3 RICETTE IN UN GIORNO: Colazione, Pranzo e Cena



3 RICETTE in un GIORNO: Sfogliatine alla crema, Pasta all’Ortolana e Cannoli di Pancarrè! Tre ricette facilissime per la colazione, il pranzo e la cena, con pochi ingredienti avremo delle idee sfiziose e buonissime. Sono perfette da mangiare sia calde che da preparare in anticipo e gustare fredde. Queste tre ricette sono ideali per l’estate, la pasta all’ortolana si prepara con le verdure di stagione ed è perfetta da portare al mare o per una gita fuori. I cannoli di pancarrè sono buonissimi e super filanti, in pochi minuti avremo una cena sfiziosa e che piacerà a tutti! Vediamo subito insieme come realizzare queste tre ricette!

3 RICETTE IN UN GIORNO: Colazione, Pranzo e Cena

INGREDIENTI

SFOGLIATINE ALLA CREMA:

  • un rotolo di pasta sfoglia
  • crema pasticcera
  • gocce di cioccolato
  • zucchero semolato

PASTA ALL'ORTOLANA:

  • zucchine a pezzetti
  • peperone a listarelle
  • melanzane a pezzetti
  • pomodorini rossi
  • cipolla a fettine
  • sale a piacere
  • olio d'oliva
  • foglie di basilico
  • rigatoni cotti al dente

CANNOLI DI PANCARRÈ:

  • fette rettangolari di pancarrè
  • 150ml di salsa di pomodoro q.b.
  • 1 -2 cucchiai di formaggio grattugiato
  • mozzarella a dadini a piacere
  • origano a piacere
  • un uovo

PROCEDIMENTO

    COLAZIONE: SFOGLIATINE ALLA CREMA
    1. Per prima cosa prendiamo una sfoglia rettangolare e tagliamola in 6 parti, formando così 6 rettangoli. Bucherelliamo ogni rettangolo con i rebbi di una forchetta. Posizioniamo nel mezzo un po' di crema pasticcera, lasciando un piccolo bordo. Uniamo le gocce di cioccolato e ricopriamo i bordi con un po' di zucchero semolato. Cuociamo a 180 gradi per 20 minuti in forno ventilato oppure in forno statico a 190 gradi per lo stesso tempo. Per prima cosa prendiamo una sfoglia rettangolare e tagliamola in 6 parti, formando così 6 rettangoli. Bucherelliamo ogni rettangolo con i rebbi di una forchetta. Posizioniamo nel mezzo un po' di crema pasticcera, lasciando un piccolo bordo. Uniamo le gocce di cioccolato e ricopriamo i bordi con un po' di zucchero semolato. Cuociamo a 180 gradi per 20 minuti in forno ventilato oppure in forno statico a 190 gradi per lo stesso tempo.
    PRANZO: PASTA ALL'ORTOLANA
    1. Per prima cosa iniziamo tagliando tutte le verdure a dadini, i peperoni tagliamoli a listarelle. Versiamo le verdure in padella e aggiungiamo lo scalogno, il sale, l'olio d'oliva e il basilico. Portiamo le nostre verdure sul fuoco e lasciamole cuocere 15-20 minuti fino a quando saranno morbide. Nel frattempo cuociamo le mezze maniche in abbondante acqua salata, cuociamo la pasta al dente. Una volta cotta, scoliamola e condiamola con un filo d'olio, lasciamola raffreddare (in questo modo non si attaccherà). Condiamo la pasta con le verdure e sarà pronta per essere mangiata, conserviamola in frigo fino a due giorni! Per prima cosa iniziamo tagliando tutte le verdure a dadini, i peperoni tagliamoli a listarelle. Versiamo le verdure in padella e aggiungiamo lo scalogno, il sale, l'olio d'oliva e il basilico. Portiamo le nostre verdure sul fuoco e lasciamole cuocere 15-20 minuti fino a quando saranno morbide.
Nel frattempo cuociamo le mezze maniche in abbondante acqua salata, cuociamo la pasta al dente. Una volta cotta, scoliamola e condiamola con un filo d'olio, lasciamola raffreddare (in questo modo non si attaccherà). Condiamo la pasta con le verdure e sarà pronta per essere mangiata, conserviamola in frigo fino a due giorni!
    CENA: CANNOLI DI PANCARRÈ
    1. Per prima cosa prendiamo le fette di pan carrè, quelle per i tramezzini, senza bordo. Dividiamo le fette in due parti, formando così due quadrati. Con il mattarello stendiamo bene ogni quadrato, rendendolo molto sottile. In una ciotola uniamo qualche cucchiaio di salsa di pomodoro con origano, sale e il formaggio grattugiato. Mescoliamo bene e aggiungiamo anche la mozzarella a dadini. A questo punto farciamo ogni quadrato, giriamolo a formare un rombo e farciamo la parte centrale con un cucchiaio di ripieno. Chiudiamo prima un lato e poi l'altro lato, a fazzoletto. Passiamo il nostro cannolo nell'uovo sbattuto così da sigillare anche i bordi. Posizioniamo i cannoli in una teglia con carta forno e condiamo con un filo d'olio e un po' di origano in superficie. Cuociamo in forno ventilato a 180 gradi per circa 15-20 minuti, oppure in forno statico a 190 gradi per circa 15-20 minuti.Per prima cosa prendiamo le fette di pan carrè, quelle per i tramezzini, senza bordo. Dividiamo le fette in due parti, formando così due quadrati. Con il mattarello stendiamo bene ogni quadrato, rendendolo molto sottile. In una ciotola uniamo qualche cucchiaio di salsa di pomodoro con origano, sale e il formaggio grattugiato. Mescoliamo bene e aggiungiamo anche la mozzarella a dadini. A questo punto farciamo ogni quadrato, giriamolo a formare un rombo e farciamo la parte centrale con un cucchiaio di ripieno.
Chiudiamo prima un lato e poi l'altro lato, a fazzoletto. Passiamo il nostro cannolo nell'uovo sbattuto così da sigillare anche i bordi. Posizioniamo i cannoli in una teglia con carta forno e condiamo con un filo d'olio e un po' di origano in superficie. Cuociamo in forno ventilato a 180 gradi per circa 15-20 minuti, oppure in forno statico a 190 gradi per circa 15-20 minuti.

    Articolo scritto da Life e Chiara

    Lascia un commento

    Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!