BISCOTTI OCCHI DI BUE

I Biscotti Occhi di Bue sono un classico della pasticceria italiana, perfetti per la colazione del mattino o per accompagnare un tè del pomeriggio. Prepararli in casa è davvero semplice, basterà seguire qualche accorgimento che vi mostrerò in questa ricetta ed il risultato è assicurato! La frolla si prepara in pochissimo tempo con ingredienti semplici e genuini e oggi ho deciso di proporvela aromatizzata con la Vanillina PANEANGELI e l’Aroma Limone PANEANGELI.  Gli occhi di bue possono essere farciti con tutte le confetture o le marmellate che si preferiscono, ma se volete potete usare anche della semplice crema pasticcera o della golosissima crema spalmabile alle nocciole… largo spazio alla vostra fantasia! Se la farcitura dei biscotti può variare in mille modi diversi, imprescindibile per gli occhi di bue è una generosa spolverata di zucchero a velo, io oggi ho usato lo Zucchero al Velo PANEANGELI con  il pratico tappo setaccio!

I Biscotti Occhi di Bue sono un classico della pasticceria italiana, perfetti per la colazione del mattino o per accompagnare un tè del pomeriggio. Prepararli in casa è davvero semplice, basterà seguire qualche accorgimento che vi mostrerò in questa ricetta ed il risultato è assicurato.
  • Tempo Preparazione Tempo di preparazione: 15 min
  • Tempo Cottura Tempo di cottura: 10 min
  • Pronto in Pronto in: 25 min
BISCOTTI OCCHI DI BUE Tempo Preparazione

INGREDIENTI

  • 340 g. farina
  • 120 g. Zucchero al Velo PANEANGELI
  • 180 g. burro morbido
  • 3 tuorli
  • 1 bustina Vanillina PANEANGELI
  • 1 fialetta Aroma Limone PANEANGELI
  • Un pizzico di sale
  • Marmellata o confettura q.b. (Io ho usato confettura di fragole)
  • Zucchero al Velo per guarnire q.b. (io ho usato la confezione con tappo setaccio PANEANGELI)

PROCEDIMENTO

  1. Mettete in una ciotola capiente la farina, il sale e lo Zucchero al Velo PANEANGELI.Mettete in una ciotola capiente la farina, il sale e lo Zucchero al Velo PANEANGELI.
  2. Aggiungete adesso le aromatizzazioni; io ho usato una bustina di Vanillina PANEANGELI e una fialetta di Aroma Limone PANEANGELI. Mescolate le polveri amalgamandole fra di loro.Aggiungete adesso le aromatizzazioni; io ho usato una bustina di Vanillina PANEANGELI e una fialetta di Aroma Limone PANEANGELI. Mescolate le polveri amalgamandole fra di loro.
  3. Formate un cratere nelle polveri, versatevi dentro i tuorli e aggiungete anche il burro morbido a temperatura ambiente.Formate un cratere nelle polveri, versatevi dentro i tuorli e aggiungete anche il burro morbido a temperatura ambiente.
  4. Cominciate a lavorare il burro ed i tuorli con una forchetta, incorporando poco per volta le polveri, quindi proseguite impastando a mano. Vi consiglio di non lavorare troppo l'impasto per ottenere una frolla friabile.Cominciate a lavorare il burro ed i tuorli con una forchetta, incorporando poco per volta le polveri, quindi proseguite impastando a mano.  Vi consiglio di non lavorare troppo l'impasto per ottenere una frolla friabile.
  5. Ottenuto un panetto lisco ed omogeneo, avvolgete la frolla nella pellicola trasparente, quindi fatela riposare in frigo per almeno mezz'ora.Ottenuto un panetto lisco ed omogeneo, avvolgete la frolla nella pellicola trasparente, quindi fatela riposare in frigo per almeno mezz'ora.
  6. Riprendete il panetto dal frigo e stendetelo con un mattarello aiutandovi con della farina di supporto. Ottenuta una sfoglia di medio spessore (nè troppo sottile, ma neanche troppo spessa), ricavate dei biscotti aiutandovi con uno stampino.Riprendete il panetto dal frigo e stendetelo con un mattarello aiutandovi con della farina di supporto. Ottenuta una sfoglia di medio spessore (nè troppo sottile, ma neanche troppo spessa), ricavate dei biscotti aiutandovi con uno stampino.
  7. Disponete tutti i biscotti su una placca da forno, quindi su una metà praticate un foro con una formina più piccola di quella usata in precedenza, eliminado l'impasto al centro ed ottenendo una sorta di "anello". Vi consiglio di fare il foro al centro del biscotto già sulla teglia, eviterete così che il biscotto si deformi. Cuocete i biscotti in forno prericaldato a 180 gradi per 10 minuti. Disponete tutti i biscotti su una placca da forno, quindi su una metà praticate un foro con una formina più piccola di quella usata in precedenza, eliminado l'impasto al centro ed ottenendo una sorta di "anello". Vi consiglio di fare il foro al centro del biscotto già sulla teglia, eviterete così che il biscotto si deformi. Cuocete i biscotti in forno prericaldato a 180 gradi per 10 minuti.
  8. Sfornati i biscotti, fateli completamente raffreddare, quindi farciteli al centro con un cucchiaino di confettura o marmellata. Sfornati i biscotti, fateli completamente raffreddare, quindi farciteli  al centro con un cucchiaino di confettura o marmellata.
  9. Spolverate gli "anelli di biscotti" con abbondante zucchero a velo: io ho usato lo Zucchero al Velo PANEANGELI con il pratico tappo a setaccio. Spolverate gli "anelli di biscotti" con abbondante zucchero a velo: io ho usato lo Zucchero al Velo PANEANGELI con il pratico tappo a setaccio.
  10. Assemblate adesso gli occhi di bue sovrapponendo gli anelli con lo zucchero a velo sui biscotti farciti di marmellata. Assemblate adesso gli occhi di bue sovrapponendo gli anelli con lo zucchero a velo sui biscotti farciti di marmellata.
  11. Ecco i biscotti occhi di bue serviti in tavola, perfetti per la colazione o un tè del pomeriggio. Si conservano fino a 5 - 6 giorni ben chiusi in una scatola di latta.Ecco i biscotti occhi di bue serviti in tavola, perfetti per la colazione o un tè del pomeriggio. Si conservano fino a 5 - 6 giorni ben chiusi in una scatola di latta.

Articolo scritto da 55winston55

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su BISCOTTI OCCHI DI BUE

  • ELISA FRAZZI - 14 Febbraio 2019 14:23

    ciao, ma come fanno a rimanere attaccati le due parti del biscotto? oppure l’anello sopra va solo appoggiato?
    grazie

    • 55Winston55
      55Winston55 - 15 Febbraio 2019 15:16

      Ciao Elisa! i due biscotti si “incollano” grazie alla confettura! basta semplicemente poggiarli uno sull’altro! 🙂

      • ELISA FRAZZI - 18 Febbraio 2019 16:45

        Grazie, per la risposta, sono imbranata in cucina…

  • Simona - 25 Novembre 2018 18:49

    Ciao Benedetta, lo stampino come si ciama, che non lo trovo in giro. Grazie mille, sei bravissima !

  • Pietro uffa - 5 Novembre 2018 21:51

    Posso mettere cioccolato alla nocciola invece della marmellata grazie sei grande un abbraccio fortissimo.

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 6 Novembre 2018 8:11

      Sì certamente Pietro 🙂

  • Alessia - 18 Ottobre 2018 13:01

    Ciao Benedetta, posso usare l’olio al posto del burro?

    • 55Winston55
      55Winston55 - 18 Ottobre 2018 17:16

      Ciao Alessia, sostituisci il burro con 120 g di olio a tua scelta e 2 o 3 cucchiai di acqua! 🙂