MARMELLATA DI PERE E MELE FATTA IN CASA DA BENEDETTA


Oggi vedremo come fare la marmellata di pere e mele seguendo una ricetta facile e veloce. Riusciremo così a preparare una delle marmellate più semplici e anche una delle più buone.

Da gustare a ogni ora del giorno, questa marmellata di pere e mele fatta in casa è ottima non solo a colazione sulle fette biscottate o sul pane a merenda, ma anche per accompagnare formaggi stagionati e freschi. Inoltre, possiamo utilizzarla per guarnire torte, crostate, cornetti, biscotti di pasta frolla e mille altri dolci!

Insomma, una marmellata con mille usi diversi. Vediamo subito come preparare questa prelibatezza!


Potrebbero interessarti anche la Crostata di marmellata e la Crostata occhio di bue alla marmellata

  • Tempo Preparazione Tempo di preparazione: 10 min
  • Tempo Cottura Tempo di cottura: 50 min
  • Pronto in Pronto in: 1h
MARMELLATA DI PERE E MELE FATTA IN CASA DA BENEDETTA Tempo Preparazione

INGREDIENTI

  • 1 kg pere
  • 1.5 kg mele
  • 250 ml acqua
  • 2 limoni per il succo
  • 500 g zucchero
  • 1 stecca cannella

PROCEDIMENTO

  1. Pesiamo 1 kg di pere già lavate e pulite e facciamo la stessa cosa con 1.5 kg di mele. In una pentola capiente tagliamo a dadini tutta la frutta, aggiungiamo il succo di due limoni, lo zucchero, l’acqua e la stecca di cannella. Accendiamo il fuoco, mescoliamo bene e facciamo cuocere per 30 minuti a fiamma alta mescolando spesso, quindi spegniamo il fuoco e togliamo la stecca di cannella.
  2. Prepariamo i vasetti di vetro e versiamoci dentro il composto ancora bollente. Chiudiamo i vasetti e mettiamoli a testa in giù per creare il sottovuoto. Lasciamo raffreddare completamente e la nostra marmellata di pere e mele è già pronta!
  3. Per conservare la marmellata in dispensa prepariamo una pentola capiente con un panno, mettiamo dentro i vasetti e ricopriamoli completamente d’acqua. Facciamo bollire a bagnomaria per 20 minuti: in questo modo la marmellata si conserverà per ben due anni! Mettiamo una bella etichetta con la data della nostra produzione ed ecco pronta la nostra scorta personale.
  4. Provate anche voi questa ricetta e fatemi sapere tutti i modi in cui userete questa deliziosa marmellata di pere e mele!

Articolo scritto da Benedetta

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su MARMELLATA DI PERE E MELE FATTA IN CASA DA BENEDETTA

  • Luigi - 25 Gennaio 2021 19:53

    Che tipo di pere e mele devo usare per questa marmellata ?

  • Luigi Nonno - 25 Gennaio 2021 18:06

    Per fare la confettura di pere e mele che tipo di frutta devo scegliere?

    • Benedetta Rossi
      Benedetta Rossi - 26 Gennaio 2021 18:15

      Ciao Luigi, quelle che preferisci 😊

  • Marty - 1 Dicembre 2020 18:19

    Ciao Benedetta, ma quando bollirò i vasetti nella pentola con sotto il panno dovranno comunque essere lasciati a raffreddare capovolti prima?
    Grazie 😘

  • Luigi - 21 Agosto 2020 16:37

    Ciao Benedetta
    volevo provare a fare la marmellata di mele e pere come da tua ricetta, mi piacerebbe però lasciare le bucce, visto che la frutta viene dal mio frutteto e quindi anche la buccia è utilizzabile.
    Cosa ne pensi, devo cambiare qualcosa lasciando le bucce?
    Grazie ciao
    Luigi

  • alessandra lindoro - 27 Gennaio 2020 18:59

    Fatta ora marmellata di pere anche con la buccia. È la prima volta. Cmq l’ho frullata.
    Vediamo come viene. Credo che bolliro ‘ a bagno Maria. Marmellata di bsnsne come sarà ?

  • Patrizia Castriota Scanderbeg - 18 Ottobre 2019 17:11

    se i barattoli li lavo in lavastoviglie si conserva lo stesso per 2 anni?

  • Sara - 7 Agosto 2019 10:14

    Ciao Benedetta, ho molte pere coscia a casa e vorrei sapere se posso seguire questa ricetta non mettendo le mele… o quale delle altre tue ricette posso seguire per fare con le pere? Grazie mille!

  • raffi - 14 Giugno 2019 15:41

    ciao Benedetta,
    ho fatto la marmellata 2 mesi fà, seguendo precisamente tutte le tue dosi e indicazioni e tempi, compresa la bollitura dei barattoli.
    Assaggiandola, ha più la consistenza ed il sapore di frutta cotta che di marmellata!
    Ma il fatto spiacevole è che, dopo qualche giorno che il barattolo è aperto e conservato in frigo, la frutta comincia a sapere di fermentato!
    come mai?
    grazie,

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 14 Giugno 2019 17:17

      Ciao Raffi mi dispiace tanto non saprei cosa dirti, specialmente se hai eseguito tutti i passaggi. Faccio questa marmellata da anni e non ho mai riscontrato i problemi di cui tu mi parli 🙂

  • DELIA BERTOLI - 15 Gennaio 2018 10:44

    Ciao, non si può cuocere nel forno come abbiamo fatto con quella di prugne..????

    • La Redazione
      La Redazione - 15 Gennaio 2018 11:22

      Ciao Delia, sì la puoi fare anche al forno

      • DELIA BERTOLI - 16 Gennaio 2018 10:35

        il tempo di cottura è lo stesso come cuocerla sul fuoco???

  • Mimma - 13 Ottobre 2017 15:16

    Ciao benedetta, complimentassimi per le tue ricette, ho fatto la marmellata di mele e pere (di mia coltivazione) riuscita benissimo!!per conservarla (credo non ce ne sia bisogno perché è semplicemente favolosa) per più tempo devo mettere a bollire i vasetti dopo che li ho messi a testa in giù ? Scusami ma sono alle prime armi! Ora mi cimenterò nelle melanzane sotto’olio!!! Speriamo bene!!!! Ti mando un grosso abbraccio e aspetto (se puoi) la tua risposta ciao ciao

    • La Redazione
      La Redazione - 14 Ottobre 2017 8:59

      Ciao Mimma, sì la bollitura a bagnomaria serve proprio per conservarli più a lungo, fino a due anni