Gramigna con salsiccia

Un primo piatto tradizionale ricco e cremoso, molto semplice da preparare, che conquisterà tutti con il suo gusto avvolgente.

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
8
Facilità
facile
Pronto in
30 minuti

Pubblicità

La gramigna con salsiccia è un primo piatto emiliano saporito e sostanzioso, una ricetta a base di pasta molto popolare nella cucina dell’Emilia-Romagna. Perfetta per un menù di carne o da servire come piatto unico, magari accompagnandola giusto con un’insalata, si presta per la cucina di tutti i giorni ma anche per quella delle occasioni più speciali.

Gramigna con salsiccia: ricetta facile e sfiziosa

La gramigna è un tipo di pasta corta molto particolare, ha la forma di un ricciolo cavo, come un tubicino arricciato. Si presta benissimo per essere servita con condimenti ricchi, come il ragù di salsiccia, che in questa ricetta abbiamo preparato in bianco usando la panna da cucina.

Per preparare la gramigna con panna e salsiccia si parte da un soffritto di cipolla insaporita con il rosmarino, poi si unisce la salsiccia a pezzetti, la si sfuma con il vino e infine si unisce la panna. Nel frattempo cuociamo la pasta e poi ripassiamola in padella con il condimento: la pasta gramigna con salsiccia è bella che pronta in pochissimo tempo!

Pubblicità

gramigna con salsiccia
Gramigna con salsiccia

Come servirla

La gramigna con salsiccia e panna va portata in tavola subito, calda e fumante, per evitare che la pasta scuocia a contatto con la panna calda.

Noi l’abbiamo impiattata con un rametto di rosmarino come decorazione, ma se vogliamo possiamo unire anche una macinata di pepe. Serviamola come primo piatto in un menù di terra e faremo la felicità dei nostri ospiti!


Vedrete, diventerà uno dei vostri piatti tipici di Bologna preferiti! Prepariamolo insieme e fateci sapere nei commenti in quale occasione l’avete servito!

Preparazione
10 minuti
Cottura
20 minuti
Tempo totale
30 minuti

Il Libro d’Oro

Tutte le mie ricette più amate

Ingredienti

Dosi per persone 2 persone
  • 200 g gramigna
  • 200 g salsicce
  • ½ cipolle
  • 80 ml panna da cucina
  • 100 ml vino bianco
  • rosmarino q.b.
  • olio d'oliva q.b.
  • sale fino q.b.

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 2 persone)

Gli utensili di Benedetta

Casseruola 24cm con coperchio

Casseruola da 24 cm di diametro in alluminio forgiato 100% riciclabile, con rivestimento ceramico antiaderente nichel free e privo di metalli pesanti. Ideale per cottura a induzione o su fornelli a gas.

€ 64,90 Compra ora

Padella 24cm

Padella da 24 cm di diametro con corpo in alluminio forgiato 100% riciclabile e fondo con spessore di 3,8 mm. Rivestimento ceramico antiaderente. Ideale per cottura a induzione o con fornello a gas.

€ 39,90 Compra ora

Spatola in silicone 28cm grigio scuro

Spatola leccapentole grigio scuro in silicone alimentare igienico. Ideale per raccogliere efficacemente e senza sprechi creme, composti e impasti morbidi da ciotole, pentole e altri contenitori. 

€ 7,90 Compra ora

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Gramigna con salsiccia

Gramigna con salsiccia - Step 1

Per prima cosa, mettiamo sul fuoco l’acqua per la pasta. Intanto eliminiamo il budello dalla salsiccia e teniamola da parte.

Gramigna con salsiccia - Step 2

Tritiamo finemente mezza cipolla e soffriggiamola in una padella con un abbondante giro di olio.

Gramigna con salsiccia - Step 3

Aggiungiamo due rametti di rosmarino e facciamo insaporire giusto un minuto.

Gramigna con salsiccia - Step 4

Uniamo la salsiccia a tocchetti e facciamola cuocere per 10 minuti.

Gramigna con salsiccia - Step 5

Sfumiamo con il vino bianco e facciamo evaporare la parte alcolica.

Pubblicità

Gramigna con salsiccia - Step 6

Versiamo in padella anche la panna e mescoliamo per arrivare a un condimento omogeneo.

Gramigna con salsiccia - Step 7

Nel frattempo, buttiamo la pasta nell’acqua bollente dopo averla salata.

Gramigna con salsiccia - Step 8

Eliminiamo i rametti di rosmarino e scoliamo la pasta al dente nella padella con il condimento, poi mantechiamola per qualche secondo a fuoco alto.

Gramigna con salsiccia - Step 9

Impiattiamo la nostra gramigna con salsiccia bella calda, con un ciuffetto di rosmarino per decorare.

Gramigna con salsiccia - Step 10

Consigli

Noi l’abbiamo fatta in bianco usando la panna, ma la gramigna con la salsiccia si può fare anche al sugo. Al posto della panna usiamo la stessa dose di passata di pomodoro e facciamo cuocere il sugo a piacere insaporendolo con origano o quello che ci va.

Per il soffritto iniziale, se la prepariamo rossa, possiamo usare il classico battuto di carota, sedano e cipolla, come nel ragù alla bolognese.

Conservazione della gramigna con salsiccia

Se non la serviamo subito, la pasta gramigna con salsiccia e panna tenderà a scuocere e a perdere molto. Cerchiamo di farla in giusta misura e di evitare avanzi!

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

3.89

19 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti

Ancora nessun commento pubblicato.

Pubblicate il primo commento e ditemi se la ricetta vi è piaciuta: mi scrivete e mi fate sapere com’è andata?

Scrivi un commento
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Buon’Idea

Gramigna con salsiccia

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Buon’Idea

Gramigna con salsiccia

Torna su