COME FARE I FUSI INTRECCIATI DI FIORI DI LAVANDA PROFUMA BIANCHERIA

Fusi di lavanda profuma biancheria
Come realizzare in casa un profuma biancheria molto carino e…davvero ecobio!
Il procedimento per creare i fusi di lavanda richiede un po’ di manualità ma è comunque facile. La lavanda è, da secoli, sinonimo di profumo, e ancora oggi viene impiegata per molteplici usi in ambito cosmetico, alimentare, medicale. Con questi fusi di Lavanda, la biancheria sarà naturalmente e delicatamente profumata dalle sue fragranze ricche di proprietà rilassanti.

Occorrente
11 spighe di lavanda ancora chiuse
1,6 metri di raso (h. 4mm)
uno stecchino lungo
1 paio di forbici

Necessary: 11 fresh lavender sprigs, 1.6 meters of satin (h . 4mm), a wook skewer, scissors

Come fare i fusi di lavanda

Puliamo i rametti da fiori e foglie presenti sul gambo che deve risultare liscio. Li raggruppiamo insieme e li leghiamo con il nastrino facendo un doppio nodo, usiamo la parte iniziale del nastro e lasciamo libera la parte più lunga. Capovolgiamo il mazzolino e partendo dal punto in cui abbiamo legato, pieghiamo i gambi verso il basso, con delicatezza senza spezzarli. In questo modo i fiori risulteranno dentro i rametti, teniamo fuori il nastrino, inseriamo al centro lo stecchino.

Prendiamo il nastrino e iniziamo a passarlo prima sopra un rametto e poi sotto il successivo, e poi così sopra e sotto ciascun rametto, il primo giro è quello fondamentale! Procediamo così per tutto il mazzolino, cercando di tenere compatto il nastro e i rametti alla stessa distanza. Facciamo attenzione a non saltare nessun rametto e non intrecciare il nastro.
Continuiamo fino ad arrivare in fondo appena sotto i fiori quindi facciamo un giro di nastro all’esterno, sfiliamo lo stecchino e facciamo un bel doppio nodo per chiudere. Facciamo un fiocchetto e arrotoliamo il resto del nastro attorno agli steli per chiuderli e finiamo con un altro nodo. Aggiustiamo con le dita per rendere gli spazi più omogenei, pareggiamo i rametti sul fondo con le forbici, e il nostro fuso di lavanda è pronto per profumare la nostra biancheria.

Possiamo creare tanti fusi di lavanda con nastrini di colore diverso anche da regalare agli amici, sono originali e romantici!

 

Articolo scritto da Benedetta

Lascia un commento

Discuti di questo articolo con gli altri utenti della community!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su COME FARE I FUSI INTRECCIATI DI FIORI DI LAVANDA PROFUMA BIANCHERIA

  • anna - 10 luglio 2016 14:07

    Bravissima , ne ho tanta lavanda e ora so cosa fare , è anche bello per fare dei pensierini con una candela o saponetta alla lavanda.