CASTAGNOLE RICOTTA E LIMONE

Castagnole ricotta e limone, ricetta facile e veloce di Benedetta. 

Le Castagnole ricotta e limone  sono il dolce classico di carnevale insieme alle chiacchiere, alle zeppole, agli arancini e alle ciambelle. Bastano pochi semplici ingredienti e in pochi minuti sono pronte da gustare.

Le castagnole ricotta e limone si realizzano con farina, uova e ricotta e sono sofficissime grazie al LIEVITO PANE DEGLI ANGELI. Le castagnole ricotta e limone sono profumate con la scorza di limone e la fialetta Aroma Limone PANEANGELI. Le castagnole ricotta e limone possono essere fritte come richiede la ricetta classica oppure possono essere cotte al forno.

Le castagnole ricotta e limone sono una ricetta golosa perché sono spolverate con tanto Zucchero al Velo PANEANGELI … grandi e bambini le adoreranno!

CASTAGNOLE RICOTTA E LIMONE

INGREDIENTI

  • 550 g farina
  • 150 g zucchero
  • 250 g ricotta
  • 3 uova
  • olio di semi per friggere
  • 1 limone la buccia grattugiata
  • 1 fialetta Aroma Limone PANEANGELI
  • 1 bustina di LIEVITO PANE DEGLI ANGELI
  • Zucchero al Velo PANEANGELI per decorare

PROCEDIMENTO

  1. In una ciotola capiente mettiamo la ricotta, le uova, lo zucchero, la buccia grattugiata di un limone, una fialetta Aroma Limone PANEANGELI, una bustina di LIEVITO PANE DEGLI ANGELI e mescoliamo tutto con una forchetta fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.
  2. Aggiungiamo al composto di uova e ricotta poco per volta la farina. Inizialmente aiutiamoci con una forchetta, quindi trasferiamo l'impasto sulla spianatoia continuando a lavorare a mano, aggiungendo la farina che rimane. Alla fine dobbiamo ottenere un impasto liscio ed omogeneo.
  3. Per comodità dividiamo l'impasto in due parti, quindi stendiamolo con il mattarello ad uno spessore di circa 2 cm. Per facilitare questa operazione vi consiglio di infarinare la spianatoia.
  4. Tagliamo l'impasto a strisce, quindi lavoriamo ciascuna porzione formando dei salsicciotti.
  5. Tagliamo i salsicciotti di impasto con un coltello, formando le castagnole, quindi disponiamole ben larghe su un vassoio.
  6. Riscaldate abbondante olio di semi in una padella capiente; la temperatura ideale che l'olio deve raggiungere è di circa 170 gradi. Tuffiamo poche castagnole alla volta e friggiamole fino a farle ben dorare. Vi consiglio di rigirarle con frequenza per cuocerle uniformemente.
  7. Fritte le castagnole, scolatele con una schiumarola e adagiatele su della carte assorbente.
  8. Le castagnole ricotta e limone possono essere cotte anche in forno. Cuocetele a 180 gradi in forno statico preriscaldato per 15 minuti circa, se avete forno ventilato cuocetele a 170 gradi sempre per 15 minuti.
  9. Cotte le castagnole ricotta e limone spolveriamole con abbondante Zucchero al Velo PANEANGELI.
  10. Le castagnole ricotta e limone sono pronte! Spero che le mie castagnole possano piacervi, ma sono sicura che ne rimarrete conquistati!Le castagnole ricotta e limone sono pronte! Spero che le mie castagnole  possano piacervi, ma sono sicura che ne rimarrete conquistati!



Articolo scritto da Benedetta

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su CASTAGNOLE RICOTTA E LIMONE

  • rosita - 5 Marzo 2019 18:22

    Ciao benedetta,
    volevo chiederti se si possono cuocere le castagnole nel forno , anzichè friggerle.
    E per quanto tempo?
    grazie

    Rosita

  • Chiara Compagnucci - 5 Marzo 2019 16:34

    Ciao Benedetta, ho fatto per la prima volta ieri le castagnole..sublimi.. grazie a te..un po’ le ho fatte fritte e un po’ al forno..sono andate a ruba.. grazie mille..sei bravissima..un abbraccio e un saluto dalle Marche (Macerata) un abbraccio anche a Nuvola ❤️

  • Augusta - 27 Febbraio 2019 18:56

    Ciao per farne di meno Dimezzo le dosi? Ma per le uova e il lievito come faccio dimezzo anche loro o resta uguale come da ricetta ? Grazie ciao..

  • Valeria - 27 Febbraio 2019 8:12

    Buongiorno Benedetta voglio provare a fare la ricetta delle castagnole……. ma quello che mi terrorizza e’ quando friggi l’olio dopo un po’ mi fa la schiuma fino ad uscire fuori dalla padella e li sulla cucina.Ho visto nel tuo video che questo non e’ successo mi spieghi come fare? Ti ringrazio buona giornata.

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 27 Febbraio 2019 9:38

      Ciao Valeria, è la farina che cade nell’olio, cerca di mandarcene il meno possibile e se occorre abbassa leggermente la fiamma 🙂