I brownies sono dei dolcetti tipici della cucina americana. Sono dei quadrotti di cioccolato, bassi e umidi, che prendono il nome proprio dal loro colore.

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
9
Facilità
facile
Pronto in
55 minuti

Pubblicità

brownies sono dei dolcetti tipici della cucina americana. Sono dei quadrotti di cioccolato, bassi e umidi, che prendono il nome proprio dal loro colore.

Questi dolci, infatti, si preparano con cioccolato fondente, cacao amaro, uova, farina, burro e zucchero. Ed esistono in tante varianti golose! Per esempio arricchiti con le nocciole oppure ricoperti con la glassa al cioccolato. Oppure, quando si realizzano con il cioccolato bianco, i brownies prendono il nome di blondies!

Di solito i brownies si servono come dessert, accompagnandoli con della panna montata oppure con del gelato alla vaniglia. In realtà, però, nascono come dolce da passeggio, visto che sono molto facili e comodi da trasportare! Dai, vediamo insieme come preparare in casa i brownies!

Preparazione
20 minuti
Cottura
35 minuti
Tempo totale
55 minuti

La nostra cucina

Un libro intimo a cui ho lavorato tanto fatto di ricette e con le vostre storie

Ingredienti

Dosi per persone 6 persone
  • 200 g cioccolato fondente 75%
  • 250 g burro
  • 200 g zucchero di canna
  • 150 g farina 00
  • 4 uova a temperatura ambiente
  • 40 g cacao amaro
  • 1 cucchiaino estratto di vaniglia
  • 4 g lievito istantaneo per dolci
  • 1 pizzico sale fino

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 6 persone)

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Brownies

Per preparare i brownies mettiamo il cioccolato fondente e il burro a pezzi in una pentola e facciamo fondere il tutto a fiamma molto bassa, mescolando per bene con una spatola. Una volta che il risultato sarà lucido e omogeneo, togliamo dal fuoco e lasciamo intiepidire.

In una ciotola mettiamo le uova insieme allo zucchero di canna, al sale e all’estratto di vaniglia. Mescoliamo, quindi aggiungiamo anche il cacao amaro setacciato.

Pubblicità

Uniamo infine la farina e il lievito, sempre setacciati, e mescoliamo il tutto con una frusta a mano oppure con le fruste elettriche. Infine aggiungiamo il cioccolato fuso e mescoliamo ancora con cura.

Imburriamo e rivestiamo con carta da forno uno stampo quadrato da 23 cm per lato. Versiamo all’interno il composto, livelliamolo e cuociamo in forno statico pre-riscaldato a 180°C per circa 35-40 minuti. Il composto dovrà essere sodo fuori, ma dentro umido e fondente.

Una volta controllato con uno stecchino che sia pronto sforniamo, lasciamo raffreddare e tagliamo a quadrotti. I nostri brownies sono pronti per essere serviti, anche da soli con una spolverata di zucchero a velo o di cacao amaro!

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

0 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti

Ancora nessun commento pubblicato.

Pubblicate il primo commento e ditemi se la ricetta vi è piaciuta: mi scrivete e mi fate sapere com’è andata?

Scrivi un commento
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Redazione

Brownies

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Redazione

Brownies

Torna su