5 IDEE PRANZO E CENA RICETTE FACILI E LEGGERE

 

Ecco 5 idee facili, leggere e soprattutto economiche per variare il nostro pranzo e la nostra cena, con verdure e legumi. Sono tutte idee molto creative e divertenti, perfette quando si ha poco tempo per cucinare o per realizzare un buffet, un pasto veloce o un aperitivo in casa.  Vedremo insieme come preparare delle golose patate con zucca al forno, il cavolo cappuccio gratinato con crostini, un’insalata invernale di ceci con noci e pere, dei divertentissimi stick di polenta e  dei cannolini croccantintissimi di verdure e pasta fillo! Queste ricette sono tutte molto leggere e sono perfette anche se preparate in anticipo e riscaldate al momento, potete anche realizzarle per la vostra pausa pranzo! Vediamo insieme come prepararle!

5 IDEE PRANZO E CENA RICETTE FACILI E LEGGERE

INGREDIENTI

PATATE E ZUCCA AL FORNO

  • patate gialle o rosse
  • zucca
  • rosmarino
  • curcuma
  • olio d’oliva
  • sale

CAVOLO CAPPUCCIO GRATINATO CON CROSTINI

  • cavolo cappuccio bianco o rosso
  • pangrattato
  • olio d’oliva
  • sale
  • pane in cassetta

INSALATA DI CECI CON PERE E NOCI

  • ceci cotti anche in scatola
  • rucola
  • noci a pezzetti
  • pera a pezzetti
  • olio d’oliva
  • sale

STICK DI POLENTA

  • polenta cotta e stesa anche avanzata
  • olio d’oliva
  • sale
  • pepe o altre spezie
  • rosmarino

CANNOLINI DI VERDURE CON PASTA FILLO

  • pasta fillo o pasta sfoglia
  • funghi champignon
  • pisellini anche congelati
  • formaggio spalmabile
  • olio d’oliva
  • sale

PROCEDIMENTO

    PATATE E ZUCCA AL FORNO
    1. Per prima cosa iniziamo tagliando a cubetti le patate e la zucca, precedentemente sbucciate e lavate.Per prima cosa iniziamo tagliando a cubetti le patate e la zucca, precedentemente sbucciate e lavate.
    2. Trasferiamo tutto in una pirofila da forno e condiamo con olio, sale, curcuma e rosmarino. Mescoliamo bene il tutto e cuociamo in FORNO VENTILATO a 180° per 40 minuti, FORNO STATICO 190° per 40 minuti. Serviamo sia calde che fredde! Trasferiamo tutto in una pirofila da forno e condiamo con olio, sale, curcuma e rosmarino. Mescoliamo bene il tutto e cuociamo in FORNO VENTILATO a 180° per 40 minuti, FORNO STATICO 190° per 40 minuti. Serviamo sia calde che fredde!
    CAVOLO CAPPUCCIO GRATINATO CON CROSTINI
    1. Su un tagliere con l'aiuto di un coltello tagliamo a fette spesse il cavolo cappuccio. Laviamole velocemente sotto l'acqua e trasferiamole su una teglia con carta forno. Su un tagliere con l'aiuto di un coltello tagliamo a fette spesse il cavolo cappuccio. Laviamole velocemente sotto l'acqua e trasferiamole su una teglia con carta forno.
    2. Condiamo con olio, sale e pangrattato. Infine aggiungiamo dei pezzetti di pane in cassetta tagliato a cubetti, diventeranno croccantissimi! Cuociamo in FORNO VENTILATO per 20 minuti a 180°, FORNO STATICO a 190° per 20 minuti. Condiamo con olio, sale e pangrattato. Infine aggiungiamo dei pezzetti di pane in cassetta tagliato a cubetti, diventeranno croccantissimi! Cuociamo in FORNO VENTILATO per 20 minuti a 180°, FORNO STATICO a 190° per 20 minuti.
    INSALATA DI CECI CON PERE E NOCI
    1. In una ciotola uniamo i ceci cotti e ben sgocciolati e la rucola tagliata a pezzetti con l'aiuto delle forbici.In una ciotola uniamo i ceci cotti e ben sgocciolati e la rucola tagliata a pezzetti con l'aiuto delle forbici.
    2. Aggiungiamo anche le noci e la pera tagliata a pezzetti. Condiamo con olio e sale. La nostra insalata è pronta per essere servita!Aggiungiamo anche le noci e la pera tagliata a pezzetti. Condiamo con olio e sale. La nostra insalata è pronta per essere servita!
    STICK DI POLENTA AL FORNO
    1. Quando vi avanza della polenta, questi stick sono perfetti e super golosi. Una volta cotta, stendiamo la polenta abbastanza spessa su un foglio di carta forno e lasciamola raffreddare! Con l'aiuto di un coltello ricaviamo tante striscioline. Quando vi avanza della polenta, questi stick sono perfetti e super golosi. Una volta cotta, stendiamo la polenta abbastanza spessa su un foglio di carta forno e lasciamola raffreddare! Con l'aiuto di un coltello ricaviamo tante striscioline.
    2. Tagliamo ogni striscia in tre parti per creare gli stick. Trasferiamo i nostri stick di polenta su una teglia con carta forno e spennelliamo con olio d'oliva, sale e pepe o spezie a piacere. Cuociamoli in FORNO VENTILATO a 200° per 20 minuti, FORNO STATICO 210° per 20 minuti.Tagliamo ogni striscia in tre parti per creare gli stick. Trasferiamo i nostri stick di polenta su una teglia con carta forno e spennelliamo con olio d'oliva, sale e pepe o spezie a piacere. Cuociamoli in FORNO VENTILATO a 200° per 20 minuti, FORNO STATICO 210° per 20 minuti.
    CANNOLINI DI VERDURE CON PASTA FILLO
    1. Iniziamo in una padella unendo i funghi champignon precedentemente lavati e tagliati a pezzetti con i pisellini. Condiamoli con sale e olio e cuociamoli a fuoco basso per 20 minuti. Una volta cotti spegniamo il fuoco e uniamo un cucchiaio di formaggio spalmabile. Mescoliamo bene.Iniziamo in una padella unendo i funghi champignon precedentemente lavati e tagliati a pezzetti con i pisellini. Condiamoli con sale e olio e cuociamoli a fuoco basso per 20 minuti. Una volta cotti spegniamo il fuoco e uniamo un cucchiaio di formaggio spalmabile. Mescoliamo bene.
    2. Prendiamo un foglio di pasta fillo e spennelliamolo con acqua e olio, uniamo sopra un altro foglio per rendere il cannolino ancora più croccante e gustoso. Aggiungiamo nella parte inferiore un cucchiaio di ripieno. Chiudiamo i due lati verso l'interno.Prendiamo un foglio di pasta fillo e spennelliamolo con acqua e olio, uniamo sopra un altro foglio per rendere il cannolino ancora più croccante e gustoso. Aggiungiamo nella parte inferiore un cucchiaio di ripieno. Chiudiamo i due lati verso l'interno.
    3. Arrotoliamo bene il nostro cannolino spennellando con acqua e olio la parte finale per farla aderire e chiudere bene. Trasferiamo i cannolini di verdure su una teglia con carta forno, spennelliamoli con poco olio d'oliva e cuociamoli in FORNO VENTILATO a 180° per 20 minuti, FORNO STATICO a 190° per 20 minuti, quando saranno ben dorati sono pronti per essere serviti! Super croccanti e ripieni! 🙂 Arrotoliamo bene il nostro cannolino spennellando con acqua e olio la parte finale per farla aderire e chiudere bene. Trasferiamo i cannolini di verdure su una teglia con carta forno, spennelliamoli con poco olio d'oliva e cuociamoli in FORNO VENTILATO a 180° per 20 minuti, FORNO STATICO a 190° per 20 minuti, quando saranno ben dorati sono pronti per essere serviti! Super croccanti e ripieni! :)

    Articolo scritto da Life e Chiara

    Lascia un commento

    Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!