COME FARE LA PASTA AL FORNO

Oggi vi mostrerò in 5 semplici passaggi, come preparare una buonissima pasta al forno. La pasta al forno è uno dei piatti che piace sempre tutti, grandi e bambini, ideale da portare in tavola la domenica o in un giorno di festa. Per realizzare una gustosa pasta al forno basta usare il formato di pasta che più si preferisce, il sugo, se piace anche la besciamella e una generosa spolverata di formaggio grattugiato. Si può preparare in anticipo e infornare al momento del bisogno. Inoltre è possibile surgerarla prima della cottura e metterla in forno quando ad esempio arrivano ospiti all’improvviso. In questo articolo vi spiegherò in pochi e semplici passaggi come realizzare una pasta al forno deliziosa.

STEP 1- CUOCERE LA PASTA

Come detto nell’introduzione, tutti i formati di pasta sono perfetti per essere trasformati in una pasta al forno: penne, rigatoni, conchiglioni, sedani, persino la pasta lunga come bucatini e ziti, sono perfetti per essere infornati. La pasta va cotta esattamente come quando la si vuole mangiare in semplicità, quindi in abbondante acqua salata in ebollizione. L’unico accorgimento è di scolarla molto al dente, poiché concluderà la sua cottura in forno.

STEP 2- CONDIRE LA PASTA

Cotta la pasta, conditela con il condimento che avete scelto. Elencare tutti i possibili condimenti per la pasta al forno è quasi impossibile: ragù di carne, sugo di salsiccia, ragù di verdure, salmone e besciamella, basta usare un po’ di fantasia e porterete a tavola ogni volta una teglia di pasta al forno diversa. Addirittura potete realizzare una buona pasta al forno usando solo besciamella (vi lascio QUI la ricetta della besciamella fatta in casa) e aggiungendo qualche altro ingrediente: verdure saltate in padella, funghi trifolati, salumi a cubetti, anche in questo caso le varianti sono tantissime. E’ il caso di dire che la pasta al forno può essere considerata anche un’ottima ricetta svuota frigo!

STEP 3- METTERE LA PASTA IN TEGLIA

Condita la pasta, trasferitela in una teglia da forno. Io, solitamente, ne verso prima metà e la farcisco con qualche altro ingrediente. Nell’esempio della foto, ho farcito la pasta con della mozzarella a cubetti, un po’ di besciamella e del formaggio grattugiato. Questo passaggio è facoltativo e in ogni caso non ci sono regole da seguire. Potreste farcire la vostra pasta al forno con verdure, salumi, o altri formaggi che più preferite. Una volta fatto il ripieno ricoprite il tutto con la restante pasta e compattate aiutandovi con un cucchiaio.

STEP 4- GRATINARE LA PASTA AL FORNO

Non c’è pasta al forno che si rispetti senza una buona gratinatura. Solitamente si gratina la pasta ricoprendola con un generoso strato di besciamella e una abbondante spolverata di formaggio grattugiato. Per favorire la gratinatura vi consiglio di terminare la cottura della pasta azionando la funzione grill del forno 5 – 10 minuti prima di sfornarla. Se non amate la besciamella potrete ottenere lo stesso effetto di crosticina croccante, spolverando la superficie della pasta con un po’ di pangrattato. Ad esempio io uso questa seconda alternativa quando preparo gli anelletti al forno siciliani.

STEP 5- CONCLUSIONI E CONSIGLI FINALI

Sfornata la pasta, fatela intiepidire una ventina di minuti prima di porzionarla e gustarla. La pasta al forno ha il grande pregio di diventare sempre più buona con il riposo, quindi, qualora vi dovesse avanzare, il giorno dopo è una vera delizia. Non vi rimane adesso che sbizzarrirvi e preparare mille paste al forno ogni volta diverse!

ALCUNE RICETTE DI PASTA AL FORNO

PASTA AL FORNO 3 IDEE FACILI E VELOCI

PASTA AL FORNO DELL’ULTIMO MINUTO

TORTA DI PASTA AL FORNO

PASTA AL FORNO BIANCA CON ZUCCHINE

PASTA AL FORNO CON BROCCOLI E SALSICCIA

PASTA AL FORNO BIANCA CON SALSICCIA E PISELLI

PASTA AL FORNO RICETTA FACILE – ZITI AL FORNO CON POMODORO E MOZZARELLA

PASTA AL FORNO CON FUNGHI, PISELLI E BESCIAMELLA – ZITI AL FORNO

PASTA AL FORNO PASTICCIATA CON RAGU’ ALLA SICILIANA

SPEZZATINO CON PATATE – PASTA AL FORNO CON SPEZZATINO

PASTA AL FORNO CON POLPETTINE DI RICOTTA – RICETTA FACILE

PASTA E PATATE GRATINATA AL FORNO

TIMBALLO DI ANELLETTI SICILIANI CON MELANZANE

NIDI DI TAGLIATELLE CON RAGÙ DI FUNGHI AL FORNO

 

 

Articolo scritto da Benedetta

Lascia un commento

Discuti di questo articolo con gli altri utenti della community!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su COME FARE LA PASTA AL FORNO

  • Florinda - 12 Marzo 2019 10:58

    Si può prepararla il giorno prima e infornarla il giorno dopo?