BUDINO AL LIMONE

Budino al limone. Ricetta Facile e Veloce.

Il budino al limone è un dolce fresco e cremoso, perfetto come dessert a fine pasto o per la merenda dei bambini. Un dolce al cucchiaio dall’inteso sapore e profumo di limone grazie alla fialetta Aroma Limone PANEANGELI. Un dessert freddo, senza cottura preparato con la Gelatina in Fogli PANEANGELI, delizioso da mangiare e bello da vedere grazie alla decorazione con frutta fresca e panna, facilissima da realizzare grazie al PannaFix PANEANGELI, che rende la panna montata per la decorazione perfetta e facile da utilizzare anche da chi non è esperto nella decorazione dei dolci, perché la panna non si smonterà e decorare il budino sarà facile e divertente.
Una ricetta facile e veloce da portare in tavola, senza farina, pensata per gli amanti del limone, leggero e delicato, il budino al limone andrà a ruba e conquisterà tutti al primo assaggio.
Vediamo adesso insieme come preparare il budino al limone fatto in casa!

Potrebbero interessarvi anche BISCOTTI LIMONE E FRAGOLE, CHEESECAKE AL CAPPUCCINO.

Dose per uno stampo da budino da 20 cm
Difficoltà della Ricetta: FACILE

  • Tempo Preparazione Tempo di preparazione: 10 min
  • Riposo in frigo Riposo in frigo: 6 ore
  • Pronto in Pronto in: 10 min
BUDINO AL LIMONE  Tempo Preparazione
BUDINO AL LIMONE

INGREDIENTI

Per il budino

  • 2 uova
  • 100 gr di zucchero
  • 300 ml di latte (senza lattosio per chi è intollerante)
  • 250 ml di panna fresca (senza lattosio per chi è intollerante)
  • Scorza di un limone
  • 1 fialetta Aroma Limone PANEANGELI
  • 12 gr di Gelatina in Fogli PANEANGELI

Per la decorazione

  • 200 ml di panna fresca (senza lattosio per chi è intollerante)
  • 1 bustina di PannaFix PANEANGELI
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • Fragole o frutta a piacere

PROCEDIMENTO

  1. Per preparare il budino al limone mettiamo la Gelatina in Fogli PANEANGELI ad ammorbidire in una ciotola con dell’acqua fredda per 10 minuti.
  2. Nel frattempo in una pentola sbattiamo le uova con lo zucchero, con l’aiuto di una frusta. Aggiungiamo la scorza del limone e la fialetta Aroma Limone PANEANGELI.
  3. Versiamo il latte, la panna e portiamo la pentola sul fuoco, fino a sfiorare l’ebollizione.
  4. Spegniamo il fuoco, eliminiamo la scorza del limone e uniamo i fogli di gelatina, ben strizzati, e mescoliamo fino a farli sciogliere completamente.
  5. Mettiamo il composto ottenuto in uno stampo per budino del diametro di 18 o 20 cm e facciamolo raffreddare in frigorifero per almeno 6 ore.
  6. Quando sarà il momento di sformare il budino, immergiamo lo stampo per qualche secondo in una ciotola con acqua calda e poi sformiamo il budino sul piatto o il vassoio da portata.
  7. Decoriamo il budino al limone, iniziamo a montare la panna con un cucchiaio di zucchero, aiutandoci con le fruste elettriche. Dopo un minuto circa aggiungiamo la bustina di PannaFix PANEANGELI e montiamo fino a raggiungere una consistenza compatta.
  8. Trasferiamo la panna montata nella sac a poche con la punta a stella e decoriamo il budino al limone, aggiungendo anche la frutta fresca a piacere.

Articolo scritto da Polvere di Riso

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su BUDINO AL LIMONE

  • SIMONETTA - 24 Luglio 2020 22:47

    Non capisco se le uova Devo sbattere intere insieme allo zucchero o devo sbattere soltanto i tuorli e buttare via le chiare. Qualcuna mi sa aiutare?

    • Benedetta Rossi
      Benedetta Rossi - 28 Luglio 2020 16:45

      Ciao Simonetta, le uova vanno sbattute intere insieme allo zucchero 🙂

  • Sara - 26 Maggio 2020 21:52

    Ciao benedetta,per fare il budino hai messo la panna fresca come dose per il budino,se al posto della panna fresca metto panna da montare già zuccherata hopla’ va bene lo stesso?

  • Marika Nadali lastufaeconomica blog - 26 Maggio 2020 21:15

    Ottimo, mi hanno portato dalla Sicilia dei profumatissimi limoni e quindi proverò a fare questo semplice budino. Brava Benedetta.