FOCACCIA RIPIENA CON ZUCCHINE



La Focaccia Ripiena con Zucchine è una ricetta sfiziosa e facile da realizzare, perfetta per il pranzo e la cena di ogni giorno. Gli ingredienti che occorrono sono pochi e semplici: basta farina, acqua, una bustina di Lievito di Birra Mastro Fornaio PANEANGELI e un po’ d’olio d’oliva e in pochi gesti preparerete una focaccia soffice e profumata! Ma a rendere davvero sfiziosa questa focaccia è il suo ripieno con zucchine e mozzarella filante… una vera bontà! Le varianti per il ripieno però sono infinite: la mozzarella può essere sostituita con scamorza, provola o altri formaggi a pasta filata, mentre le zucchine  con altre verdure, come ad esempio melanzane o peperoni…tutto dipende da quello che vi ritrovate in frigo! Volete altre idee? Le verdure possono essere sostituite con dei salumi, come ad esempio prosciutto o pancetta, trasformando così questa focaccia in una versione più rustica!  Insomma partendo da questa ricetta potrete cucinare ogni volta una focaccia diversa. Fatemi sapere nei commenti se la preparerete e con quali ingredienti l’avete arricchita!

Potrebbero interessarvi anche la Focaccia al Rosmarino e la Focaccia alle Cipolle.

  • Tempo Preparazione Tempo di preparazione: 30 min
  • Tempo Cottura Tempo di cottura: 25 min
  • Pronto in Pronto in: 55 min
FOCACCIA RIPIENA CON ZUCCHINE Tempo Preparazione
FOCACCIA RIPIENA CON ZUCCHINE

INGREDIENTI

per l'impasto

  • 500 g farina 00
  • 250 ml acqua
  • 1 bustina Lievito di birra Mastro Fornaio PANEANGELI (7 g)
  • 2 cucchiai olio d'oliva
  • 2 cucchiaini zucchero
  • 1 cucchiaino sale colmo

per il ripieno

  • 3 zucchine
  • Sale e pepe q.b.
  • Olio d'oliva q.b.
  • 300 g mozzarella per pizza

PROCEDIMENTO

  1. Mettete in una ciotola capiente la farina, lo zucchero e la bustina di Lievito di Birra Mastro Fornaio PANEANGELI, quindi date una mescolata con una forchetta per amalgamare gli ingredienti secchi. Aggiungete adesso l'acqua e l'olio e cominciate a lavorare con l'aiuto di una forchetta o di un cucchiaio. Quando l'impasto avrà preso consistenza trasferitelo sulla spianatoia, aggiungete il sale e lavoratelo a mano il tempo necessario per ottenere un panetto liscio ed omogeneo. Per un risultato morbido e soffice della focaccia, vi consiglio di non aggiungere altra farina sulla spianatoia durante la lavorazione.Mettete in una ciotola capiente la farina, lo zucchero e la bustina di Lievito di Birra Mastro Fornaio PANEANGELI, quindi date una mescolata con una forchetta per amalgamare gli ingredienti secchi. Aggiungete adesso l'acqua e l'olio e cominciate a lavorare con l'aiuto di una forchetta o di un cucchiaio. Quando l'impasto avrà preso consistenza trasferitelo sulla spianatoia, aggiungete il sale e lavoratelo a mano il tempo necessario per ottenere un panetto liscio ed omogeneo. Per un risultato morbido e soffice della focaccia, vi consiglio di non aggiungere altra farina sulla spianatoia durante la lavorazione.
  2. Trasferite l'impasto in una ciotola, fate il classico taglio a croce, coprite con la pellicola trasparente e lasciatelo lievitare per 2 ore o comunque il tempo necessario per farlo raddoppiare di volume.Trasferite l'impasto in una ciotola, fate il classico taglio a croce, coprite con la pellicola trasparente e lasciatelo lievitare per 2 ore o comunque il tempo necessario per farlo raddoppiare di volume.
  3. Mentre l'impasto lievita occupiamoci del ripieno. Affettate le zucchine a rondelle sottili aiutandovi con una mandolina. In una padella capiente fate riscaldare un filo d'olio d'oliva, quindi aggiungete le zucchine, aggiustatele di sale e di pepe secondo i vostri gusti e saltatele a fiamma vivace per 5 minuti, mescolandole in continuazione. Non occorre cuocere le zucchine del tutto poiché concluderanno la loro cottura in forno nella focaccia. Cotte le zucchine fatele ben raffreddare.Mentre l'impasto lievita occupiamoci del ripieno. Affettate le zucchine a rondelle sottili aiutandovi con una mandolina. In una padella capiente fate riscaldare un filo d'olio d'oliva, quindi aggiungete le zucchine, aggiustatele di sale e di pepe secondo i vostri gusti e saltatele a fiamma vivace per 5 minuti, mescolandole in continuazione. Non occorre cuocere le zucchine del tutto poiché concluderanno la loro cottura in forno nella focaccia. Cotte le zucchine fatele ben raffreddare.
  4. Lievitato l'impasto, mettetelo sul piano di lavoro leggermente infarinato, dividetelo a metà e lavorate ciascun panetto con il mattarello fino ad ottenere due dischi regolari.Lievitato l'impasto, mettetelo sul piano di lavoro leggermente infarinato, dividetelo a metà e lavorate ciascun panetto con il mattarello fino ad ottenere due dischi regolari.
  5. Rivestite con il primo disco di impasto una teglia circolare del diametro di 26 cm, avendo cura di farlo leggermente sbordare. Rivestite con il primo disco di impasto una teglia circolare del diametro di 26 cm, avendo cura di farlo leggermente sbordare.
  6. Iniziate a farcire la focaccia con metà delle zucchine saltate in padella, quindi fate uno strato con delle fette di mozzarella ed infine ricoprite tutto con le zucchine restanti. Iniziate a farcire la focaccia con metà delle zucchine saltate in padella, quindi fate uno strato con delle fette di mozzarella ed infine ricoprite tutto con le zucchine restanti.
  7. Coprite tutto con l'altro disco, quindi sigillate i due impasti formando un cordoncino; nel fare questa operazione non esitate ad eliminare gli eventuali eccessi di impasto. Spennellate la focaccia con un po' d'olio d'oliva, quindi bucherellate la superficie con i rebbi di una forchetta. Fate rilievitare la focaccia per altri 30 minuti. Conclusa la seconda lievitazione, cuocete la focaccia in forno statico preriscaldato a 180 gradi per 25 - 30 minuti.Coprite tutto con l'altro disco, quindi sigillate i due impasti formando un cordoncino; nel fare questa operazione non esitate ad eliminare gli eventuali eccessi di impasto. Spennellate la focaccia con un po' d'olio d'oliva, quindi bucherellate la superficie con i rebbi di una forchetta. Fate rilievitare la focaccia per altri 30 minuti. Conclusa la seconda lievitazione, cuocete la focaccia in forno statico preriscaldato a 180 gradi per 25 - 30 minuti.
  8. Ecco la focaccia ripiena con zucchine servita in tavola! Vi consiglio di farla intiepidire una decina di minuti prima di affettarla e gustarla.Ecco la focaccia ripiena con zucchine servita in tavola! Vi consiglio di farla intiepidire una decina di minuti prima di affettarla e gustarla.

Articolo scritto da 55winston55

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su FOCACCIA RIPIENA CON ZUCCHINE

  • Lara Fariello - 19 Giugno 2020 11:34

    Ciao Benedetta.
    Complimenti di cuore per le tue ricette e per come trasmetti il tuo essere così come sei, ci fai sentire a casa tua, come un’amica cara e vera.
    Una semplice domanda…….
    Ieri sera ho fatto la focaccia ripiena con zucchine,ma al momento di infornarla, per motivi personali, non ho potuto e ha continuato a lievitare tutta la notte.
    E’ ancora buona da infornare?
    Grazie e un abbraccio infinito.

    • Benedetta Rossi
      Benedetta Rossi - 19 Giugno 2020 16:41

      Ciao Lara, sì è ancora buona 🙂

  • Elena - 2 Giugno 2020 16:12

    Ciao Benedetta
    la cottura con forno ventilato come deve essere?
    Grazie, Elena

    • 55Winston55
      55Winston55 - 3 Giugno 2020 10:57

      Ciao elena, abbassa di 10 gradi la temperatura del forno! 🙂

  • Katia - 25 Maggio 2020 20:00

    Ciaooo benedetta, posso preparare l’impasto il giorno prima e farlo lievitare, e poi cuocerla il giorno dopo?? E se si dove devo tenere l’impasto?? Grazie

    • 55Winston55
      55Winston55 - 28 Maggio 2020 17:14

      Ciao katia, conserva l’impasto in frigo 🙂

  • Maria Letizia Quarta - 24 Maggio 2020 14:02

    Salve Benedetta nel ripieno ho aggiunto alle zucchine salmone affumicato saltato in padella con l’aglio e poi tolto, prezzemolo tritato e panna da cucina

    • Benedetta Rossi
      Benedetta Rossi - 25 Maggio 2020 12:35

      Bravissima Maria Letizia 🙂 hai fatto benissimo!

  • Maria Sorice - 24 Maggio 2020 9:15

    Ciao, Benedetta.
    Ho notato che sul tuo sito ufficiale, all’inizio di ogni ricetta che stai per descrivere, compare un video che la illustra, ma che alla fine della presentazione non ci sei tu ma due ragazzi che chiedono dei like. Ne sei a conoscenza? Non credi che stiano sfruttando la tua immagine?
    Un caro saluto. Maria Sorice

    • Benedetta Rossi
      Benedetta Rossi - 25 Maggio 2020 12:41

      Ciao Maria, questa è una ricetta dei miei amici 55winston55 che collaborano con me 🙂

  • Giuseppina - 20 Maggio 2020 21:00

    Scusami Benedetta posso usare la pasta brisee. Grazie

    • Giuseppina - 20 Maggio 2020 21:01

      Scusami Benedetta posso usare la pasta brisee. Grazie

  • Katiuscia Minauda
    Katiuscia Minauda - 13 Maggio 2020 12:16

    Buonissima, l’ho fatta ieri, al posto delle zucchine ho messo la cicoria.

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 13 Maggio 2020 17:28

      Ciao Katiuscia, hai fatto benissimo 🙂

  • Maura - 12 Maggio 2020 18:46

    Ciao Benedetta!!! Posso usare il lievito istantaneo? Grazie!!! 🙂

  • Cinzia - 12 Maggio 2020 17:50

    Molto buona io ho aggiunto anche del prosciutto cotto Grazie per le sue ricette e per la sua semplicità quando la vedo in TV sembra di ascoltare una sorella

  • rachele - 12 Maggio 2020 10:54

    Ciao Benedetta ma la teglia la devo ungere prima di metterci la pasta? Grazie

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 13 Maggio 2020 17:29

      Ciao Rachele, non occorre 🙂

  • Anna Faggionato
    Anna Faggionato - 11 Maggio 2020 18:40

    L’ho fatta ed è venuta perfetta!!! buonissima la pasta!

  • Silej6 - 11 Maggio 2020 14:50

    Questa é una quiche la focaccia é un’altra cosa

    • 55Winston55
      55Winston55 - 11 Maggio 2020 16:26

      Ciao, la quiche è una base di pasta brisee farcita con uova, panna, pancetta etc … cosa c’entra con questa ricetta? 🙂

      • Laura - 11 Maggio 2020 18:35

        Ma infatti, cosa c’entra la quiche… Boh

  • Antonella Bianco - 9 Maggio 2020 22:28

    Ciao Benedetta, da poco ho cominciato a sostituire il lievito di birra con il lievito madre che ho preparato io, mi diresti per cortesia, quanto lievito madre utilizzare per questa ricetta? Complimenti, le tue ricette sono ottime! Ti seguo anche sul canale 33 e ho acquistato il tuo ultimo libro. A presto!

    • 55Winston55
      55Winston55 - 11 Maggio 2020 16:27

      ciao Antonella, usane 100 grammi 🙂

      • Antonella Bianco - 13 Maggio 2020 21:42

        Ok, ti ringrazio! A presto.

  • ELY - 8 Maggio 2020 10:10

    Buongiorno non ho a disposizione il lievito? Posso utilizzare il bicarbonato? Se si in quale quantità? Grazie

  • Pina - 8 Maggio 2020 4:49

    Siete bravissimi

  • Nadia Addesse - 7 Maggio 2020 23:10

    Si può utilizzare il lievito di birra fresco? E in che quantità?

  • Valentina - 7 Maggio 2020 16:05

    Ciaoo:) ma se volessi usare il lievito istantaneo?se si , sempre la stessa dose?
    Grazie.siete bravissimi

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 7 Maggio 2020 17:58

      Ciao Valentina, ti consiglio di sostituirlo con 20 grammi di lievito di birra fresco 🙂

      • Laura - 20 Maggio 2020 0:30

        Ciao Benedetta ho il lievito istantaneo pan degli angeli per piadine e torte salate va bene una bustina?

        • Benedetta Rossi
          Benedetta Rossi - 25 Maggio 2020 12:39

          Ciao Laura, per questa ricetta è necessario il lievito di birra fresco o disidratato 🙂