TORTA SALATA 7 VASETTI ALLE ZUCCHINE – RICETTA FACILE

La torta salata 7 vasetti alle zucchine è una torta rustica veramente molto facile da preparare, non vi occorrerà neanche la bilancia ma per pesare tutti gli ingredienti useremo solo il vasetto dello yogurt (nello specifico sette vasetti). Lo yogurt renderà questa torta soffice e morbida, è perfetta da servire come antipasto, aperitivo in casa o tagliata a fette per un buffet. Oltre ad essere molto facile è anche velocissima da preparare, nell’impasto potete aggiungere le verdure e i formaggi che più preferite, possiamo considerarla uno svuota frigo. È ideale anche per far mangiare le verdure ai bambini, infatti, essendo come un ciambellone salato non si accorgeranno neanche della loro presenza all’interno! Vediamo insieme come prepararla!

INGREDIENTI

  • 3 uova
  • 1 vasetto da 125g di yogurt magro
  • 1 vasetto di olio di semi di girasole o metà vasetto di olio d'oliva
  • 4 vasetti di farina
  • 1 vasetto di latte
  • 1 bustina di lievito istantaneo per torte salate
  • formaggio a piacere a cubetti
  • Sale q.b.;
  • 1 zucchina
  • mezza carota
  • qualche pomodorino facoltativo

DOSI PER PERSONE

-
+

PROCEDIMENTO

  1. Per prima cosa iniziamo rompendo le 3 uova in una ciotola abbastanza capiente.Per prima cosa iniziamo rompendo le 3 uova in una ciotola abbastanza capiente.
  2. Montiamo leggermente le uova con l'aiuto di una forchetta ed aggiungiamo il vasetto di yogurt magro. Questo vasetto ci servirà come misurino per tutti i prossimi ingredienti! Mescoliamo bene con una forchetta.Montiamo leggermente le uova con l'aiuto di una forchetta ed aggiungiamo il vasetto di yogurt magro. Questo vasetto ci servirà come misurino per tutti i prossimi ingredienti! Mescoliamo bene con una forchetta.
  3. Uniamo a questo punto i liquidi: un vasetto di latte ( va benissimo anche il latte vegetale) e un vasetto di olio di semi di girasole (o metà vasetto di olio d'oliva). Continuiamo a mescolare.Uniamo a questo punto i liquidi: un vasetto di latte ( va benissimo anche il latte vegetale) e un vasetto di olio di semi di girasole (o metà vasetto di olio d'oliva). Continuiamo a mescolare.
  4. Uniamo i vasetti di farina un po' alla volta e amalgamiamola bene. Uniamo i vasetti di farina un po' alla volta e amalgamiamola bene.
  5. Con l'aiuto di una grattugia a fori grandi, grattugiamo circa metà zucchina. Possiamo aggiungere anche delle carote o pisellini. Con l'aiuto di una grattugia a fori grandi, grattugiamo circa metà zucchina. Possiamo aggiungere anche delle carote o pisellini.
  6. Uniamo le zucchine grattugiate all'impasto e mescoliamo. Uniamo le zucchine grattugiate all'impasto e mescoliamo.
  7. Aggiungiamo del formaggio a cubetti, possiamo utilizzare il formaggio che più vi piace, come provola, emmental, provolone. Aggiungiamo del formaggio a cubetti, possiamo utilizzare il formaggio che più vi piace, come provola, emmental, provolone.
  8. Uniamo infine il lievito istantaneo per torte salate, il sale e mescoliamo il tutto. Uniamo infine il lievito istantaneo per torte salate, il sale e mescoliamo il tutto.
  9. Oliamo e infariniamo bene uno stampo da 24cm, possiamo utilizzare anche uno stampo quadrato. Oliamo e infariniamo bene uno stampo da 24cm, possiamo utilizzare anche uno stampo quadrato.
  10. Versiamo il nostro impasto all'interno e livelliamo bene la superficie. Versiamo il nostro impasto all'interno e livelliamo bene la superficie.
  11. Decoriamo la superficie con delle zucchine e carote tagliate a fettine sottili, io per dare più colore ho unito anche dei pezzetti di pomodoro. Inforniamo la torta salata a 180° in FORNO VENTILATO per circa 40-45 minuti, 190° in FORNO STATICO per circa 40-45 minuti. Lasciamo raffreddare la torta salata completamente prima di estrarla dallo stampo e servirla! Decoriamo la superficie con delle zucchine e carote tagliate a fettine sottili, io per dare più colore ho unito anche dei pezzetti di pomodoro. Inforniamo la torta salata a 180° in FORNO VENTILATO per circa 40-45 minuti, 190° in FORNO STATICO per circa 40-45 minuti. Lasciamo raffreddare la torta salata completamente prima di estrarla dallo stampo e servirla!

Articolo scritto da Life e Chiara

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!