Polpette vegane

Delle polpettine morbide e saporite da servire come gustoso secondo piatto. Vedrete, piaceranno a tutti!

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
7
Facilità
facile
Pronto in
30 minuti

Pubblicità

Ecco un’idea originale per la cena di tutta la famiglia: delle squisite polpette vegane! Bisognerà assaggiarle per renderci conto che sono senza carne, perché dall’aspetto e dalla consistenza si possono confondere con quelle classiche: una sorta di “finto macinato” interamente vegetale, a base di lenticchie e insaporito con spezie ed erbe aromatiche con cui realizzare delle gustose polpette vegane, morbide e profumate, da cuocere direttamente in una salsa di pomodoro e basilico.

Le polpette vegane sono un secondo piatto genuino e ricco di sostanze nutritive, un’ottima alternativa alla carne, perfette per tutti ma soprattutto per chi segue una dieta priva di ingredienti di origine animale. Un’idea diversa in cucina per variare con gusto e creatività il menu settimanale e soprattutto per stimolare i bambini a mangiare cibi alternativi! Sono sicura che si lasceranno piacevolmente sorprendere dal sapore nascosto in queste polpette di legumi camuffate da polpette di carne e dal loro gustoso condimento in cui potranno fare anche la “scarpetta”.

Polpette vegane: la ricetta senza carne e senza uova per polpette morbidissime 

Le polpette vegane sono molto sfiziose e si preparano davvero in modo semplice e veloce anche all’ultimo minuto, perché alla base di questa ricetta ci sono le lenticchie, un legume che non necessita di ammollo e si cuoce in tempi brevi, ma che possiamo sostituire anche con quelle precotte in barattolo.

Basterà sciacquarle bene, scolarle e frullarle con un filo di olio d’oliva. Io le ho arricchite aggiungendo un po’ di lievito alimentare, un insaporitore naturale che, oltre a sostituire il formaggio grattugiato nei cibi vegani (o per chi è allergico ai latticini), è naturalmente ricco di fibre, ferro e vitamine del gruppo B. Il lievito alimentare è un lievito secco disattivato, quindi non si utilizza per far lievitare gli impasti, ma solo per insaporire e apportare sostanze nutrienti. Si trova facilmente nei negozi bio, sia in scaglie che in fiocchi, e va utilizzato in piccole quantità.

Pubblicità

Ho quindi aromatizzato con basilico fresco tritato e aglio in polvere. Alla fine è bastato aggiungere il pangrattato per rendere il finto macinato corposo e della giusta consistenza per comporre con le mani le nostre polpette vegane.

Tuffiamole, poi, nella salsa di pomodoro e basilico! Dieci minuti di cottura, giusto il tempo di farle insaporire, ed ecco pronte le polpette vegane! Difficile resistere alla loro bontà: saporite, tenere e appetitose, una tira l’altra!

Come preparare la salsa di pomodoro

Per le mie polpette vegane amo preparare una salsa semplicissima: faccio soffriggere l’aglio nell’olio di oliva e quando l’aglio è ben dorato, lo tolgo e verso la passata di pomodoro. Un pizzico di sale e un po’ di pepe e faccio cuocere a fuoco medio per circa 10-15 minuti. Prima di spegnere aggiungo il basilico sminuzzato.

Polpette vegane

Qualche idea per accompagnarle e insaporirle

Le polpette vegane con pomodoro e basilico sono un’idea speciale per una cena in famiglia o per stupire e far felici i nostri amici, sono buonissime servite calde e profumate, da gustare con dei soffici panini al latte o in alternativa dei croccanti crackers ai semi e con mille sfiziosi piatti di accompagnamento, ad esempio con insalate mille gusti oppure con patatine fritte o spiedini di verdure.

Pubblicità

Si possono insaporire con un trito di erbette aromatiche varie e spezie a piacere, come ad esempio la curcuma, il pepe, il peperoncino, il cumino o il curry e nell’impasto, per renderlo ancora più morbido e ricco, possiamo aggiungere anche una patata bollita o della mollica di pane ammollata con un goccio di latte.

Si conservano in frigorifero ben coperte per un paio di giorni.

Vi ha stupito la consistenza delle mie polpette vegane? Siete curiosi di scoprire il loro sapore? Non ci resta che prepararle insieme per la cena di stasera!

Prova anche altre ricette di polpette senza carne

Preparazione
20 minuti
Cottura
10 minuti
Tempo totale
30 minuti

La nostra cucina

Un libro intimo a cui ho lavorato tanto fatto di ricette e con le vostre storie

Ingredienti

Dosi per polpette vegane 8 polpette vegane
  • 240 g lenticchie cotte
  • 1 cucchiaio olio d'oliva
  • 1 cucchiaio lievito alimentare
  • basilico fresco, tritato e in foglie
  • sale fino a piacere
  • 80 g pangrattato
  • salsa di pomodoro per la cottura

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 8 polpette vegane)

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Polpette vegane

Polpette vegane - Step 1

Scoliamo bene le lenticchie e versiamole nel frullatore insieme all’olio. Frulliamo bene fino a ottenere un composto cremoso e trasferiamolo in una ciotola.

Polpette vegane - Step 2

Adesso, per insaporire,  aggiungiamo il lievito alimentare, l’aglio in polvere, il basilico fresco sminuzzato e saliamo a piacere. Alla fine uniamo il pangrattato e mescoliamo bene fino a ottenere un composto simile al macinato.

Pubblicità

Polpette vegane - Step 3

Modelliamo con le mani umide tutte le nostre polpette vegane e tuffiamole nella salsa di pomodoro. Facciamole cuocere e insaporire per circa una decina di minuti a fuoco medio.

Polpette vegane - Step 4

Serviamole calde e fumanti su un piatto da portata decorato con foglie di basilico fresco e profumato!

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

5

11 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti

Ancora nessun commento pubblicato.

Pubblicate il primo commento e ditemi se la ricetta vi è piaciuta: mi scrivete e mi fate sapere com’è andata?

Scrivi un commento
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Chiara di Life & Chiara

Polpette vegane

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Chiara di Life & Chiara

Polpette vegane

Torna su