SALAME DI CIOCCOLATO

RICETTA DEL SALAME DI CIOCCOLATO FATTO IN CASA.

Ecco una nuova ricetta in cui la parola d’ordine è:  semplicità.
Oggi vi voglio proporre un classico della tavola dolce. Se ci pensate bene è un dessert che avrete sicuramente assaggiato alle feste di compleanno, alla fine degli infiniti pranzi domenicali o in qualsiasi buffet a cui siete stati invitati. Sto parlando del salame di cioccolato! Un dessert semplice, veloce da preparare ed estremamente goloso!

INGREDIENTI: 

250g. di biscotti tipo Oro Saiwa
2 uova
250g. di zucchero
100g. di burro sciolto
75g. di cacao amaro
1 tazzina di caffè

Come preparare il salame di cioccolato (in alcune regioni la chiamano Salama di Cioccolato)

Dunque, la Domenica si avvicina ed il pranzo con la suocera anche, non perdiamo tempo ed iniziamo a preparare il nostro squisito salame di cioccolato!

Come primo passo, chiudiamo i biscotti secchi in una busta e con un matterello iniziamo a sbriciolarli fino ad ottenere dei piccoli pezzettini.

Dopo di che prendiamo una ciotola capiente in cui versiamo le uova, lo zucchero, il burro sciolto, il cacao e una tazzina di caffè.
Mescoliamo fino a rendere il composto omogeneo ed aggiungiamo un po’ alla volta i biscotti sbriciolati continuando ad amalgamare.

Bene, a questo punto l’impasto è pronto, dobbiamo solo dargli la forma di salame!
Tagliamo un pezzo di pellicola, ci versiamo sopra il composto che abbiamo preparato e lo modelliamo con le mani fin quando non avrà assunto le sembianze, appunto, di un salame. Chiudiamo il tutto sigillando bene le estremità e lo avvolgiamo con la carta stagnola.
Facciamo riposare in frigo per 3 ore ed il gioco è fatto!

A questo punto non ci resta che scartare il nostro dolce, adagiarlo su un vassoio che ho cosparso precedentemente di zucchero a velo e spolverarlo nuovamente con quest’ultimo.

Ma non è finita qui, ora arriva il tocco dell’artista: per rendere giustizia al nome che identifica questo meraviglioso dessert, completiamo l’opera avvolgendo il salame di cioccolato con del filo bianco spesso, disposto a mo’ di griglia come la tradizione della legatura insegna. Finito!

Dunque, spero di avervi convinto della semplicità della ricetta, adatta nelle occasioni “dell’ultimo minuto” o in quei giorni in cui non siete riuscite a fare la spesa e avete a disposizione solo i cosiddetti ingredienti “immancabili” nella vostra cucina!
Ma ora basta parlare, tagliamo un pezzo del nostro dolce e rendiamo felice il palato…mmmh superlativo! E…come recita un famoso spot: “se non ti lecchi le dita godi solo a metà!”

Articolo scritto da Benedetta

Lascia un commento

Discuti di questo articolo con gli altri utenti della community!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su SALAME DI CIOCCOLATO

  • Federica - 30 dicembre 2017 0:44

    Ciao, per quante persone è un salame? Grazie

  • katia - 28 novembre 2017 12:28

    Come possiamo sostituire le uova crude?

    • La Redazione
      La Redazione - 28 novembre 2017 15:32

      Ciao Katia, in questa ricetta no. Sto sperimentando una ricetta senza uova 🙂

  • lilla - 15 novembre 2017 15:08

    Ciao benedetta, se faccio il salame qualche giorno prima, si conserva bene in frigo? E poi volevo sapere se nei tuoi libri ci sono tutte le ricette che posti su YouTube. Grazie e complimenti. Ti seguo sempre 😘

    • La Redazione
      La Redazione - 28 novembre 2017 15:28

      Ciao Lilla, io lo farei un giorno prima non di più, sul libro ci sono ricette già conosciute e tante altre inedite

  • Valentina - 9 novembre 2017 9:49

    Salve volevo chiedere sì può diminuire lo zucchero? Mi sembra un po’ tantino. Se ne metto di meno,cambia anche la consistenza?

    • La Redazione
      La Redazione - 9 novembre 2017 11:10

      Ciao Valentina, se diminuisci un po’ lo zucchero non cambia la consistenza, potresti metterne 200g invece di 250g, tieni conto che si mette anche il cacao amaro e il caffè non zuccherato 🙂

  • Roberta - 31 ottobre 2017 9:16

    Ciao Benedetta
    ho fatto il salame, buonissimo, solo una cosa, sento tanto lo zucchero che “scrocchia” per evitare questa cosa, posso mettere meno zucchero oppure sostituirlo con lo zucchero a velo?
    Grazie

    • La Redazione
      La Redazione - 31 ottobre 2017 10:09

      Ciao Roberta, sì credo che lo zucchero a velo ci starebbe benissimo 🙂

  • Aurelia - 27 ottobre 2017 14:17

    Ho preparato questo salame per una “cena dalla suocera”.rimasti tutti a bocca aperta per la presentazione.poi chiusa…per gustare questa meraviglia. Avrei una domanda da fare però..ho ancora del cioccolato Delle uova di pasqua.scade a marzo.potrei usarlo per il salame?se si in che modo? grazie mille benedetta 😍

    • La Redazione
      La Redazione - 28 ottobre 2017 9:27

      Ciao Aurelia, puoi sciogliere il cioccolato e aggiungerlo all’impasto, sostituendolo al cacao amaro. Se il cioccolato è già dolce forse dovresti diminuire leggermente lo zucchero dipende dai gusti 🙂