MUD CAKE – TORTA AL DOPPIO CIOCCOLATO

La Mud Cake è una torta ricca e profumata, amata dai più golosi e soprattutto dagli amanti del cioccolato. E’ un dolce di origine americana che comunemente viene realizzato per le grandi feste o per delle occasioni speciali. Mud cake letteralmente significa “torta fango” proprio perché l’impasto a base di cacao e cioccolato, assume un colore ed una consistenza molto densa e scura, che ricorda proprio il fango! A discapito del nome questa torta è una vera delizia! Ricca e dal gusto avvolgente, vi conquisterà grazie al suo sapore deciso di cioccolato, ulteriormente esaltato dalle Gocce di Cioccolato PANEANGELI. Io ve la propongo in semplicità con una copertura di ganache al cioccolato fondente che la ingentilisce, donandole un aspetto elegante. Voi sentitevi liberi di farcire la Mud Cake ad esempio con una crema al burro, oppure usarla come base per le vostre creazioni in pasta di zucchero.

  • Tempo Preparazione Tempo di preparazione: 15 min
  • Tempo Cottura Tempo di cottura: 1h 40 min
  • Pronto in Pronto in: 1h 55 min
MUD CAKE - TORTA AL DOPPIO CIOCCOLATO Tempo Preparazione
MUD CAKE – TORTA AL DOPPIO CIOCCOLATO

INGREDIENTI

PER LA TORTA

  • 300 g. farina
  • 50 g. cacao amaro
  • 1 bustina LIEVITO PANE DEGLI ANGELI
  • 250 g. cioccolato fondente
  • 125 g. Gocce di cioccolato PANEANGELI
  • 300 g. burro
  • 300 g. zucchero
  • 4 uova
  • 1 cucchiaio caffè solubile
  • 300 ml. panna fresca non zuccherata

PER LA COPERTURA

  • 150 g. cioccolato fondente
  • 150 g. panna fresca non zuccherata

PROCEDIMENTO

  1. Mettete in una pentola capiente il burro, lo zucchero, il cioccolato fondente spezzettato, il caffè solubile e la panna.Mettete in una pentola capiente il burro, lo zucchero, il cioccolato fondente spezzettato, il caffè solubile e la panna.
  2. Ponete la pentola sul fuoco a fiamma bassa e fondete insieme tutti gli ingredienti fino ad ottenere uno sciroppo al cioccolato liscio ed omogeneo. Non occorre "cuocere" il composto, quindi spegnete il fuoco non appena il tutto sarà ben amalgamato.Ponete la pentola sul fuoco a fiamma bassa e fondete insieme tutti gli ingredienti fino ad ottenere uno sciroppo al cioccolato liscio ed omogeneo. Non occorre "cuocere" il composto, quindi spegnete il fuoco non appena il tutto sarà ben amalgamato.
  3. Versate lo sciroppo in una ciotola, quindi incorporate le uova aiutandovi con una frusta.Versate lo sciroppo in una ciotola, quindi incorporate le uova aiutandovi con una frusta.
  4. Setacciate insieme la farina, il cacao e la bustina di LIEVITO PANE DEGLI ANGELI.Setacciate insieme la farina, il cacao e la bustina di LIEVITO PANE DEGLI ANGELI.
  5. Incorporate poco per volta le polveri setacciate al composto di cioccolato, sempre aiutandovi con una frusta.Incorporate poco per volta le polveri setacciate al composto di cioccolato, sempre aiutandovi con una frusta.
  6. Come ultimo ingrediente, aggiungete all'impasto le Gocce di Cioccolato PANEANGELI.Come ultimo ingrediente, aggiungete all'impasto le Gocce di Cioccolato PANEANGELI.
  7. Versate l'impasto in una tortiera del diametro di 24 cm rivestita con carta forno, quindi infornate la torta in forno statico preriscaldato a 170 gradi per 1 ora e 40 minuti. Anche se il tempo di cottura puo' sembrare eccessivo, essendo una torta di grandi dimensioni e "ricca"di ingredienti, richiede una lunga cottura, quindi vi consiglio di fare anche la classica "prova stecchino". Non esitate a coprire la torta con un foglio di carta forno qualora tenda a scurirsi troppo in cottura.Versate l'impasto in una tortiera del diametro di 24 cm rivestita con carta forno,  quindi infornate la torta in forno statico preriscaldato a 170 gradi per 1 ora e 40 minuti. Anche se il tempo di cottura puo' sembrare eccessivo, essendo una torta di grandi dimensioni e "ricca"di ingredienti, richiede una lunga cottura, quindi vi consiglio di fare anche la classica "prova stecchino".  Non esitate a coprire la torta con un foglio di carta forno qualora tenda a scurirsi troppo in cottura.
  8. Sfornata la torta, fatela completamente raffreddare nella tortiera. Livellate la torta per dargli una forma regolare. Io ho preferito servirla capovolta per avere una superficie perfettamente piatta. Sfornata la torta, fatela completamente raffreddare nella tortiera. Livellate la torta per dargli una forma regolare. Io ho preferito servirla capovolta per avere una superficie perfettamente piatta.
  9. Prepariamo la copertura. Riscaldate fino a sfiorare il bollore la panna, quindi aggiungete il cioccolato tritato e mescolate i due ingredienti insieme fino ad ottenere una ganache liscia ed omogenea. Lasciate intiepidire la ganache a temperatura ambiente 15 - 20 minuti prima di usarla come copertura.Prepariamo la copertura. Riscaldate fino a sfiorare il bollore la panna, quindi aggiungete il cioccolato tritato e mescolate i due ingredienti insieme fino ad ottenere una ganache liscia ed omogenea. Lasciate intiepidire la ganache a temperatura ambiente 15 - 20 minuti prima di usarla come copertura.
  10. Versate la ganache sulla torta, aiutandovi con una spatola spingendola dal centro verso l'esterno. Se utilizzerete la ganache alla giusta temperatura (nè troppo calda ma nemmeno troppo fredda) sarà facile fare questa operazione e la copertura si autolivellerà.Versate la ganache sulla torta, aiutandovi con una spatola spingendola dal centro verso l'esterno. Se utilizzerete la ganache alla giusta temperatura (nè troppo calda ma nemmeno troppo fredda) sarà facile fare questa operazione e la copertura si autolivellerà.
  11. Ecco la Mud Cake (torta al doppio cioccolato) servita in tavola! Io ho deciso di decorarla ulteriormente con dei riccioli di cioccolato. Questa torta si conserva tranquillamente a temperatura ambiente, ma se volete metterla in frigo, vi consiglio di tirarla fuori mezz'ora prima di consumarla.Ecco la Mud Cake (torta al doppio cioccolato) servita in tavola! Io ho deciso di decorarla ulteriormente con dei riccioli di cioccolato. Questa torta si conserva tranquillamente a temperatura ambiente, ma se volete metterla in frigo, vi consiglio di tirarla fuori mezz'ora prima di consumarla.

Articolo scritto da 55winston55

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su MUD CAKE – TORTA AL DOPPIO CIOCCOLATO

  • patrizia - 28 Agosto 2019 13:43

    Ciao Benedetta, ho fatto più volte questa torta ed è sempre molto apprezzata dai miei ospiti.
    Grazie

  • Maria - 18 Agosto 2019 20:15

    Ciao benedetta, vorrei provare questa torta per il compleanno di mio figlio e volevo chiederti, per uno stampo da 28/30cm,devo raddoppiare le dosi di tutto? Anche il lievito? Inoltre volevo sapere se va bene come base per una torta tipo pingui`. Grazie

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 28 Agosto 2019 12:16

      Ciao Maria aumenta di un terzo le dosi della ricetta 🙂

  • Lodovica Gnocchi - 30 Marzo 2019 10:55

    Sempre perfetta.

  • Lodovica Gnocchi - 29 Marzo 2019 11:13

    Grazieeeee….È Sempre un successo. Io l’ho finita con fragole e frutti di bosco.

    • 55Winston55
      55Winston55 - 1 Aprile 2019 15:38

      Bravissima Ludovica! è davvero perfetta! 🙂

  • Catalina - 25 Marzo 2019 21:10

    Molto soddisfatta dell risultato!!!

  • Elisa - 3 Novembre 2018 13:26

    Ciao a tutti! 55 WISTON 55 vi volevo chiedere se posso aggiungere un pò di estratto di vaniglia paneangeli quando aggiungo le uova oppure no? Grazie :*

    • 55Winston55
      55Winston55 - 3 Novembre 2018 20:21

      Ciao Elisa, certo che puoi 🙂

  • Annarita - 3 Novembre 2018 12:51

    Ciao ho realizzato la torta ed era buonissima. La copertura però era un po’ troppo densa. Nel video le dosi sono 150ml di panna e 150g di cioccolato ma nel testo gli ml si trasformano in grammi. Qual è la dose giusta?
    Grazie

    • 55Winston55
      55Winston55 - 3 Novembre 2018 20:23

      Ciao Annarita, la differenza è pochissima. Se vuoi una ganache più liquida aggiungi solo un po’ più di panna 🙂

      • Annarita - 3 Novembre 2018 20:59

        Grazie mille 🙂

  • Tecla - 29 Ottobre 2018 20:40

    Ciao Benedetta posso chiederti un consiglio? Secondo te e buona lo stesso il giorno dopo amche senza la copertura?

  • Lena - 20 Ottobre 2018 10:19

    Ciao Benedetta☺ Si può omettere il caffè solubile? Grazie mille ????

  • Sara - 17 Ottobre 2018 19:50

    Ciao Benedetta….
    Io ho il forno ventilato, come mi regolo con tempo e temperatura?
    Grazie e buona serata….
    Sara

  • Teresa - 17 Ottobre 2018 9:22

    Ma che meraviglia! Complimenti, la proverò senz’altro! Solo una domanda: è possibile sostituire la panna? Magari con una versione vegetale? Grazie mille!

  • Teresa - 17 Ottobre 2018 8:48

    Che splendore! La proverò senz’altro! Solo una domanda: è possibile sostituire la panna? Magari con una versione vegetale o con il latte? Grazie mille

    • 55Winston55
      55Winston55 - 17 Ottobre 2018 18:27

      Ciao Teresa, grazie mille 🙂 Sì certo che puoi, ma se sostituisci con panna vegetale già zuccherata diminuisci la quantità di zucchero o otterrai un risultato troppo stucchevole 🙂

  • Elif Şahin-Karaçam
    elif şahin karaçam - 16 Ottobre 2018 13:06

    Cara Benedetta ciao:)
    Come possiamo rivestire la tortiera con carta forno?
    Puoi fare un video su questo?

    Mille grazie:)

    • 55Winston55
      55Winston55 - 16 Ottobre 2018 16:57

      Ciao Elif, ti consiglio di rivestire la tortiera con 2 fogli di carta separati. Uno per il laterale e uno per il fondo. Per i laterali fai una striscia alta quanto il bordo e per il fondo ritagli circolarmente la carta quanto il fondo stesso appunto. Per attaccarla alla teglia puoi anche usare anche una spennellata di burro o olio sulla teglia 😉

  • Anna - 14 Ottobre 2018 21:27

    Sono veramente soddisfatta,non credevo, ma è venuta bene. Non è certo una torta light ma è Veramente ” cioccolosa”. Proverò a migliorarmi. Grazie, come sempre

    • 55Winston55
      55Winston55 - 16 Ottobre 2018 16:58

      Grazie di cuore Anna, siamo felici che ti sia piaciuta <3 Grazie mille per la foto, la torta è davvero bella 🙂

  • Anna - 14 Ottobre 2018 21:25

    Sono veramente soddisfatta,non credevo, ma è venuta bene. Non è certo una torta light ma è Veramente ” cioccolata”. Proverò a migliorarmi. Grazie, come sempre