BARRETTE CIOCCOLATO E RISO SOFFIATO SENZA GLUTINE

Le barrette cioccolato e riso soffiato sono uno snack golosissimo e molto semplice da preparare, vi basterà del riso soffiato e del cioccolato fondente!

 RUBRICA A CURA DI:

BARRETTE CIOCCOLATO E RISO SOFFIATO : INGREDIENTI PER 6 PERSONE

DIFFICOLTÀ: bassa

TEMPO DI PREPARAZIONE BARRETTE CIOCCOLATO E RISO SOFFIATO: 15 minuti

TEMPO DI RIPOSO: 1 ora in freezer

100g di riso soffiato
200g di cioccolato fondente senza glutine
3 cucchiai di farina di cocco

Le barrette cioccolato e riso soffiato sono una merenda leggera e golosa da preparare in casa. Ideali anche da dividere in mono-porzioni per portarle a scuola o in ufficio come pausa snack. Noi abbiamo utilizzato il riso soffiato ma potete utilizzare anche i cereali al riso soffiato per una versione più croccante. Per accelerare i tempi di riposo noi le abbiamo lasciate un’ora in freezer ma potete anche lasciarle riposare 2-3 ore in frigo. Vediamo insieme come prepararle in pochissimo tempo!

COME PREPARARE LE BARRETTE CIOCCOLATO E RISO SOFFIATO:

  • barrette cioccolato e riso soffiato 1. Iniziate sciogliendo a bagnomaria o nel microonde il cioccolato fondente. Una volta sciolto lasciatelo intiepidire.

 

 

 

 

 

  • barrette cioccolato e riso soffiato 2. Aggiungete 2/3 del cioccolato al riso soffiato poco alla volta.

 

 

 

 

 

  • barrette cioccolato e riso soffiato3. Amalgamate bene il composto, ci vorranno due minuti.

 

 

 

 

 

  • 4. Foderate una teglia rettangolare con della carta forno. Aggiungete alla base il cioccolato fuso rimanente e versateci sopra il riso soffiato, con l’aiuto di un cucchiaio livellate bene la superficie.

 

 

 

 

  • 5. Ricoprite metà del riso soffiato con la farina di cocco, in questo modo avremo due versioni, se volete potete aggiungere anche della granola di nocciole o mandorle. Lasciate solidificare le barrette in freezer per un’ora. Trascorso il tempo, con l’aiuto di un coltello tagliatele della grandezza che preferite! Sono pronte per essere mangiate! Potete conservarle in frigo per 3-4 giorni.

 

 

  

Articolo scritto da Life e Chiara

Lascia un commento

Discuti di questo articolo con gli altri utenti della community!