Frolla vegan salata senza lievito

La frolla vegan salata è perfetta come base per torte e crostate salate che possiamo farcire a nostro piacimento.

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
6
Facilità
facile
Pronto in
15 minuti

Pubblicità

La ricetta della frolla vegan salata è perfetta come base per cucinare crostate e torte salate. Inoltre, la preparazione è adatta a coloro che seguono un regime alimentare vegano. Realizzeremo una pasta frolla salata è senza glutine, senza lattosio e senza nichel. Possiamo decidere di farcire questa frolla salata a nostro piacimento in base ai nostri gusti e necessità.

Forse non tutti sanno che la pasta frolla non è ideale solo per preparare dolci. Si presta perfettamente anche alla realizzazione di ricette puramente salate. Il procedimento che vedremo è indicato per fare pizze salate, crostate salate e torte ripiene. Possiamo decidere di gustarle ogni volta in modo differente, cambiando solo gli ingredienti che servono per il ripieno.

La ricetta per la frolla vegan salata, oltre ad avere un sapore gustosissimo, è appunto indicata a coloro che seguono un’alimentazione vegana. Non contiene, infatti, uova, latte e qualsiasi altro alimento di derivazione animale. Sarà dunque farcita con verdure o altri alimenti sostitutivi. Coloro che hanno un’intolleranza al glutine può decidere di utilizzare la farina integrale al posto della farina 00. Chi ha un’intolleranza al nichel, invece, deve evitare assolutamente la farina integrale ma può tranquillamente utilizzare quella bianca 00. In entrambi i casi il risultato è una squisita frolla salata che si può offrire agli ospiti come cena o tagliare a pezzetti e servire come buffet o come aperitivo.

Pubblicità

Vediamo insieme come realizzare questa buonissima base per torte rustiche fatta di frolla salata!


Guarda anche: Pasta frolla salata di Benedetta

Preparazione
15 minuti
Cottura
-----
Tempo totale
15 minuti *

*+30 minuti di riposo

La nostra cucina

Un libro intimo a cui ho lavorato tanto fatto di ricette e con le vostre storie

Ingredienti

Dosi per persone 4 persone
  • 100 g farina di ceci
  • 50 g farina di riso
  • 50 g farina integrale oppure farina 00
  • 3 g sale fino
  • 30 ml olio di riso
  • 100 ml acqua

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 4 persone)

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Frolla vegan salata senza lievito

In una ciotola capiente versiamo la farina di ceci, la farina di riso e la farina 00 oppure quella integrale in caso di intolleranza al nichel. Aggiungiamo il sale.

Versiamo anche  l’olio di riso e l’acqua. Amalgamiamo gli ingredienti fino a ottenere un panetto liscio e omogeneo. Spostiamo l’impasto sulla spianatoia e continuiamo a impastare aggiungendo un po’ di farina.

Pubblicità

Facciamo riposare il panetto. Copriamo con un canovaccio pulito e lasciamo riposare per almeno 30 minuti.

Prendiamo un mattarello e una manciata di farina e stendiamo il panetto sulla spianatoia fino a raggiungere la dimensione adatta allo stampo.

La base è pronta per essere farcita. Possiamo scegliere qualsiasi ingrediente, tenendo conto dei gusti personali e delle necessità. Cuciniamo in forno la frolla salata farcita e appena è pronta serviamo in tavola. Buon appetito!

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

5

5 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti

Ancora nessun commento pubblicato.

Pubblicate il primo commento e ditemi se la ricetta vi è piaciuta: mi scrivete e mi fate sapere com’è andata?

Scrivi un commento
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Ilaria di Polvere di Riso

Frolla vegan salata senza lievito

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Ilaria di Polvere di Riso

Frolla vegan salata senza lievito

Torna su