizzontale per ricavare salatini quadrati, io li ho fatti piccolini e ne ho ottenuto un centinaio. Mettiamo in forno per 15/20 minuti, a 190°C con il forno statico oppure a 180° C con il forno ventilato.Prepariamo la passata di pomodoro mescolando con il sale e l'origano. Srotoliamo la pasta sfoglia e ricopriamo interamente con la passata, quindi spolveriamo di formaggio grattugiato.
Sovrapponiamo il secondo rotolo di pasta sfoglia. Con un tagliapizza tagliamo delle strisce prima in verticale poi in orizzontale per ricavare salatini quadrati, io li ho fatti piccolini e ne ho ottenuto un centinaio.
Mettiamo in forno per 15/20 minuti, a 190°C con il forno statico oppure a 180° C con il forno ventilato.
    RUSTICI AI WURSTEL
    1. Srotoliamo la sfoglia e sistemiamo i wurstel lungo il bordo nel senso della lunghezza. Arrotoliamo di nuovo la pasta sfoglia e tagliamo a fettine di 2 cm di spessore. Sistemiamo i rustici in una teglia ricoperta di carta forno e spennelliamo con il tuorlo d'uovo. Mettiamo in forno per 15/20 minuti, a 190°C con il forno statico oppure a 180° C con il forno ventilato. Srotoliamo la sfoglia e sistemiamo i wurstel lungo il bordo nel senso della lunghezza. Arrotoliamo di nuovo la pasta sfoglia e tagliamo a fettine di 2 cm di spessore. Sistemiamo i rustici in una teglia ricoperta di carta forno e spennelliamo con il tuorlo d'uovo. Mettiamo in forno per 15/20 minuti, a 190°C con il forno statico oppure a 180° C con il forno ventilato.
    TRAMEZZINI CLASSICI
    1. Spalmiamo il formaggio su 2 fette di pane per tramezzini, poi aggiungiamo le fette di prosciutto e le fette di formaggio su una fetta. Chiudiamo con l'altra fetta di pane, tagliamo in due parti per ottenere due quadrati che sovrapponiamo, poi tagliamo in diagonale prima in un senso poi nell'altro per ricavare 8 tramezzini. Con le altre 2 fette spalmiamo di maionese, distribuiamo il tonno e i sottaceti su una fetta e sovrapponiamo l'altra fetta di pane. Tagliamo per ottenere altri 8 tramezzini. Un piccolo consiglio: se volete preparare i tramezzini qualche ora in anticipo copriteli con la pellicola per alimenti, oppure con un panno bagnato e strizzato, in questo modo rimarranno freschi.Spalmiamo il formaggio su 2 fette di pane per tramezzini, poi aggiungiamo le fette di prosciutto e le fette di formaggio su una fetta. Chiudiamo con l'altra fetta di pane, tagliamo in due parti per ottenere due quadrati che sovrapponiamo, poi tagliamo in diagonale prima in un senso poi nell'altro per ricavare 8 tramezzini.
Con le altre 2 fette spalmiamo di maionese, distribuiamo il tonno e i sottaceti su una fetta e sovrapponiamo l'altra fetta di pane. Tagliamo per ottenere altri 8 tramezzini.
Un piccolo consiglio: se volete preparare i tramezzini qualche ora in anticipo copriteli con la pellicola per alimenti, oppure con un panno bagnato e strizzato, in questo modo rimarranno freschi.

    Articolo scritto da Benedetta

    Lascia un commento

    Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

    COMMENTI

    Tutti i vostri commenti su ANTIPASTI PER LE FESTE

    • Claudia - 12 Dicembre 2019 12:51

      Ciao Benedetta, ma quando parli di formaggio spalmabile. ….. cosa intendi?
      Mascarpone o cosa altro?
      Grazie fin da ora

      • Benedetta Rossi
        Benedetta - 12 Dicembre 2019 16:05

        Ciao Claudia, parlo del classico formaggio spalmabile tipo filadelfia 🙂

    • FRANCESCA - 11 Dicembre 2019 19:40

      Ciao Benedetta!
      Dove tu usi la pasta sfoglia è possibile usare la brisee?
      Grazie e complimenti!!

      • Benedetta Rossi
        Benedetta - 12 Dicembre 2019 10:29

        Ciao Francesca, sì certo 🙂

    • Fra - 11 Dicembre 2019 7:33

      Ciao Benedetta, facendo la tua sfoglia veloce posso cuocere gli antipasti e poi surgelarli?

    • Fadia - 9 Dicembre 2019 10:26

      Ciao Benedetta, vorrei chiederti se puoi fare i gnocchetti di crema fritti.
      Grazie

      • Benedetta Rossi
        Benedetta - 9 Dicembre 2019 17:41

        Ciao Fadia, grazie per l’idea 🙂

    • Francesca - 5 Dicembre 2019 23:46

      Non ho provato queste buone cose, ma ne ho fatto altre ricette molte buone.Grazie,puoi aiutare a fare qualche ricetta per natale. Grazie un abbraccio.

      • Benedetta Rossi
        Benedetta - 6 Dicembre 2019 10:12

        Ciao Francesca, nel sito troverai tantissime ricette per Natale 🙂 ti lascio qui una raccolta di primi piatti perfetti per Natale 🙂CLICCA QUI