USARE LE SPEZIE IN CUCINA

Non ci sono solo le erbe aromatiche a insaporire i nostri piatti, che siano semplici o ricercati. Tipiche di alcune cucine, le spezie sono ormai entrate a tutti gli effetti anche nelle nostre abitudini culinarie. Dalle più note come il pepe alle più ricercate come il cardamomo, le spezie sono utili per molti motivi. Al di là delle tradizioni etniche, le spezie sono infatti un toccasana per l’organismo per le loro proprietà benefiche.

Si tratta di sostanze che si ricavano da semi, radici, cortecce o frutti e per lo più si usano in polvere. Per questo sono facili da conservare e durano a lungo se ben mantenute in dispensa. E non è raro che in cucina i vari contenitori facciano bella mostra di sé in fila sulla mensola…

Il nostro consiglio è quello di acquistare le spezie intere e macinarle poi in casa. In tal modo, l’aroma si mantiene intatto senza perdere i propri oli essenziali. Ma conosciamo davvero le spezie? Vediamo di capire qualcosa in più su come usare le spezie in cucina e su quali sono le loro caratteristiche.

 

Anice, cannella e chiodi di garofano

In ordine alfabetico, l’anice stellato apre la rassegna delle spezie che non possono mancare nella nostra cucina. Ne esistono tre varietà (verde, stellato e pepato) e l’olio essenziale che se ne ricava ha addirittura proprietà antibiotiche. L’anice ha un sapore fresco e persistente e si usa comunemente in liquori, dolci e tisane. Grazie al suo potere digestivo, infatti, è perfetto per gli infusi oltre che per aromatizzare biscotti e caramelle.

La cannella, invece, è comune nei dolci e nella cioccolata ma in Oriente si usa anche sulle carni. Ha diverse proprietà benefiche: per esempio, è efficace contro i dolori e regola gli zuccheri nel sangue. Torte, biscotti e budini sono le preparazioni in cui la cannella può dare un tocco in più.

Tra le altre spezie comuni in cucina troviamo i chiodi di garofano, tipici del vin brulè. Antibatterico e antinfiammatorio naturale, il chiodo di garofano si usa ampiamente negli infusi digestivi, nei dolci e nei budini. Inoltre, può essere usato per la marinatura delle carni.

 

Curcuma, curry, noce moscata e zenzero

Anche la curcuma si sta diffondendo nelle ricette quotidiane ed è apprezzata per le sue proprietà antinfiammatorie, antiossidanti e antitumorali. Ha un colore giallo intenso e si può usare anche nei piatti per i nostri bambini. In particolare, si può aggiungere alle carni e ai primi (è ottima con il riso basmati). Insieme allo zenzero e al pepe nero, la curcuma fa parte della miscela famosa come curry.

La noce moscata, tipicamente utilizzata nella besciamella, è preziosa in caso di malattie ai bronchi e pressione bassa. Dai cannelloni alle vellutate, questa spezia è ottima nei primi ed è fonte di sali minerali oltre ad avere proprietà digestive. Attenzione, però: se usata in quantità eccessiva – oltre i 10/20 gr – diventa nociva.

Anche lo zenzero si sta diffondendo nelle preparazioni occidentali. Oltre ai dolcetti di Natale questa spezia è apprezzata col pesce e nei primi, soprattutto a base di zucca. Salutare per la digestione, può essere usata sia secca in polvere sia grattugiata fresca nelle insalate o con il riso. Piatti perfetti per la stagione estiva.

Le spezie più rare: zafferano, vaniglia e cardamomo

A chiudere questa breve panoramica, ci sono le tre spezie più rare: zafferano, vaniglia e cardamomo. Il primo, chiamato anche oro rosso per la sua preziosità, è ingrediente immancabile del risotto alla milanese. Si ricava da pistilli e stami essiccati dell’omonimo fiore ed è estremamente costosa. Oltre al riso, si abbina bene col pesce e i frutti di mare.

La vaniglia è, invece, una spezia che compare in moltissimi dessert (budini e panne cotte), torte e biscotti. Ma si può anche abbinare alla cannella nel cioccolato per un sapore particolare e ricco. Chiudiamo con il cardamomo, perfetto per aromatizzare caffè e tè ma anche spolverato su budini e biscotti. Insomma, tante spezie e tanti usi da sperimentare: buon divertimento in cucina!

Potrebbero interessarti:

Articolo scritto da Redazione

Lascia un commento

Discuti di questo articolo con gli altri utenti della community!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su USARE LE SPEZIE IN CUCINA

  • giovanna - 9 giugno 2018 12:35

    Grazie per tutte le ricette fantastiche!