Come organizzare una festa di compleanno

Come organizzare una festa di compleanno

Pubblicità

Le feste di compleanno sono occasioni speciali che richiedono un po’ di organizzazione, senso pratico e un pizzico di creatività. Per questo motivo oggi ho pensato di condividere alcuni consigli su come organizzare una festa di compleanno in casa sia che si tratti di adulti, sia che si tratti di bambini

Vediamo quindi come allestire lo spazio della sala per la festa, cosa non deve mancare sul buffet del rinfresco e i consigli per scegliere e preparare una torta di compleanno perfetta

Allestimento della sala

La prima cosa da decidere è ovviamente lo spazio che può ospitare la festa in base al numero degli ospiti. In generale un normale soggiorno può ospitare tra i 10 e i 15 ospiti. Se lo spazio a disposizione è molto grande allora il numero degli ospiti può aumentare, così come se abbiamo a disposizione un’ampia terrazza oppure un giardino.

Per organizzare una festa di compleanno per adulti è importante fare un po’ di spazio in soggiorno e collocare il tavolo degli aperitivi in una posizione comoda e che possa favorire la conversazione tra le persone. Su questo tavolo, che non deve essere troppo grande, disponiamo: bibite (alcoliche e analcoliche), bicchieri, tovaglioli e ghiaccio. Disponiamo un altro tavolo, questa volta più ampio, all’interno del soggiorno (va benissimo il tavolo da pranzo) e mettiamolo affiancato al muro (se di forma quadrata o rettangolare), oppure nel centro della stanza (se è ovale o circolare). 

Pubblicità

Su questo tavolo possiamo disporre tutte le preparazioni del nostro buffet fatto in casa, piatti, posate e tovaglioli. Non dimentichiamo di scrivere di cosa si tratta su un biglietto e di posizionarlo accanto al piatto. Un’idea in più è quella di segnalare se si tratta di un piatto vegetariano, vegano, senza glutine o senza lattosio. I nostri ospiti ce ne saranno riconoscenti! 

Infine, non dimentichiamo di lasciare qualche seduta a disposizione dei nostri ospiti e teniamo a portata di mano le sedie pieghevoli che possiamo tirare facilmente fuori al momento del bisogno.

Se invece vogliamo organizzare una festa di compleanno per bambini è necessario liberare la stanza da tutte le cose superflue o che possano rompersi. Più spazio avranno, più i bambini si divertiranno! Anche in questo caso organizziamo un tavolo per le bevande con bicchieri e tovaglioli e uno, più grande, per il buffet. In questo caso disponete i due tavoli in modo da lasciare libero il centro della stanza così i bambini avranno modo di divertirsi, di giocare e di ballare. 

Inoltre, questa disposizione dei tavoli ci permette di mettere le sedie pieghevoli a cerchio per lasciare spazio ai giochi tradizionali (come l’acchiappa bandiera, il gioco della sedia o quello della patata bollente) oppure all’intrattenimento fatto da persone specializzate. Infine, se l’ambiente lo consente possiamo allestire un angolo dei lavoretti, con carta, colla e colori senza dimenticare di mettere a disposizione dei bambini i giochi da tavolo.

Cosa fare da mangiare per una festa di compleanno

Stuzzichini, tramezzini, salatini, pizzette da buffet e panini ci permettono di organizzare il buffet in casa senza dover spendere una fortuna. Per non dimenticare nulla facciamo una bella lista della spesa per il buffet di compleanno. In generale è bene servire sempre porzioni piccole e finger food perché sono semplici da mangiare: ecco quali non possono mai mancare nel rinfresco!

Pubblicità

Infine, tra gli immancabili per le feste in casa, ci sono: patatine, noccioline e popcorn.

Torte ideali

Non c’è festa di compleanno senza torta! Si tratta, infatti, del momento clou della festa, quello che tutti aspettano. Ci sono tante idee di torte di compleanno per bambini ma è importante che sia della grandezza giusta per dare una porzione a tutti gli invitati. Nessuna paura perché con la mia ricetta per tanti invitati non potrete sbagliare!

Tra le torte compleanno ideali per bambini vi consiglio: la torta coniglietto, il salame di cioccolato a numero, la torta di compleanno con ostia e la torta mimosa di fragole.

La scelta della torta di compleanno per adulti è davvero vasta ma, per non sbagliare, vi consiglio di puntare sui dolci classici: la torta furba tuttifrutti, la torta mousse vaniglia e cioccolato, la Saint Honoré, la millefoglie e il profitterol.

Pubblicità

Pubblicità

Commenti

Ancora nessun commento pubblicato.

Pubblicate il primo commento e ditemi se il mio consiglio vi è stato utile: mi scrivete e mi fate sapere se voi avete provato altro?

Scrivi un commento

Pubblicità

Benedetta Rossi

Come organizzare una festa di compleanno

Torna su