ZUCCOTTO AL CAFFE’ TARTUFO BIANCO

Lo Zuccotto al Caffè Tartufo Bianco è un dolce perfetto per concludere un pranzo o una cena ma anche per occasioni speciali come ad esempio un compleanno o la festa del papà. Preparare questa torta zuccotto è davvero semplice; basterà della panna, del mascarpone, del caffè e del pan di spagna e porterete in tavola un dolce che piacerà a tutti per il suo gusto delicato ed il suo piacevole profumo al caffè. La doppia farcitura a due strati, uno di crema bianca al mascarpone ed uno di crema al caffè, renderà ogni fetta di questo zuccotto ancora più golosa e bella da portare in tavola. Io oggi per foderare lo stampo ho usato del pan di spagna ma voi se preferite potete utilizzare anche dei savoiardi bagnati nel caffè, rendendo ancora più veloce la preparazione del dolce. Anche la decorazione finale può essere variata e piuttosto che sbriciolare le meringhe sullo zuccotto come ho fatto io, potete semplicemente spolverarlo con del cacao o della granella di nocciole. Scrivetemi nei commenti se realizzerete questa ricetta e cosa ne pensate…ma sono sicuro che  vi piacerà davvero tanto!

Potrebbero interessarti anche il Tiramisù Moka con Crema al Caffè e il Pan di Spagna Classico 

 

  • Tempo Preparazione Tempo di preparazione: 20 min
  • Pronto in Pronto in: 20 min
ZUCCOTTO AL CAFFE' TARTUFO BIANCO Tempo Preparazione
ZUCCOTTO AL CAFFE’ TARTUFO BIANCO

INGREDIENTI

per le creme

  • 350 ml panna fresca
  • 350 g mascarpone
  • 50 g zucchero a velo
  • 100 g latte condensato
  • 1 cucchiaino estratto di vaniglia
  • 1 cucchiaio caffè solubile
  • Mezza tazzina di caffè

altri ingredienti

  • 1 pan di spagna diametro 24 cm
  • Caffè amaro per la bagna
  • meringhe q.b.

PROCEDIMENTO

  1. In una ciotola capiente mettete la panna, il mascarpone, lo zucchero a velo, il latte condensato e l'estratto di vaniglia quindi lavorate tutti gli ingredienti con lo sbattitore elettrico fino ad ottenere una crema liscia, soda e ben montata.In una ciotola capiente mettete la panna, il mascarpone, lo zucchero a velo, il latte condensato e l'estratto di vaniglia quindi lavorate tutti gli ingredienti con lo sbattitore elettrico fino ad ottenere una crema liscia, soda e ben montata.
  2. Pronta la crema dividetela in 2 ciotole. Sciogliete il caffè solubile in mezza tazzina di caffè espresso, quindi versate il composto ottenuto in una delle due creme. Amalgamate con cura fino ad ottenere una crema al caffè.Pronta la crema dividetela in 2 ciotole. Sciogliete il caffè solubile in mezza tazzina di caffè espresso, quindi versate il composto ottenuto in una delle due creme. Amalgamate con cura fino ad ottenere una crema al caffè.
  3. Trasferite le due creme in frigo fino al momento del loro utilizzo. Trasferite le due creme in frigo fino al momento del loro utilizzo.
  4. Tagliate il pan di spagna in strisce sottili; serviranno per foderare lo stampo da zuccotto! Tagliate il pan di spagna in strisce sottili; serviranno per foderare lo stampo da zuccotto!
  5. Rivestite uno stampo da zuccotto del diametro di 20 cm con della pellicola trasparente; se non avete un stampo adatto potete usare una semplice ciotola come ho fatto io! Rivestite la ciotola con le fettine di pan di spagna cercando di non creare buchi.Rivestite uno stampo da zuccotto del diametro di 20 cm con della pellicola trasparente; se non avete un stampo adatto potete usare una semplice ciotola come ho fatto io! Rivestite la ciotola con le fettine di pan di spagna cercando di non creare buchi.
  6. Inumidite il pan di spagna con un po' di caffè, quindi versate tutta la crema "bianca " livellandola per bene. Fate uno strato di pan di spagna sempre inumidito con un po' di caffè. Inumidite il pan di spagna con un po' di caffè, quindi versate tutta la crema "bianca " livellandola per bene. Fate uno strato di pan di spagna sempre inumidito con un po' di caffè.
  7. Versate adesso la crema al caffè, stavolta avendo cura di lasciarne da parte 2 - 3 cucchiaiate che serviranno in un secondo momento, infine chiudete lo zuccotto con altre fette di pan di spagna. Livellate adesso gli eventuali eccessi di pan di spagna aiutandovi con un coltello, quindi coprite bene con la pellicola trasparente e fate riposare in frigo per almeno 8 ore. E' importante rispettare i tempi di riposo poiché nelle creme non c'è gelatina, quindi abbiate cura di sformare lo zuccotto soltanto quando è ben freddo. Versate adesso la crema al caffè, stavolta avendo cura di lasciarne da parte 2 - 3 cucchiaiate che serviranno in un secondo momento, infine chiudete lo zuccotto con altre fette di pan di spagna. Livellate adesso gli eventuali eccessi di pan di spagna aiutandovi con un coltello, quindi coprite bene con la pellicola trasparente e fate riposare in frigo per almeno 8 ore. E' importante rispettare i tempi di riposo poiché nelle creme non c'è gelatina, quindi abbiate cura di sformare lo zuccotto soltanto quando è ben freddo.
  8. Trascorso il tempo di riposo, sformate lo zuccotto sul vassoio o sul piatto di servizio; avendo rivestito lo stampo con la pellicola questa operazione sarà davvero facilissima! Trascorso il tempo di riposo, sformate lo zuccotto sul vassoio o sul piatto di servizio; avendo rivestito lo stampo con la pellicola questa operazione sarà davvero facilissima!
  9. Ricoprite interamente lo zuccotto con un sottile strato di crema al caffè (quella che avevamo lasciato da parte). Sbriciolate con le mani qualche meringa, quindi spolverate interamente lo zuccotto con queste briciole. Ricoprite interamente lo zuccotto con un sottile strato di crema al caffè (quella che avevamo lasciato da parte). Sbriciolate con le mani  qualche meringa, quindi spolverate interamente lo zuccotto con queste briciole.
  10. Ecco lo zuccotto al caffè tartufo bianco servito in tavola! E' perfetto per concludere un pranzo della domenica o per la festa del papà.Ecco lo zuccotto al caffè tartufo bianco servito in tavola! E' perfetto per concludere un pranzo della domenica o per la festa del papà.

Articolo scritto da 55winston55

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su ZUCCOTTO AL CAFFE’ TARTUFO BIANCO

  • Maria rosa - 18 Marzo 2020 22:05

    Benedetta non ho una foto da mostrarti ma ho bisogno di un consiglio. In questi giorni ho provato a fare il pane in casa. Ieri ho preparato il pane comodo ed è stata una soddisfazione immensa perché mi è riuscito bene ed è buonissimo. Però dato che devo prepararlo per una persona che assisto e che ha problemi di masticazione quello non va bene. Cosa e quale mi consigli di molto morbido e facile così anch’io Posso prepararlo? Mi piaci tantissimo perché sei una di noi, simpatica vera è semplice, così è anche tuo marito un particolare buffetto al vostro cagnolone. Ciao ciao grazie dell risposta. Maria rosa Reggio Emilia

    • 55Winston55
      55Winston55 - 20 Marzo 2020 14:42

      Ciao Maria Rosa, nel blog troverai tantissime ricette per pan brioche!