Lingue di gatto: una ricetta leggera senza il burro

Con questa ricetta scoprirai come realizzare le lingue di gatto senza burro fatte in casa e buone come quelle della pasticceria!

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
7
Facilità
facile
Pronto in
23 minuti

Pubblicità

Le lingue di gatto senza burro sono dei biscottini semplici da preparare, dal sapore delicato e ancora più buoni se ricoperti di cioccolato fondente o granella di zucchero. Si tratta di biscotti molto veloci da preparare, ideali da servire con un tè o a merenda, magari accompagnati da un buon succo di frutta fatto in casa.

Il nome deriva dalla loro forma sottile e allungata e dalla superficie leggermente ruvida, proprio come quella della lingua di un gatto! Nella ricetta di oggi prepareremo le lingue di gatto senza burro, utilizzando solamente l’olio di semi. Il risultato sarà ottimo: risulteranno croccanti fuori e morbide dentro, buone come quelle comprate in pasticceria.

Per un’ottima riuscita della ricetta sono importantissimi i tempi di cottura. Dato che i biscotti sono molto fini, si cuociono in soli sette, otto minuti.

Pubblicità

Se siete golosi come me potete sciogliere un po’ di cioccolato fondente nel quale immergere i nostri biscotti oppure usare la crema di nocciole vegan fatta in casa!

Non ci resta che vedere insieme come preparare queste deliziose lingue di gatto!


Potrebbero interessarti anche i Biscotti alle mele senza uova e senza burro e i Biscotti integrali senza burro

Preparazione
15 minuti
Cottura
8 minuti
Tempo totale
23 minuti

Benvenuti in casa mia!

Tante ricette facili e consigli semplici per risparmiare in cucina e in casa

Ingredienti

Dosi per persone 6 persone
  • 100 g albumi
  • 100 g farina 00
  • 70 g zucchero a velo
  • 70 ml olio di semi di mais
  • 50 g cioccolato fondente fuso
  • granella di zucchero q.b.
  • essenza di vaniglia q.b; in alternativa, usare 0.5 g di vanillina (1 bustina)

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 6 persone)

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Lingue di gatto: una ricetta leggera senza il burro

Lingue di gatto: una ricetta leggera senza il burro - Step 1

In una ciotola sbattiamo leggermente gli albumi per due minuti e aiutiamoci con una frusta. Mi raccomando: non devono essere montati a neve.

Lingue di gatto: una ricetta leggera senza il burro - Step 2

Uniamo poco alla volta lo zucchero a velo e continuiamo a montare l’impasto con la frusta.

Pubblicità

Lingue di gatto: una ricetta leggera senza il burro - Step 3

Aggiungiamo la farina e mescoliamo l’impasto fino a ottenere un composto denso e omogeneo. Aggiungiamo l’olio a filo, mescoliamo ancora per qualche secondo e, infine, versiamo l’essenza di vaniglia o una bustina di vanillina.

Lingue di gatto: una ricetta leggera senza il burro - Step 4

Su una teglia foderata con carta forno diamo forma alle lingue di gatto aiutandoci con un cucchiaino: non dovranno essere né troppo spesse né troppo fini. Decoriamone alcune a nostro piacimento con la granella di zucchero. Cuociamo le lingue di gatto in forno ventilato a 180 °C per 7-8 minuti o in forno statico a 190 °C per lo stesso tempo. Quando i bordi iniziano a diventare dorati togliamole dal forno. Una volta cotte, lasciamole raffreddare; si solidificheranno e saranno pronte per essere mangiate semplici, con la granella di zucchero o con il cioccolato fondente!

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

3.67

3 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti (5)

Scrivi un commento
  • Damiana

    Di può usare lo zucchero normale o di canna? Grazie!

    19 Ottobre 2022 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Puoi utilizzare lo zucchero che preferisci, Damiana 😘

      19 Ottobre 2022 Rispondi

  • Simona

    Ciao Benedetta, la ricetta è datata ma vediamo se rispondi!
    Vorrei realizzare delle lingue di gatto fatte come una piccola ciotola, in cui possa poi mettere successivamente una crema fredda.
    Come posso fare? L’impasto è troppo molle per usare degli stampini.

    3 Febbraio 2021 Rispondi

  • Maria Carolina

    Ciao Benedetta,

    Le tue ricette sono sempre incredibilmente buonissime, ma questa volta ho provato a fare le lingue di gato ed sfortunatamente non mi sono venute buone, si mi sono attacate nella carta da forno :(. Ti lo dovevo dire.

    Saluti dal Ecuador

    13 Marzo 2018 Rispondi

    • GIULIANA TORRE

      e meglio bagnare di acqua la carta da forno

      14 Maggio 2020 Rispondi

Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Chiara di Life & Chiara

Lingue di gatto: una ricetta leggera senza il burro

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Chiara di Life & Chiara

Lingue di gatto: una ricetta leggera senza il burro

Torna su