BROWNIES CON NUTELLA


Brownies con Nutella




I Brownies con Nutella sono un dolce facile e veloce da preparare, perfetto per la colazione e la merenda di tutta la famiglia. Come rendere un dolce goloso come i brownies ancora più goloso? Spalmando sopra tantissima nutella! A questa tentazione nessuno saprà resistere!

La ricetta è facilissima e si prepara in cinque minuti. Basta realizzare una semplice crema al burro, unire le uova e il cioccolato fuso, incorporare le polveri… e il dolce è pronto per andare in forno! Mi raccomando: non cuocete troppo il brownie perché è delizioso quando all’interno rimane leggermente umido. Per renderlo ancora più sfizioso arricchisco l’impasto con del cioccolato fondente a pezzetti e delle nocciole. Insomma, una bontà assoluta! Le nocciole possono essere sostituite con altra frutta secca, come ad esempio mandorle, noci o pinoli: largo spazio alla fantasia.

Come tocco finale distribuisco su tutta la superficie un generoso strato di nutella. Non ci rimane che tagliare il dolce a quadratini ed ecco servito in tavola il dessert preferito da tutti gli amanti del cioccolato! Se provate questa mia ricetta fatemi sapere nei commenti cosa ne pensate, sono sicuro che vi piacerà davvero tanto!

Potrebbero interessarvi anche la Mud CakeTorta Paradiso al Cacao.

  • Tempo Preparazione Tempo di preparazione: 15 min
  • Tempo Cottura Tempo di cottura: 25 min
  • Pronto in Pronto in: 40 min
BROWNIES CON NUTELLA Tempo Preparazione
BROWNIES CON NUTELLA

INGREDIENTI

  • 200 g cioccolato fondente fuso
  • 200 g burro morbido
  • 150 g zucchero
  • 3 uova
  • 60 g farina
  • 60 g cacao amaro
  • 50 g nocciole (più altre nocciole per decorare)
  • 50 g cioccolato fondente a pezzetti
  • 1 cucchiaino lievito per dolci raso
  • 200 g nutella (circa)

DOSI PER PORZIONI

-
+

PROCEDIMENTO

  1. Per prima cosa setacciamo insieme tutte le polveri della ricetta, ovvero la farina, il cacao e il cucchiaino raso di lievito, quindi mettiamole un attimo da parte. Per prima cosa setacciamo insieme tutte le polveri della ricetta, ovvero la farina, il cacao e il cucchiaino raso di lievito, quindi mettiamole un attimo da parte.
  2. Mettiamo il burro morbido in una ciotola capiente, aggiungiamo lo zucchero e lavoriamolo con lo sbattitore elettrico per qualche minuto fino ad ottenere una crema chiara e spumosa. Aggiungiamo adesso le uova una alla volta alla crema di burro sempre lavorando con lo sbattitore; solo quando un uovo sarà incorporato, aggiungiamo il successivo, fino a terminarle tutte. Mettiamo il burro morbido in una ciotola capiente, aggiungiamo lo zucchero e lavoriamolo con lo sbattitore elettrico per qualche minuto fino ad ottenere una crema chiara e spumosa. Aggiungiamo adesso le uova una alla volta alla crema di burro sempre lavorando con lo sbattitore; solo quando un uovo sarà incorporato, aggiungiamo il successivo, fino a terminarle tutte.
  3. Incorporiamo adesso il cioccolato fuso al composto, sempre aiutandoci con le fruste elettriche; facciamo in modo che il cioccolato non sia molto caldo lasciandolo intiepidire qualche minuto prima di usarlo nella ricetta. Incorporiamo adesso il cioccolato fuso al composto, sempre aiutandoci con le fruste elettriche; facciamo in modo che il cioccolato non sia molto caldo lasciandolo intiepidire qualche minuto prima di usarlo nella ricetta.
  4. E' arrivato il momento delle polveri: incorporiamole poco per volta al composto, stavolta aiutandoci con una spatola o un cucchiaio. E' arrivato il momento delle polveri: incorporiamole poco per volta al composto, stavolta aiutandoci con una spatola o un cucchiaio.
  5. Infine aggiungiamo le nocciole tritate grossolanamente e il cioccolato a pezzetti, quindi mescoliamo fino a distribuirli uniformemente nell'impasto. Infine aggiungiamo le nocciole tritate grossolanamente e il cioccolato a pezzetti, quindi mescoliamo fino a distribuirli uniformemente nell'impasto.
  6. Trasferiamo l'impasto in una teglia rettangolare della misura di 20 cm x 30 cm imburrata e infarinata. Livelliamo con cura aiutandoci con una spatola o il retro di un cucchiaio. Cuociamo in forno statico preriscaldato a 180 gradi per non più di 20-25 minuti. In ogni caso vi consiglio di non cuocere troppo il brownies, poiché deve restare leggermente "umido" all'interno. Trasferiamo l'impasto in una teglia rettangolare della misura di  20 cm x 30 cm imburrata e infarinata. Livelliamo con cura aiutandoci con una spatola o il retro di un cucchiaio. Cuociamo in forno statico preriscaldato a 180 gradi per non più di 20-25 minuti. In ogni caso vi consiglio di non cuocere troppo il brownies, poiché deve restare leggermente "umido" all'interno.
  7. Cotto il brownies, facciamolo completamente raffreddare quindi sformiamolo su un tagliere. Spalmiamo sulla superficie la nutella e livelliamola con l'aiuto di una spatola. A questo punto non rimane che tagliare il brownies; solitamente viene tagliato in quadrati, ovviamente scegliete voi le dimensioni da dare alle porzioni. Come tocco finale decoriamo ogni quadratino di brownies con una nocciola intera. Cotto il brownies, facciamolo completamente raffreddare quindi sformiamolo su un tagliere. Spalmiamo sulla superficie la nutella e livelliamola con l'aiuto di una spatola. A questo punto non rimane che tagliare il brownies; solitamente viene tagliato in quadrati, ovviamente scegliete voi le dimensioni da dare alle porzioni. Come tocco finale decoriamo ogni quadratino di brownies con una nocciola intera.
  8. Ecco i brownies con nutella serviti in tavola. Si conservano a temperatura ambiente per 2 - 3 giorni, chiusi in una scatola di latta. Ecco i brownies con nutella serviti in tavola. Si conservano a temperatura ambiente per 2 - 3 giorni, chiusi in una scatola di latta.

Articolo scritto da 55winston55

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!