CROSTATA GIRELLA AL CIOCCOLATO


La Crostata Girella al Cioccolato è un dolce facile e scenografico perfetto per tutte le occasioni. Si realizza con una frolla bicolore friabile e profumata e un ripieno di crema di nocciole che la renderà ancora più golosa. Possiamo variare il ripieno a piacere anche con crema al pistacchio, marmellata o crema pasticcera. È un dolce perfetto per la colazione, un tè in famiglia o anche come dopo cena accompagnato da un buon caffè. Questa crostata girella al cioccolato è un dolce che piacerà anche ai più piccoli, potete coinvolgerli nella realizzazione della pasta frolla, sono sicura che si divertiranno. Vediamo subito insieme come realizzarli!

INGREDIENTI

  • 2 uova
  • 150 g di zucchero
  • 120 g di burro morbido
  • 30 g di cacao amaro
  • 400 g di farina
  • 100 g di crema di nocciole
  • granella di nocciole a piacere
  • una bustina di vanillina
  • 2 cucchiaini di lievito per dolci
  • marmellata di albicocche q.b.

PROCEDIMENTO

  1. Per prima cosa iniziamo a preparare la frolla, in una ciotola rompiamo le uova e sbattiamole leggermente con una forchetta. Aggiungiamo lo zucchero e continuiamo a mescolare.
  2. Uniamo il burro morbido e amalgamiamolo bene all'impasto. Aggiungiamo anche il lievito per dolci e la vanillina, potete utilizzare anche l'estratto di vaniglia o l'aroma vaniglia liquido.
  3. Infine uniamo la farina un po' alla volta, ci potrà servire più o meno farina, in base alla grandezza delle uova. Lavoriamo bene l'impasto fino a renderlo ben sodo. Prendiamo un terzo dell'impasto e aggiungiamo all'interno il cacao, lavoriamolo bene fino a farlo amalgamare completamente.
  4. Lasciamo riposare i due impasti coperti da pellicola trasparente in frigo per 20 minuti.
  5. Trascorso il tempo riprendiamo gli impasti. Prendiamo metà dell'impasto bianco e stendiamolo su uno stampo da 22cm. Formiamo così la nostra base alzando leggermente i bordi. Versiamo la crema di nocciole e livelliamola bene su tutta la superficie.
  6. Con i due impasti avanzati, parte di quello bianco e quello al cacao realizziamo dei cordoncini e decoriamo formando una girella. Partiamo dall'esterno, posizioniamo un cordoncino bianco e poi un cordoncino al cacao, pian piano uniamo tutti i cordoncini fino ad arrivare al centro della girella. Non occorre fare un cordoncino unico e lungo ma tanti più piccoli, li uniremo tra loro.
  7. Cuociamo la crostata girella in forno ventilato a 170 gradi per 30-35 minuti oppure in forno statico a 180 gradi per lo stesso tempo.Cuociamo la crostata girella in forno ventilato a 170 gradi per 30-35 minuti oppure in forno statico a 180 gradi per lo stesso tempo.
  8. Una volta cotta lasciamo raffreddare completamente la crostata e poi spennelliamola con della marmellata di albicocche e decoriamo il bordo con della granella di nocciole. Una volta cotta lasciamo raffreddare completamente la crostata e poi spennelliamola con della marmellata di albicocche e decoriamo il bordo con della granella di nocciole.

Articolo scritto da Life e Chiara

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!