PASTA AL FORNO CON POLPETTE DI RICOTTA


Pasta al Forno con Polpette di Ricotta. Ricetta facile di Benedetta.

La pasta al forno è un primo piatto diffuso e molto amato in tutta Italia: è sostanzioso e saporito ed è perfetto per un pranzo domenicale in famiglia o tra amici. La pasta al forno con polpette è una variante altrettanto apprezzata e ancora più ricca, un piatto unico per il quale di solito vanno pazzi anche i bambini! E se vogliamo una variante della variante, magari vegetariana? Eccola: la Pasta al Forno con Polpette di Ricotta. Una soluzione passepartout in grado di mettere d’accordo proprio tutti, più leggera della versione con polpette di carne ma comunque molto, molto saporita.

Protagonista di questo piatto, insieme alla pasta, è proprio il sugo con delle squisite polpettine di ricotta vaccina (che può tranquillamente essere sostituita da ricotta mista o ricotta di pecora se ci piacciono i sapori più decisi). Sì, state pensando bene: queste polpettine di ricotta al sugo, magari di taglia un po’ più grande rispetto a quelle ideali per questa ricetta, possono essere anche un buonissimo secondo piatto! Siccome a me piacciono i piatti belli ricchi e appetitosi, al sugo aggiungo anche della panna da cucina, che lo rende più cremoso, e per insaporire ancora di più il piatto aggiungo anche, dopo aver messo la pasta nel sugo, della mozzarella a pezzetti e del formaggio grattugiato… Credetemi: una bomba di bontà! Se vogliamo una gratinatura bella croccante, prima di infornare spolveriamo sopra, oltre al formaggio grattugiato, anche del pangrattato.

Questa Pasta al Forno con Polpette di Ricotta è facile da realizzare e anche veloce. Provatela anche voi, magari per un pranzo in famiglia o con amici vegetariani, e poi fatemi sapere nei commenti com’è andata!


Potrebbe interessarti anche: PASTA AL FORNO SAPORITA, CONCHIGLIONI RIPIENI AL FORNO CON RICOTTA E POMODORO

  • Tempo Preparazione Tempo di preparazione: 10 min
  • Tempo Cottura Tempo di cottura: 15 min
  • Pronto in Pronto in: 25 min
PASTA AL FORNO CON POPETTE DI RICOTTA Tempo Preparazione

INGREDIENTI

  • 350 gr di penne rigate
  • 250 gr di ricotta
  • 1 uovo
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • sale q.b.
  • 2 cucchiai di formaggio grattugiato
  • 70 gr di pangrattato
  • mezza cipolla
  • mezza carota
  • 350 ml di passata di pomodoro
  • 125 gr di mozzarella
  • 200 ml di panna da cucina
  • formaggio grattugiato q.b. (per il gratin)

DOSI PER PERSONE

-
+

PROCEDIMENTO

  1. Partiamo dal preparare le polpettine di ricotta: in una ciotola mettiamo la ricotta, l’uovo, un po’ di prezzemolo tritato, un pizzico di sale, il formaggio grattugiato e mescoliamo bene con una forchetta. In ultimo aggiungiamo il pangrattato e mescoliamo ancora. Ora diamo forma alle nostre polpettine: prendiamo un pizzico di impasto con le dita e arrotoliamolo tra i palmi delle mani. Facciamo delle polpette della grandezza più o meno di un’oliva (così si distribuiscono meglio nel sugo e possiamo mangiarle in un solo boccone). Dovremmo ottenere circa una trentina di polpettine.
  2. Mettiamo sul fuoco l’acqua per la pasta e nel frattempo dedichiamoci al sugo: in una padella con un filo d’olio mettiamo a soffriggere cipolla e carota tritate. Quando il soffritto è dorato, aggiungiamo la salsa di pomodoro, saliamo e facciamo cuocere a fiamma viva per un paio di minuti. Poi aggiungiamo le polpette di ricotta, adagiandole nel sugo una a una.Mettiamo sul fuoco l’acqua per la pasta e nel frattempo dedichiamoci al sugo: in una padella con un filo d’olio mettiamo a soffriggere cipolla e carota tritate. Quando il soffritto è dorato, aggiungiamo la salsa di pomodoro, saliamo e facciamo cuocere a fiamma viva per un paio di minuti. Poi aggiungiamo le polpette di ricotta, adagiandole nel sugo una a una.
  3. Mentre le polpette cuociono, saliamo l’acqua e buttiamo la pasta (ricordiamoci di cuocerla per metà del tempo perché finirà la cottura in forno). Nel frattempo aggiungiamo al sugo anche la panna da cucina.
  4. Scoliamo la pasta a metà cottura dentro la padella col sugo e amalgamiamo bene. Per renderla bella filante aggiungiamo la mozzarella a pezzetti e per insaporirla spolveriamo sopra il formaggio grattugiato.Scoliamo la pasta a metà cottura dentro la padella col sugo e amalgamiamo bene. Per renderla bella filante aggiungiamo la mozzarella a pezzetti e per insaporirla spolveriamo sopra il formaggio grattugiato.
  5. Ora trasferiamola in una pirofila o in una teglia e spolveriamola di formaggio grattugiato per creare una bella crosticina croccante sopra. Inforniamo e facciamo cuocere a 180° C in forno ventilato per 15-20 minuti.Ora trasferiamola in una pirofila o in una teglia e spolveriamola di formaggio grattugiato per creare una bella crosticina croccante sopra. Inforniamo e facciamo cuocere a 180° C in forno ventilato per 15-20 minuti.

Articolo scritto da Benedetta

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su PASTA AL FORNO CON POLPETTE DI RICOTTA

  • Nadia Rizzatello - 19 Gennaio 2021 11:49

    pasta al forno con polpette ricotta. MERAVIGLIOSA.
    Sei bravissima. il mio nipotino Simone è molto felice quando cucino le tue ricette.
    Grazie sei un persona super
    Nadia

  • NORMA DI LORENZO - 22 Novembre 2020 12:21

    Ciao benedetta 🤗pasta buonissima ricetta perfetta 🥰anche Ginevra la mia bimba di 4 anni ha molto apprezzato

  • Nadia - 15 Novembre 2020 14:13

    Delicata e semplice da preparare. Ho modificato un po’ gli ingredienti: pangrattato integrale, pasta di riso integrale e solo 100 ml. di panna.